La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA RISPOSTA ALLINSUFFICENZA RENALE CRONICA A cura di Vds Samuele Luzi Istruttore di Pronto Soccorso eTrasporto Infermi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA RISPOSTA ALLINSUFFICENZA RENALE CRONICA A cura di Vds Samuele Luzi Istruttore di Pronto Soccorso eTrasporto Infermi."— Transcript della presentazione:

1 LA RISPOSTA ALLINSUFFICENZA RENALE CRONICA A cura di Vds Samuele Luzi Istruttore di Pronto Soccorso eTrasporto Infermi

2 OBBIETTIVI Cosa è linsufficienza renale La terapia conservativa Le terapie sostitutive Il trapianto Aspetti psico-sociali del paziente cronico

3 COSA E INSUFFICENZA RENALE Quando i reni non funzionano bene Non eliminano i liquidi Non eliminano le scorie Non producono più ormoni Vitamina D - Eritropina – Renina Assorbimento Calcio – Produzione globuli rossi – Regolazione pressione arteriosa

4 LA TERAPIA CONSERVATIVA Dieta riduzione proteine - grassi – sali - calorie Terapia Controllo pressione – somministrazione vitamina D ed eritropina Feling costante con nefrologo

5 IL TRATTAMENTO SOSTITUTIVO Quando la funzione del rene si riduce a meno del 5 % Emodialisi Dialisi peritoneale Trapianto renale

6 EMODIALISI Dove? Come funziona? Il sangue viene fatto scorrere in un filtro che si trova al di fuori dellorganismo dove entra in contatto, attraverso una membrana artificiale, con la soluzione di dialisi. Quando? Laccesso vascolare

7 EMODIALISI La dialisi deve essere eseguita fino a che non si può effettuare un trapianto di rene

8 EMODIALISI Complicanze durante e dopo il trattamento Ipotensione e crampi Infezione della fistola Malfunzionamento o chiusura dellaccesso vascolare Emorragie – Febbre - Vomito

9 Dove? Come funziona? La soluzione di dialisi, introdotta nella cavità peritoneale, entra in contatto con il sangueattraverso la membrana peritoneale che riveste gli organi addominali e che in questo caso viene utilizzata come un filtro. Quando? CAPD = Dialisi Peritoneale Ambulatoriale Continua APD = Dialisi Peritoneale Automatizzata Il catetere peritoneale DIALISI PERITONEALE

10 Infezioni Usura membrana peritoneale

11 IL TRAPIANTO Come funziona? Un rene prelevato da donatorevivente o deceduto viene collocato nella parte anteriore delladdome, lasciando nella loro sede i reni che non funzionano più. Trapianto da donatore vivente o deceduto CAPD = Dialisi Peritoneale Ambulatoriale Continua APD = Dialisi Peritoneale Automatizzata La lista dattesa La vita con il trapianto Le complicanze

12 IL RAPPORTO CON GLI ALTRI Il problema della malattia cronica Le persone affette da un qualsiasi disturbo o malattia cronica, indipendentemente dalla sua origine, sono soggette ad una speciale sollecitazione emotiva e psicologica. Particolarità del rapporto con il paziente

13 DOMANDE Conclusioni Le slide e la dispensa saranno scaricabili sul sito:


Scaricare ppt "LA RISPOSTA ALLINSUFFICENZA RENALE CRONICA A cura di Vds Samuele Luzi Istruttore di Pronto Soccorso eTrasporto Infermi."

Presentazioni simili


Annunci Google