La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

KIMSOOJA : la transitorietà dellesistenza Di Chiara Vergori Classe 5SG2 a.s. 04-05.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "KIMSOOJA : la transitorietà dellesistenza Di Chiara Vergori Classe 5SG2 a.s. 04-05."— Transcript della presentazione:

1 KIMSOOJA : la transitorietà dellesistenza Di Chiara Vergori Classe 5SG2 a.s

2 La Donna-Ago Bottari Protagonista: non è l opera … La transitorietà in Pascoli ANDY WARHOL e la Pop Art La società dei consumi Intervista a Paola Pivi

3 DONNA-AGO Lartista vorrebbe essere un ago, come un ago che non lascia segni, che cuce e scompare dopo aver chiuso la ferita ; dopo aver unito due pezzi di tessuto, due continenti o due stati di coscienza. CucireCucire diventa lelemento essenziale del suo processo artistico

4 Latto di cucire è un momento di intimità; attività quasi passiva, impegna lartista in una sequenza di movimenti lenti che si ripetono allinfinito e invitano alla meditazione. Stare con se stessi, immergersi totalmente nella propria storia. INDICE

5 BOTTARI Il tessuto diventa contenuto e contenitore dellopera, ne è la struttura e la superficie, il dentro e il fuori. I bottari sono grandi tessuti che possono contenere tutti gli averi di un individuo, è qualcosa di intimo e familiare, un oggetto che si usa tutti i giorni. Simboleggiano lemigrante INDICE

6 PROTAGONISTA: non è lopera.. DEDUCTIVE OBJECT MIRROR WOMAN

7 DEDUCTIVE OBJECT (oggetto deduttivo) Composizione di copriletto coreani disposti sul pavimento.copriletto Fa percepire simultaneamente gli intimi risvolti di una vita e lintensità del ripiegamento su se stessi.ripiegamento su se stessi. Nelle pieghe si conserva la testimonianza silenziosa Della storia della coppia.

8 Kimsooja li trasforma in tovaglie Forma di trasgressione In quanto la tradizione coreana vieta di mangiare nel luogo in cui di dorme È luso effettivo del tavolo da parte del pubblico a far esistere lopera

9 Ripiegamento su se stessi come un Bottari, il copriletto fa da scrigno dei beni intimi di una persona e li protegge da occhi indiscreti. Aperto e disteso, si offre totalmente alla vista.

10 MIRROR WOMAN DONNA SPECCHIO Tessuti stesi ad asciugare in una stanza dalle pareti tutte coperte di specchi. Nel contemplare lopera lo spettatore era distratto dalla scoperta della propria immagine negli specchi. Kimsooja invita ad una riflessione interiorizzata.

11 A NEDDLE WOMAN Serie di otto video proiettati simultaneamente sulle quattro pareti di una stanza Kimsooja ci volge le spalle, è vestita allo stesso modo, con abiti il più possibile neutri. È immobile difronte al flusso della gente che si muove rapido Il nostro corpo prende il posto di quello dellartista e diventa esso stesso lago che guida il filo conduttore; tesse e lacera al tempo stesso la trama urbana. Questo video cattura una varietà di elementi che permettono di caratterizzare la gente e lambito in cui essa vive. INDICE

12 LA TRANSITORIETA IN PASCOLI Pascoli come Kimsooja prende spunto dal suo passato per scrivere le sue poesiesuo passato Il poeta per Pascoli è colui che è capace di ascoltare e dar voce alla sensibilità infantile che ognuno continua a portare dentro di sé pur diventando adulto. La sua poesia costituirà la prima reale rottura con la tradizione.

13 Il suo passato è segnato da lutti familiari, padre assassinato, perdita della madre e della sorella, attraversò difficoltà economiche … Concezione dolorosa della vita Il mito del nido familiare da ricostruire

14 MYRICAE (1891) Essa destò scalpore per le sue innovazioni Introdusse vocaboli tratti dal linguaggio comune. Poesia fatta di piccole cose, tratte dalla vita della campagna. Temi principali sono: la morte, angoscia, paura, passato, natura Le poesie più significative sono: LAVANDARE NOVEMBRE

15 LAVANDARE Quadro autunnale, ora incerta, un campo appena aratro, un aratro abbandonato sui solchi, i rumori prodotti dalla sciacquio delle lavandaie poi tutto sfuma in un canto damore e di nostalgia, dello sfiorire autunnale. Nel campo mezzo grigio e mezzo nero resta un aratro senza buoi che pare dimenticato, tra il vapor leggero. E cadenzato dalla gora viene lo sciabordare delle lavandare con tonfi spessi e lunghe cantilene: Il vento soffia e nevica la frasca, e tu non torni ancora al tuo paese! quando partisti, come son rimasta! come laratro in mezzo alla maggese Evocazione del paesaggio autunnale è affidata a impressioni di carattere visivo Intessuta di voci onomatopeiche, prevalgono le sensazioni uditive. Canto delle lavandare ABA CBC DEDE

16 che pare/ dimenticato viene/ lo sciabordare enjambement sciabordare/ lavandare Crea una cadenza ripetitiva di cantilena, rafforzata dallaggettivo lunghe che suggerische il senso di una tristezza monotona. con tonfi spessi e lunghe cantilene il vento soffia e nevica la frasca chiasmo cadenzato gora, tonfi spessi, lunghe… Parole con ritmo lento

17 NOVEMBRE Gemmea l'aria, il sole così chiaro che tu ricerchi gli albicochi in fiore, e del prunalbo l'odorino amaro senti nel cuore... Ma secco è il pruno, e le stecchite piante di nere trame segnano il sereno, e vuoto il cielo, e cavo al pié sonante sembra il terreno. Silenzio, intorno, solo, alle ventate, odi lontano, da giardini ed orti, di foglie un cader fragile. E' l'estate, fredda, dei morti. Le rime assuonano in parte tra loro Crea un ritmo rapido ed essenziale, conferendo anche particolare rilievo alle immagini.

18 Le immagini di vita, di luce e di calore, su cui è incentrata la prima quartina, sono restituite attraverso la successione di suoni chiari e aperti, e consonanze. Gemmea, aria, chiaro Chiaro- fiore Vita nascente La quartina successiva che, introdotta dalla congiunzione fortemente avversativa ma, presenta la una natura minacciosa e ostile: - Il prunonon emana profumo ma è secco. - gli alberi non sono più fioriti, ma i loro rami stecchiti come scheletri, disegnano nere trame nel cielo sereno. - Il terreno non è più ricco di succhi fecondi, ma sterile e morto. INDICE

19 LA POP ART populace popular Popolare, amato, che ha radici nella tradizione delle masse. Nasce durante il boom economico. Aumentano i consumi grazie allaccresciuto potere delle masse. Gli artisti pop si misurano con i meccanismi della società e di raffigurare, e talvolta utilizzare, tutto ciò che prima era considerato indegno di attenzione e tanto meno artistico: barattoli di salsa, bottiglie di bibita, pubblicità …

20 ANDY WARHOL Se volete sapere tutto di me basta guardare la superficie dei miei dipinti, dei miei film e me stesso, ed eccomi. Non cè nulla dietro la facciata

21 Temi principali Amore ; mortemorte Molte persone a lui care scomparvero prematuramente Subisce un attentato nel 1968 Borrowed time un tempo prestato I WANT BE A MACHINE Voleva eliminare la sofferenza attraverso il distacco emotivo

22 - Ritratto di Marylin Monroe (realizzato subito dopo la sua scomparsa) - Jackie kennedy (realizzato in occasione dellassassinio del marito) - Coltelli, pistole, sedie elettriche, incidenti…

23 i have social disease ild go to the opening of anything, includig a toilet seat ( sono malato di mondanità. Andrei allapertura di qualunque cosa, inclusa quella di un asse da gabinetto) Il successo più esclusivo lo si vede con luscita della rivista intervew Accurata scelta della copertina, la grafica, la scelta dei personaggi da intervistare.. Tutto era molto personalizzato, esclusivo. Era inondato dalla fama. Muore nel 1987 INDICE

24 LA SOCIETA DEI CONSUMI Aumento della produzione Benessere L Europa si americanizza Nasce il consumismo Aumento della produzione agricola e industriale e crescita della produttività INDICE

25 INTERVISTA A PAOLA PIVI


Scaricare ppt "KIMSOOJA : la transitorietà dellesistenza Di Chiara Vergori Classe 5SG2 a.s. 04-05."

Presentazioni simili


Annunci Google