La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Conoscere, frequentare, valutare il paesaggio del PNAB: le visioni dei turisti e dei residenti Massimo De Marchi - Agenda 21 Consulting S.r.l. Luca Dalla.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Conoscere, frequentare, valutare il paesaggio del PNAB: le visioni dei turisti e dei residenti Massimo De Marchi - Agenda 21 Consulting S.r.l. Luca Dalla."— Transcript della presentazione:

1 Conoscere, frequentare, valutare il paesaggio del PNAB: le visioni dei turisti e dei residenti Massimo De Marchi - Agenda 21 Consulting S.r.l. Luca Dalla Libera - Agenda 21 Consulting S.r.l.

2 1. La difficoltà di attribuire valori monetari 2. Il contesto 3. I metodi utilizzati e i dati di partenza 4. I percorsi e gli arrivi 5. Confronti 6. Cose da fare Presentazione

3 La difficoltà di attribuire valori monetari 1

4 Oggi la gente conosce il prezzo di tutto e il valore di nulla Osard Wilde, capitolo IV Ritratto di Dorian Gray Beni pubblici, beni privati, beni collettivi … Non cè il mercato… il mercato non riflette il valore del bene La contraddizione del prezzo delle emissioni di anidride carbonica La necessità di formare i mercati market shapers Questioni aperte…

5 Il contesto 2

6 Redazione del documento preliminare della politica del paesaggio del Parco … … processo partecipativo e tecnico che ha prodotto: Dati statistici da rilevamenti (questionari+schede) Atlante delle Unità di Paesaggio Atlante dei valori sociali Documento della politica Valori economici del paesaggio e della biodiversità Il contesto

7 Agenda 21 Consulting: Massimo De Marchi (coordinamento scientifico) Luca Dalla Libera (socio-economista) Laura Torrresin (naturalista) Paolo Dalla Libera (statistico) Francesco Lusiani (pianificatore) Chiara Fracon (pianificatrice) Simone Dalla Libera (ingegnere trasportista) Parco Naturale Adamello Brenta: Direttori del Parco (Claudio Ferrari e Roberto Zoanetti) Valentina Maestranzi Matteo Viviani Iris Mosca Guardiaparco e Operatori didattica Gruppo di lavoro

8 Il sistema del Piano del Parco

9 World cafè Schede individuali Il percorso partecipativo Amm. locali Forum Val di Non3453 Val di Sole, Rendena, Giud. Centrali, Chiese 2425 Giud. Esteriori, Paganella 2927 Questionari Turisti (268) Amm.ri + residenti + ASUC (226) Il processo partecipato

10 Cosè per noi il paesaggio: conoscenza, consapevolezza, frequentazione Il senso di appartenenza: tra familiarità e unicità Dovè il paesaggio e di cosa è fatto: oggetti e sguardi Valori e rappresentazioni sociali dei paesaggi del PNAB Le questioni

11 Definizione dei sindaci ad un concetto multiforme: I: paesaggio-benessere-emozione (armonia, piacevolezza, tranquillità, serenità): Una sensazione intima di soddisfazione II: panorama (viste stupefacenti, spettacolarità): Quello che ammiro quando posso fermarmi e alzare lo sguardo III: non solo cartolina: Ambiente, vista, viabilità, impianti sciistici Base delle definizioni: identità locale rapporto visivo Consapevolezza

12 Conoscenza dei luoghi (turisti: 268 rispondenti) Consapevolezza

13 Conoscenza dei luoghi (turisti) 92% conosce tutela del PNAB Valutazione di conoscenza dei luoghi – – sufficiente-buona (autovalutazione) – – 'sufficiente' (alla prova delle risposte)Consapevolezza Luoghi ben conservati Luoghi degradati

14 Conoscenza dei luoghi (turisti) Luoghi più menzionati VAL GENOVA LAGO DI TOVEL VAL ALGONE VAL NAMBRONE MADONNA DI C. CORNISELLO GALLERIA C. LAGO DI MOLVENO MALGA RITORT MOLVENO Consapevolezza

15 Conoscenza dei luoghi (amm.ri 226 risposte) Consapevolezza

16 Conoscenza dei luoghi (amministratori) Valutazione conoscenze PNAB...autovalutazione...nelle risposte Consapevolezza

17 Conoscenza dei luoghi (amm.ri 226 risposte) Luoghi più menzionati VAL GENOVA CORNISELLO LAGO DI TOVEL VAL DI FUMO VALLESINELLA AREE SCI GROSTÈ BASSA VAL GENOVA DOSS DEL SABION FONTANELLA VAL NAMBRONE Consapevolezza

18 Siti ben conservati: turisti Oggetti, sguardi

19 Siti ben conservati: amministratori Oggetti, sguardi

20 Siti degradati: turisti Oggetti, sguardi

21 Siti degradati: amministratori Oggetti, sguardi

22 Tratti di strada panoramici Prevale il tratto Pinzolo-Campiglio Turisti: indicano molti tratti fuori PNAB Oggetti, sguardi

23 Punti panoramici Prevale la qualità unica dei panorami sui 'comfort' e le attività Oggetti, sguardi

24 Definizione delle Unità di Paesaggio Atlante delle Unità di Paesaggio Atlante dei valori sociali Carta del Paesaggio Il percorso tecnico

25 UNITÀ: territorio

26

27 cellule fondamentali omogenee sulle quali opera la pianificazione territoriale paesaggistica, alla luce delle caratteristiche che ciascuna ha, delle proprie emergenze e peculiarità UNITÀ: una definizione ambito territoriale complesso e articolato per morfologia e forme di uso del suolo, dotato di una specifica identità storico-culturale e caratterizzato da specifiche problematiche gestionali

28 Gruppo coinvolto 1 direttore; 2 funzionari ambientali; 3 guardiaparco; 2 operatori della didattica 1 presedente 2 amministratori locali. UNITÀ: team

29 Criteri di selezione delle unità geografico-amministrativi; idrografici; morfologici; colturali; delimitazione della provenienza delle foto dellarchivio; limite altitudinale della vegetazione; morfologia della vegetazione; cromatismo della vegetazione; carta del paesaggio del PUP; riserve A-B-C e riserve speciali. UNITÀ: criteri

30 UNITÀ: atlante

31

32 1. Inquadramento generale

33 UNITÀ: atlante 1. Inquadramento generale

34 UNITÀ: atlante 2. Caratteri strutturali ordinari a. Naturali Altimetrie

35 UNITÀ: atlante 2. Caratteri strutturali ordinari a. Naturali Esposizione

36 UNITÀ: atlante 2. Caratteri strutturali ordinari a. Naturali Pendenza

37 UNITÀ: atlante 2. Caratteri strutturali ordinari a. Naturali Vegetazione

38 UNITÀ: atlante 3. Caratteri strutturali identificativi a. Antropici Insediamenti e viabilità

39 UNITÀ: atlante 4. Visibilità e punti panoramici

40 UNITÀ: atlante 4. Visibilità e punti panoramici Carta dei punti panoramici

41 UNITÀ: atlante 4. Visibilità e punti panoramici Carta della visibilità

42 UNITÀ: atlante 5. SWOT Paesaggistica

43 Contenuti Luoghi indicati e unità di paesaggio di appartenenza Quattro luoghi ben conservati Due luoghi degradati Punti panoramici Quattro luoghi speciali Azioni di mantenimento-conservazione-recupero Valori del paesaggio Atlante dei valori sociali

44 Quattro luoghi ben conservati (turisti) Atlante dei valori sociali

45 Quattro luoghi ben conservati (amminist.) Atlante dei valori sociali

46 Contenuti della Carta del Paesaggio Elementi naturali: · geologia, geomorfologia; ·orografia; ·idrografia; ·clima; ·vegetazione. Elementi antropici insediamenti e manufatti; uso del suolo (agrario… ); viabilità. Intervisibilità Carta del Paesaggio

47 Elementi naturali: Carta del Paesaggio

48 Elementi antropici: Carta del Paesaggio

49 Visibilità: Carta del Paesaggio

50 Obiettivo generale Finalità Valorizzare il paesaggio (e la biodiversità) e promuovere lo sviluppo sostenibile nel territorio del parco attraverso la realizzazione del distretto dei servizi ecosistemici. Attivare un sistema continuo di conoscenza, valutazione e gestione del paesaggio del territorio del Parco dellAdamello Brenta basato su iniziative di coinvolgimento e di partecipazione delle comunità locale e sulla riscoperta ed ampliamento dei valori del paesaggio e dei servizi ecosistemici

51 Obiettivi specifici 1. Definire obiettivi condivisi di qualità paesaggistica per tutto il territorio 2. Definire obiettivi condivisi di qualità paesaggistica nelle diverse unità 3. Attivare lOsservatorio del Paesaggio e della Biodiversità Alla scoperta dei valori Rafforzare le eccellenze Trasformare le debolezze

52 I metodi utilizzati e i dati di partenza 3

53 Dati Metodi Analisi contingente (metodo diretto) (2) Costo di viaggio, costo opportunità della vacanza, costi del soggiorno (metodo indiretto) (3) Indagine sul paesaggio (questionario) Dati statistici ed altre indagini PAT

54 I percorsi e gli arrivi 4

55 Il questionario per lanalisi contingente Sezione frequentazione del Parco Sezione Paesaggio Sezione valutazione contingente Sezione dati personali (residenza, lavoro e reddito, dati sullabitazione) 1. La disponibilità a trasferirsi di turisti e residenti: disponibilità a pagare o ad accettare una compensazione (WTP e WTA) 2. Disponibilità a pagare per malghe e paesaggio Valutazione contingente

56 TURISTI: Se le venisse proposto, per questioni lavorative, di lasciare il luogo in cui attualmente vive e di trasferirsi qui (considerando che le verrebbe garantito lo stesso stipendio, le spese del trasloco e una permuta tra la sua abitazione ed una abitazione delle stesse dimensioni in uno dei comuni del Parco), sarebbe disponibile a trasferirsi? RESIDENTI: Se, per questioni lavorative, le venisse proposto di trasferirsi a Trento città e le venisse garantito contemporaneamente una uguale posizione economica, zero spese per il trasloco ed un incentivo mensile, sarebbe disponibile a trasferirsi? Disponibilità a trasferirisi

57 TURISTI: dei 159 potenziali nuovi residenti il 60% (pari a 95 intervistati) sarebbero disponibili al trasferimento anche se dovessero pagare un prezzo più elevato per venire ad abitare nel Parco Disponibilità a trasferirisi

58 Ragioni del trasferimento (turisti) 1. Instaurare nuove amicizie e nuove relazioni sociali 2. Cambiare ambiente di lavoro 3. Vivere in un ambiente ed in un paesaggio di qualità incomparabile 4. Cambiare casa 5. Impegnare il tempo libero in attività difficilmente praticabili altrove Disponibilità a trasferirisi

59 RESIDENTI (226) 18 (7,96%) disponibili a trasferirmi anche senza alcun incentivo 43 (19,03%) disponibili trasferirei solamente se vi fosse un incentivo 146 (64,60%) non disponibili a trasferirsi, qualunque fosse lincentivo 19 (8,41%) Nessuna risposta Disponibilità a trasferirisi

60 Ragioni del non trasferimento (residenti) 1. Trasferendomi sarei lontano da parenti ed amici 2. Qui ho un lavoro soddisfacente, difficile da trovare altrove 3. Qui c'è una qualità dellambiente e del paesaggio incomparabile 4. Sono particolare attaccamento alla casa (edificio) in cui vivo 5. Qui posso impegnare il tempo libero in attività difficilmente praticabili altrove Disponibilità a trasferirisi

61 Le componenti del valore: A) WTP (Turisti), WTA (Residenti) B) Valore totale della abitazioni dei turisti disposti a trasferirsi; valore delle abitazioni dei residenti non disposti a trasferirsi VP1: A (disponibilità) VP2: A + B (disponibilità + capitale) Correzione delle motivazioni: 0,414 (turisti), 0,36 (residenti) Disponibilità a trasferirisi Valore abitazione

62 TURISTI (valore per intervistato) Euro/anno VP1: 205,66 VP2: 2.298,37 RESIDENTI (valore per intervistato) Euro/anno VP1: 1.825,49 VP2: 3.030,77 Turisti = presenze; arrivi (2010) Residenti = (2010) Disponibilità a trasferirisi

63 Valori corretti in base alla dimensione dei nuclei familiari TURISTI (pro capite) Euro/anno VP1 205,66 x 0,323 = 66,43 VP ,37 x 0,323 = 742,37 RESIDENTI (pro capite) Euro/anno VP ,49 x 0,416 = 759,40 VP ,77 x 0,416 = 1.260,80 Disponibilità a trasferirisi

64 Valore totale del paesaggio VP1 TOTALE ,97 Euro/anno Turisti x 66,43 = ,97 Residenti x 759,40 = ,00 VP2 TOTALE ,70 Euro/anno Turisti x 742,3 = ,70 Residenti x 1.260,80 = ,00 Disponibilità a trasferirisi

65 Valore ad ettaro del paesaggio VP1 TOTALE 1.622,90 Euro/anno Turisti 1.065,44 Residenti 557,47 VP2 TOTALE ,89 Euro/anno Turisti ,35 Residenti 925,54 Disponibilità a trasferirisi

66 TURISTI Supponga che lUnione Europea assegni ai comuni del parco un fondo speciale per il paesaggio pari 100,00 euro per ciascun abitante. Su questo fondo, vista la rilevanza turistica di questi comuni è previsto un referendum aperto anche ai turisti. Come preferirebbe venisse impegnato il fondo? Supponga che il fondo precedente da partire dal 2013 non sia più disponibile vista la crisi internazionale e che i comuni del Parco chiedano ai turisti una donazione per poter continuare le attività, sarebbe disponibile a contribuire con una donazione volontaria? Disponibilità a pagare per malghe…

67 RESIDENTI Supponga che lUnione Europea assegni ai Comuni del Parco un fondo speciale per il paesaggio pari 100,00 euro per ciascun abitante. Come preferirebbe venisse impegnato il fondo? Supponga che il fondo precedente da partire dal 2013 non sia più disponibile vista la crisi internazionale e che i comuni del Parco propongano di chiedere una donazione volontaria ai residenti per poter continuare le attività, sarebbe daccordo nel chiedere ai cittadini una donazione volontaria? Disponibilità a pagare per malghe…

68 Turisti (268) 188 (70%) disponibili 78 (29%) non disponibili 2 (1%) nessuna risposta Residenti (228) 78 (34,5%) disponibili 42 (18,6%) meglio introdurre una tassa 91 (40,3%) non disponibili 15 (6,6%) nessuna risposta Disponibilità a pagare per malghe…

69 Calcolo del valore La cifra indicata da turisti e residenti rappresenta i costi di manutenzione del capitale per avere il reddito annuale (cioè rappresentano una percentuale che oscilla tra i 5 ed il 15% del reddito annuale) Si è adottato il 10% RA = DAP / 0,1 RA: Reddito annuale DAP: Disponibilità a Pagare Disponibilità a pagare

70 TURISTI (pro capite) DAP: Disponibilità a Pagare (costi di manutenzione annuali del reddito prodotto dal paesaggio) RA : reddito annuale dato dal paesaggio Disponibilità a pagare 20,50 205,00 Euro

71 RESIDENTI (pro capite) DAP: Disponibilità a Pagare (costi di manutenzione annuali del reddito prodotto dal paesaggio) RA : reddito annuale dato dal paesaggio Disponibilità a pagare 8,43 84,30 Euro

72 Disponibilità a pagare Valore del paesaggio TOTALE ,20 Euro/anno Turisti x 205 = ,20 Residenti x 84,3 = ,00 Ad ettaro 3.349,47 Euro/anno Turisti 3.287,59 Residenti 61,88

73 Metodi indiretti in base ai costi Peso del paesaggio nelle ragioni della vacanza: turisti e residenti Nel calcolo le spese di ciascun intervistato sono state corrette per il valore dichiarato individualmente

74 Metodi indiretti in base ai costi Valore del paesaggio in base alla spesa dei turisti Spese di viaggio ,21 Giornate figurative ,31 Spese durante la vacanza* ,49 *indagine sulla spesa dei turisti Sevizio Statistica PAT TOTALE ,01 Euro/anno Ad ettaro ,91 Euro/anno Attenzione mancano i corrispondenti costi dei residenti

75 Confronti e distribuzione 5

76 TOTALE (euro/anno) Disp. trasf. (non trasf.) - min: ,97 Disp. a pagare (malghe/paes.): ,20 Disp. trasf. (non trasf.) - max: ,70 Spesa compless. Turisti (ind.): ,01 A ettaro (euro/anno) Disp. trasf. (non trasf.) - min: 1.622,90 Disp. a pagare (malghe/paes.): 3.349,47 Disp. trasf. (non trasf.) - max: ,89 Spesa compless. Turisti (ind.): ,91 Confronti

77 Preferenze per i sistemi di paesaggi Distribuzione valore monetario (1) Utilizzato il valore della Disp. a trasferirisi (max): ,70

78 Preferenze per i diversi valori del paesaggio Distribuzione valore monetario (2a) Utilizzato il valore della Disp. a trasferirisi (max): ,70

79 Preferenze per i diversi valori del paesaggio Distribuzione valore monetario (2b) Utilizzato il valore della Disp. a trasferirisi (max): ,70

80 Preferenze per le diverse unità di paesaggio Distribuzione valore monetario (3a)

81 Distribuzione valore monetario (3b) Preferenze per le diverse unità di paesaggio

82 Le cose da fare … 6

83 … da qui Far conoscere i risultati Consolidare un sistema continuamente aggiornato sui valori del paesaggio e dei servizi ecosistemici


Scaricare ppt "Conoscere, frequentare, valutare il paesaggio del PNAB: le visioni dei turisti e dei residenti Massimo De Marchi - Agenda 21 Consulting S.r.l. Luca Dalla."

Presentazioni simili


Annunci Google