La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Bisogni reali incontrano risposte concrete Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Bisogni reali incontrano risposte concrete Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011."— Transcript della presentazione:

1 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Bisogni reali incontrano risposte concrete Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011

2 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Per approfondire Profilo di UniCredit La sostenibilità è lelemento centrale del nostro piano strategico

3 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Coinvolgere gli stakeholder per costruire una cultura della sostenibilità Il nostro Approccio

4 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Il nostro Approccio Matrice di materialità multi-stakeholder Cosè importante per gli stakeholder e qual è l approccio di UniCredit ? Per approfondire

5 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Formare una banca capace di dare risposte concrete attraverso colleghi motivati e consapevoli Le nostre Persone

6 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Il nostro indice di coinvolgimento è stato pari a 73% La sesta edizione della People Survey, occasione di ascolto di tutti i dipendenti, ha coinvolto colleghi. Le nostre Persone Allo stesso livello del 2010.

7 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Le nostre Persone Il Gruppo investe in formazione, fondamentale per offrire un servizio eccellente. Nel corso del 2011 sono state erogate 3,5 milioni di ore di formazione. 27 ore di formazione pro capite Distribuzione percentuale delle ore di formazione per tipologia, 2011 Per approfondire

8 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Mr Risk, da UniCredit Risk Academy erogando ore di formazione… dipendenti Con la mia Risk Academy ho formato Le nostre Persone …per creare una solida cultura del rischio indispensabile per aziende che sono chiamate a gestirlo in modo intelligente e proattivo.

9 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Offrire ai clienti ciò di cui hanno bisogno I nostri Clienti

10 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel Gestire le relazioni con la clientela 2. Essere una banca con cui è facile stabilire una relazione Per approfondire Il nostro modello di business è pensato per essere vicino ai territori attraverso: lottimizzazione dei processi; la comunicazione semplice e trasparente di tutti i nostri prodotti e servizi. 1. Ascoltare e soddisfare la clientela A livello europeo abbiamo intervistato circa clienti che hanno evidenziato un generale miglioramento del livello di soddisfazione. Ci impegniamo a rispondere ai reclami dei nostri clienti in modo celere ed efficace: 48 ore per clienti Italia e Austria; da 5 a 3 giorni in Bulgaria. 4. Offrire soluzioni concrete Supportiamo i clienti impegnati nello sviluppo sui mercati esteri. Global Internationalization Project è una task force dedicata ad ottimizzare i servizi di internazionalizzazione: semplificando lofferta di prodotti; provvedendo alla formazione dei manager; creando una squadra di specialisti di prodotto; migliorando il servizio post vendita. I nostri Clienti

11 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 I nostri Clienti Oltre partecipanti per un totale di incontri. Offriamo agli imprenditori opportunità per conoscere più da vicino le strategie e le dinamiche di ingresso nei mercati esteri con iniziative di successo.

12 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Creare insieme iniziative a vantaggio del territorio Le relazioni con il Territorio

13 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Nel 2011 il nostro contributo ai territori in cui operiamo è stato di La relazione con il Territorio 65 milioni di euro. Per approfondire Percentuale di contributi complessivi di Gruppo* per finalità, 2011 Percentuale di contributi in denaro per area, ,4 milioni di euro * Includono contributi in denaro, tempo, in natura e costi di gestione

14 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Integrazione degli immigrati attraverso Agenzia Tu: clienti Educazione Finanziaria con il programma In-Formati: partecipanti per un totale di ore di formazione per cittadini, imprese e enti non profit Sostegno ai giovani con servizi dedicati: nuove carte Genius Card pensate per gli studenti Supporto a nuove realtà imprenditoriali promuovendo Il Talento delle Idee: 436 proposte da parte della nuova imprenditoria italiana La relazione con il Territorio

15 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Rafforzare lattenzione allimpatto ambientale Ambiente e Fornitori

16 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel tonnellate CO 2 centri di elaborazionedati Ambiente e Fornitori Nei centri di elaborazione dati con nuovi impianti di raffreddamento… In UniCredit siamo da sempre attenti allambiente e a livello di Gruppo sono state intraprese nel 2011 numerose attività per minimizzare gli impatti diretti. Dal 2008 sono state ridotte le emissioni di CO 2 di oltre tonnellate. Emissioni dirette e indirette di gas effetto serra (ton CO 2 eq) del Gruppo -15% 9,5 milioni di lampadine spente in un giorno

17 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Il Gruppo è leader nei finanziamenti verdi, cioè di progetti nel settore delle energie rinnovabili (impianti fotovoltaici, eolici, idroelettrici e a biomassa) Ambiente e Fornitori con un portafoglio che nel 2011 ha raggiunto gli 8,1 miliardi di euro ,1 mld 6,1 mld +33% Per approfondire Portafoglio di finanziamenti a progetti per energie rinnovabili del Gruppo

18 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 I nostri Clienti La relazione con il TerritorioAmbiente e FornitoriLe nostre PersoneIl nostro Approccio Continuare a investire nel rafforzamento di una cultura della sostenibilità e del rischio con attività di formazione e comunicazione dedicate. Coinvolgere i dipendenti migliorando lefficienza organizzativa, comunicando in modo chiaro e rafforzando ulteriormente la qualità professionale dei colleghi. Essere sempre accanto ai nostri clienti investendo nella semplificazione, la trasparenza e la qualità di prodotti e i servizi. Promuovere ulteriormente linternazionalizzazione delle nostre imprese clienti. Sostenere lo sviluppo economico e sociale dei territorio in cui operiamo colalborando con le organizzazioni non profit e le nuove generazioni. Continuare a ridurre le emissioni, aggiornare le schede prodotto e includere standard socio-ambientali nei processi di acquisto. Sintesi delle nostre priorità 2012

19 UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 UniCredit - Corporate Sustainability Via Santa Margherita, Milano.


Scaricare ppt "UniCredit - Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011 Bisogni reali incontrano risposte concrete Una finestra sulla Sostenibilità nel 2011."

Presentazioni simili


Annunci Google