La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Guida alla fruizione dellambiente per i docenti. 1.Procedure per effettuare il loginProcedure per effettuare il login 2.Dopo il login …Dopo il login …

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Guida alla fruizione dellambiente per i docenti. 1.Procedure per effettuare il loginProcedure per effettuare il login 2.Dopo il login …Dopo il login …"— Transcript della presentazione:

1 Guida alla fruizione dellambiente per i docenti

2 1.Procedure per effettuare il loginProcedure per effettuare il login 2.Dopo il login …Dopo il login … 3.Le attivitàLe attività 4.Il registroIl registro 5.La classe virtualeLa classe virtuale 6.La community dei docentiLa community dei docenti INDICE

3 Procedure per effettuare il login Procedure per effettuare il login 1 1

4 Si accede allambiente Eda Serali tramite login. La pagina di accoglienza è la stessa per docenti e studenti. Ciascun utente viene riconosciuto automaticamente dal sistema che tiene traccia di ogni operazione compiuta in piattaforma. 1 1 Procedure per effettuare il login

5 1 1 Per effettuare il login è necessario inserire i propri dati Username e Password digitandoli nei rispettivi campi. Tali dati sono in possesso della segreteria dellistituto presso il quale presti servizio. ! mario rossi

6 1 1 Procedure per effettuare il login Cliccando sul tasto login, dopo aver digitato Username e Password negli appositi campi, è possibile entrare nellambiente di formazione. mario rossi

7 1 1 Procedure per effettuare il login In caso di perdita dei propri dati per laccesso (Nome utente e Password) è possibile utilizzare il link Hai dimenticato Username e Password; apparirà una finestra di dialogo in cui inserire il proprio codice fiscale e lindirizzo a cui verranno inviati nuovamente i dati. mario rossi

8 Dopo il login 2 2

9 2 2 Dopo il login, la piattaforma riconosce lutente in base ai dati inseriti.

10 2 2 Dopo il login Per informazioni e difficoltà è disponibile un servizio di assistenza contattabile per cliccando su Help.

11 2 2 Dopo il login Se si è iscritti a due o più aree disciplinari (ad esempio, Matematica e Fisica) si accede ad una pagina di selezione come questa. Per scegliere larea disciplinare nella quale si intende operare cliccare nel riquadro corrispondente.

12 2 2 Dopo il login Se si è iscritti ad una sola area disciplinare, vi si accede direttamente (ad esempio, Lingue).

13 Le attività 3 3

14 3 3 Il cuore dellambiente è costituito dalle attività. Ciascuna di esse si inserisce in una specifica Unità di apprendimento e prevede il conseguimento di determinati obiettivi formativi, secondo le linee di lavoro ipotizzate per i percorsi dapprendimento con la supervisione del Gruppo di Coordinamento Ministeriale.

15 Trattandosi di un progetto in progress, lofferta formativa è in fase di completamento. Attualmente sono state realizzate attività solo per alcune Unità di apprendimento. Per visionare il prospetto completo dei percorsi dapprendimento ipotizzati, cliccare su Piano completo dei percorsi dapprendimento e scaricare il documento. 3 3 Le attività

16 Le Unità di apprendimento con le relative attività sono state organizzate in forma di mappa interattiva. 3 3 Le attività

17 Come si intuisce dalla legenda: le sfere blu indicano le Unità di apprendimento del Primo biennio; quelle rosse le Unità di apprendimento del Secondo biennio; quelle marroni le Unità di apprendimento dellultimo anno. 3 3 Le attività

18 I percorsi di apprendimento si differenziano non solo per la disciplina e il livello, ma anche per lindirizzo. La mappa restituisce un quadro completo di tutte le Unità di apprendimento; è possibile visualizzare ed eventualmente avvalersi anche di attività prodotte per indirizzi differenti dal proprio, qualora lo si ritenga opportuno. Per visualizzare soltanto le Unità di apprendimento del proprio indirizzo, si elimina la spunta in corrispondenza degli indirizzi che non interessano. 3 3 Le attività

19 Si accede alle attività cliccando sullUnità di apprendimento (ad esempio, Comprensione di testi di settore). 3 3 Le attività

20 Il titolo dellUnitàdi apprendimento selezionata si sposta al centro della mappa e, se appartiene ad uno stesso indirizzo di altre unità, una linea evidenzierà il legame tra esse. 3 3 Le attività

21 Si apre una finestra di dialogo contenente lelenco delle attività già disponibili corredate da una sintetica descrizione. 3 3 Le attività

22 Icona test Icona elaborato Le attività prevedono due tipologie di prova in uscita: Test o Elaborato, facilmente individuabili attraverso le icone ad esse associate: se lattività si conclude con test finale, la correzione del test è automatica; se invece lattività si conclude con elaborato finale, è necessario visionare lelaborato ed assegnare un punteggio. Questa procedura può essere eseguita attraverso il registro. 3 3 Le attività

23 Cliccando su Visiona è possibile: visualizzare tutta lattività per verificarne nei dettagli obiettivi, eventuali prerequisiti,contenuti ed esercizi proposti; valutare lopportunità di assegnare o meno lattività allo studente. 3 3 Le attività

24 3 3 La copertina di ogni attività presenta le seguenti informazioni … Disciplina

25 La copertina di ogni attività presenta le seguenti informazioni … Titolo dellattività 3 3 Le attività

26 La copertina di ogni attività presenta le seguenti informazioni … Il nome dellautore e listituto scolastico di appartenenza dellautore 3 3 Le attività

27 La copertina di ogni attività presenta le seguenti informazioni … La descrizione dellobiettivo formativo Una breve descrizione delle attività previste 3 3 Le attività

28 Per avviare lattività cliccare sullicona evidenziata. 3 3 Le attività

29 Poiché il sistema traccia il percorso svolto, qualora si decida di interrompere lattività, tutto ciò che è stato fatto viene memorizzato. Di conseguenza, quando lattività verrà riavviata per essere completata essa comincerà dal punto in cui si è interrotto il lavoro. ! Per navigare allinterno dellattività avvalersi della barra di navigazione. 3 3 Le attività

30 Alcune attività, per le modalità in cui sono state tecnicamente realizzate, presentano una Playbar. In generale è da evitare luso della Play Bar per navigare allinterno dellattività, salvo in un caso, ossia per scaricare documenti allegati. ! 3 3 Le attività

31 Per scaricare gli allegati, utilizzare la Playbar e cliccare sullicona evidenziata. 3 3 Le attività

32 Si apre una pagina come questa; cliccare successivamente sullicona indicata. 3 3 Le attività

33 Si apre una finestra contenente lelenco degli allegati. Per effettuare il download dellallegato, selezionare lallegato. Approfondimento.doc 3 3 Le attività

34 3 3 Appare una finestra di dialogo che permette di visualizzare e/o effettuare il download del file.

35 Per chiudere la Playbar cliccare sullicona indicata. 3 3 Le attività Approfondimento.doc

36 Dopo aver visualizzato lattività (a discrezione di ciascun docente) è possibile assegnarla ad uno o più studenti cliccando sul bottone Assegna. 3 3 Le attività

37 La procedura per lassegnazione è molto semplice: 1 – spuntare il nominativo di uno o più studenti a cui si intende assegnare lattività; 2 – specificare attraverso il menu a tendina la data entro cui lattività dovrà essere ultimata; 3 – infine cliccare su Assegna Le attività

38 Al termine della procedura si apre una pagina con un messaggio di conferma. Se lo studente non ha svolto lattività entro il temine fissato dal docente, lattività potrà essere riassegnata. Lo stato delle attività assegnate può essere verificato attraverso il registro. ! 3 3 Le attività

39 Il registro 4 4

40 4 4 Il registro svolge due funzioni fondamentali: funzione amministrativa – è attraverso il registro che il docente associa al proprio profilo gli studenti, creando così la classe virtuale e abilitando la procedura di assegnazione; funzione documentativa – permette di conservare gli esiti di tutte le attività assegnate ai singoli studenti, siano esse attività che si concludono con test o con elaborato. Attraverso il registro si ha sempre il quadro generale delle attività svolte o meno dai propri studenti.

41 4 4 Il registro La funzione amministrativa Per associare al proprio profilo gli studenti, è necessario cliccare sul bottone Nuovo studente Se la segreteria dellistituto scolastico non ha iscritto gli studenti allambiente EDA Serali, la procedura non può essere effettuata. In questo caso se vuoi avvalerti dellambiente online, devi prima rivolgerti al tuo istituto e richiedere liscrizione dei tuoi studenti. !

42 4 4 Il registro La funzione amministrativa Si apre una maschera di ricerca in cui vanno riportati i seguenti dati: Codice dellistituzione scolastica; Cognome dello studente Nome dello studente Codice fiscale dello studente Dopo linserimento dei dati, cliccare sul bottone Cerca.

43 4 4 Il registro La funzione documentativa Per visualizzare lattività svolta dallo studente, cliccare sul suo nome (ad esempio, Antonio Bianchi).

44 4 4 Il registro La funzione documentativa Il registro si articolo in due sezione: Attività in corso e Attività chiuse. La sezione Attività in corso riporta le attività assegnate allo studente e non ancora scadute. Per ciascuna di esse sono evidenziate le seguenti informazioni: se si tratta di attività con test o elaborato finale, il titolo, lunità di apprendimento cui appartiene, la scadenza fissata dal docente.

45 4 4 Il registro La funzione documentativa La sezione Attività chiuse riporta tutte le attività scadute (svolte o non svolte). Per ciascuna di esse sono evidenziate le seguenti informazioni: se si tratta di attività con test o elaborato finale, il titolo, lunità di apprendimento cui appartiene, lesito e il dettaglio dellattività, la data di completamento. Guardiamo più attentamente il report delle Attività chiuse, soffermandoci sulle voci Esito e Dettaglio.

46 4 4 Il registro La funzione documentativa Nel caso di attività che prevedono test finale, il sistema registra in automatico il punteggio conseguito dallo studente, espresso in percentuale. Se lo studente non ha svolto il test finale, nel campo corrispondente nella colonna Esito sarà riportata la dicitura Non svolto. Ciascun docente può decidere, in questo caso, se riassegnare o meno lattività. 70

47 4 4 Il registro La funzione documentativa Nel caso di attività che prevedono linvio dellelaborato finale, il docente valuta e assegna il punteggio. La procedura è la seguente: 1.scaricare nel campo corrispondente allattività da visionare nella colonna Dettaglio lelaborato inviato dallo studente; 2.visionare lelaborato; 3.inserire il punteggio nella colonna Esito, digitandolo nel campo corrispondente allattività visionata. Il punteggio conseguito dallo studente apparirà nel registro solo al termine di questa operazione. 70

48 La classe virtuale 5 5

49 5 5 La classe virtuale è costituita dal docente e dagli studenti a lui associati. Non va pensata come il corrispettivo, in senso stretto, di una classe tradizionale: uno studente potrebbe appartenere a classi virtuali diverse e avere, di conseguenza, compagni di studio differenti a seconda del raggruppamento che avrà operato il singolo docente E un ambiente di lavoro basato sullinterazione docente-studente e tra un numero circoscritto di studenti (tipicamente una ventina).

50 5 5 La classe virtuale Gli strumenti della classe virtuale 1 - Diario di classe Il diario di classe consente di segnalare eventi e scadenze.

51 5 5 La classe virtuale Gli strumenti della classe virtuale 2 - Forum di classe In questo forum gli studenti, appartenenti alla stessa classe virtuale, discutono e scambiano informazioni e risorse tra loro e con il proprio docente.

52 5 5 La classe virtuale Gli strumenti della classe virtuale 3 - Annunci In questa sezione vengono segnalate eventuali notizie in evidenza.

53 5 5 La classe virtuale Gli strumenti della classe virtuale 4 – Compagni di classe Da questa sezione è possibile verificare quali utenti sono online ed eventualmente se sono raggiungibili in chat.

54 La community dei docenti 6 6

55 6 6 La community è uno spazio di discussione, aperto soltanto ai docenti iscritti per discutere e confrontarsi principalmente sugli usi didattici delle risorse e delle funzioni disponibili in piattaforma. Per accedervi cliccare sul bottoneCommunity sempre disponibile.

56 6 6 La community dei docenti La community dei docenti di EDA Serali.

57 6 6 La community dei docenti Per uscire dalla piattaforma cliccare sul bottone Log Out.


Scaricare ppt "Guida alla fruizione dellambiente per i docenti. 1.Procedure per effettuare il loginProcedure per effettuare il login 2.Dopo il login …Dopo il login …"

Presentazioni simili


Annunci Google