La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Hitler e il Nazismo. 1920 vengono fondate le SA (camicie brune) volute da Hitler e organizzate da Ernst Röhm sull esempio delle camicie nere di Mussolini.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Hitler e il Nazismo. 1920 vengono fondate le SA (camicie brune) volute da Hitler e organizzate da Ernst Röhm sull esempio delle camicie nere di Mussolini."— Transcript della presentazione:

1 Hitler e il Nazismo

2 1920 vengono fondate le SA (camicie brune) volute da Hitler e organizzate da Ernst Röhm sull esempio delle camicie nere di Mussolini basate su antisocialismo e uso della forza 1923 dotò il partito di un efficace strumento di propaganda, il quotidiano " Völkischer Beobachter" (L'osservatore nazionale), e di un simbolo ufficiale, una croce uncinata nera, inscritta in un cerchio bianco su campo rosso organizzò Putsch di Monaco: tentativo sventato di colpo di stato; Hitler venne incarcerato e scrisse Mein Kampf (La mia battaglia) il nazionalsocialismo si presentava come un conglomerato di idee dalle matrici più disparate piuttosto che unideologia coerente - opposizione al trattato di Versailles - Utopia nazionalista e razzista : Ariani vs ebrei - Grande Germania - Spazio vitale All Hofbrauhaus Hitler pianificò il putsch

3 Anni 20 in ambito internazionale si presenta un periodo di distensione - ECONOMIA Piano finanziario Dawes (1924) Piano finanziario Young (1929) Con questi piani finanziari proposti da due americani il pagamento delle riparazioni di guerra viene ridotto e rateizzato in 60 anni - ACCORDI Accordo di Monaco (1923) tra i due ministri Stresemann e Briand Accordo di Locarno (riconoscimento da parte della Germania dei confini a ovest e cioè con la Francia) nel 1925 Ma poi sopraggiunge la crisi del 29 Ritiro investimenti e prestiti USA Deflazione e disoccupazione - salari + tasse – spesa pubblica Tanto peggiora la situazione economica del Paese, tanto più Hitler guadagna punti.

4 NSDAP: Partito nazionalsocialista tedesco del lavoro % % % Appoggiato dalle classi medie, dai piccoli proprietari e dai disoccupati colpiti dalla grande depressione economica, nel 1933 Hitler diventa cancelliere e poi, dopo lincendio del Reighstag e la morte di Hindenburg, diventa presidente e gli vengono concessi i pieni poteri. Segue la modifica delle leggi che trasforma lo stato in regime: - polizia segreta di stato, nota come Gestapo, svincolata da ogni controllo legale e soggetta solo al proprio comandante, Himmler - partito unico - abolizione dei sindacati - SS (Schutz-Staffeln, Squadre dassalto) guidate da Himmler fine SA (Notte del lunghi coltelli giugno 1934) - riarmo e politica estera aggressiva - Proclamazione del Terzo Reich: il Regime nazista instaurato da Adolf Hitler in Germania nel 1933 e conclusosi nel 1945 con la disfatta della Germania nella seconda guerra mondiale. Sottolineava il nesso con i due precedenti imperi tedeschi, il Sacro romano impero di origine medievale durato fino al 1806 e l'impero istituito nel 1871 (Secondo Reich) Incendio del Parlamento Himmler

5 Inquadramento della società Propaganda e censura, affidata a Goebbels La stampa veniva controllata da un ministero apposito. La radio molto più diffusa che in Italia venne sfruttata in maniera sistematica. Tutta la società tedesca si doveva uniformare al motto: Un solo stato, un solo impero, un solo Fuhrer. I giovani erano inquadrati in strutture paramilitari come nel fascismo, le Hitlerjugend (gioventù di Hitler). La scuola oltre a esaltare la razza ariana doveva anche insegnare l antisemitismo che diventò una vera e propria materia, inoltre la biologia fu incoronata del ruolo di giustificare la superiorità razziale, le teorie eisteiniane vennero bollate come speculazione ebraica. Tutte le arti non conformi a quella tedesca vennero identificate come arti degenerate, con disprezzo nei loro confronti. Durante il Terzo Reich erano molto consueti i roghi di libri pubblici. Goebbels

6 Ad inizio secolo si trovava ovunque: primo simbolo della Coca Cola, marchio di una birra, sui pacchetti dei fiammiferi, come simbolo di logge massoniche (lordine dei nuovi templari) e addirittura come simbolo dei Boy Scout. Il simbolo fu preso dai gerarchi nazisti che lo configurarono con la loro ideologia. Prima, nel 1910, venne adottata come segno darianità da vari gruppi antisemiti. Poi la croce uncinata destrogira apparve nel 1919 come simbolo araldico della Thulee, una setta mistica esoterica. Alla fine la svastica fu adottata da Hitler come simbolo, prima del partito nazionalsocialista, e in seguito, dal 1933 al 1945, posta al di sotto dellaquila imperiale divenne lemblema del Terzo Reich. Svastica Come simbolo, generalmente sempre con significati augurali o di fortuna, fu utilizzato da molte altre culture fin dal Neolitico. La SVASTICA, che dal sanscrito significa apportatore di salute, significava fortuna, pace e prosperità; la conoscevano i Celti, gli antichi Greci, gli Etruschi, gli Egizi, i Mesopotami e gli Aztechi

7 Anni 30 Hitler si presenta come un moderato intento soltanto a risollevare la Germania dallo stato di crisi Ottiene in questi anni grandi successi internazionali - Sospensione debiti di guerra - Ripresa economica raddoppio produzione industriale, riarmo, piena occupazione, investimenti di banche straniere rete autostradale di Km Volkswagen (letteralmente vettura del popolo) nacque nel 1937 Si guadagnò perciò grande consenso, anche degli operai ex-socialisti 1935 Leggi di Norimberga vietavano matrimoni misti, davano limitazioni agli ebrei nel lavoro e nel complesso istigavano il popolo tedesco all antisemitismo 1938 Notte dei cristalli viene dato ordine alle SS di danneggiare quanti più possedimenti ebraici possibili e di trafugare tutto quanto di prezioso trovato. Furono danneggiate migliaia di case, 200 sinagoghe, uccisi 90 ebrei e arrestati persone di etnia ebraica.

8 Operazioni militari Marzo 1938 Hitler occupa lAustria (Anschluss) Settembre 1938: conferenza di Monaco appeasement: Mussolini fa da mediatore per riappacificare le democrazie con Hitler, che si impegna ad annettere solo i Sudeti e a non compiere altre azioni di aggressione internazionale ma… Marzo 1939: occupa la Repubblica ceca (Boemia e Moravia) Settembre 1939: occupazione della Polonia e lo scoppio della II G. M. Alleanze tedesche 1936 Asse Roma – Berlino 1939 Patto d acciaio con l Italia, è un alleanza militare, prevede che in caso di entrata in guerra da parte di uno dei due paesi l altro dovesse appoggiarlo. Hitler aveva assicurato a Mussolini che non avrebbe provocato guerre almeno per un paio danni. Patto Molotov – Ribbentrop: lalleanza con la Russia colse tutti di sorpresa ma permette a Hitler di coprirsi le spalle ad est e cominciare le manovre per l espansionismo tedesco Prevede la non aggressione e la spartizione della Polonia Regno Unito e Francia potevano scegliere tra la guerra e il disonore. Hanno scelto il disonore e avranno la guerra (W. Churchill)

9


Scaricare ppt "Hitler e il Nazismo. 1920 vengono fondate le SA (camicie brune) volute da Hitler e organizzate da Ernst Röhm sull esempio delle camicie nere di Mussolini."

Presentazioni simili


Annunci Google