La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DIREZIONE DIDATTICA STATALE DI CALUSO Via Gnavi, 1 – 10014 CALUSO (To) – Tel. 011/9833253 – Fax 011/9891435 E –

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DIREZIONE DIDATTICA STATALE DI CALUSO Via Gnavi, 1 – 10014 CALUSO (To) – Tel. 011/9833253 – Fax 011/9891435 E –"— Transcript della presentazione:

1 DIREZIONE DIDATTICA STATALE DI CALUSO Via Gnavi, 1 – CALUSO (To) – Tel. 011/ – Fax 011/ E – SITO:www.circolodidatticocaluso.it Presentazione offerta formativa Iscrizioni anno scolastico 2008/09

2 SCUOLA PRIMARIA (ELEMENTARE)

3 ELEVAMENTO DELLOBBLIGO SCOLASTICO: 10 ANNI Lelevamento dellobbligo di istruzione a dieci anni intende favorire il pieno sviluppo della persona nella costruzione del sé, di corrette e significative relazioni con gli altri e di una positiva interazione con la realtà naturale e sociale. Lelevamento dellobbligo di istruzione a dieci anni intende favorire il pieno sviluppo della persona nella costruzione del sé, di corrette e significative relazioni con gli altri e di una positiva interazione con la realtà naturale e sociale. Lelevamento dellobbligo di istruzione offre anche strumenti per contrastare il fenomeno della dispersione scolastica e formativa. Lelevamento dellobbligo di istruzione offre anche strumenti per contrastare il fenomeno della dispersione scolastica e formativa. I saperi e le competenze per lassolvimento dellobbligo di istruzione sono riferiti ai quattro assi I saperi e le competenze per lassolvimento dellobbligo di istruzione sono riferiti ai quattro assi culturali [a) dei linguaggi; b) matematico; c) scientifico- tecnologico;d) storico-sociale

4 Scuole PRIMARIE del circolo Scuole PRIMARIE del circolo Caluso cap.(TEMPO PIENO) Caluso cap.(TEMPO PIENO) Caluso Arè,.(TEMPO PIENO) Caluso Arè,.(TEMPO PIENO) Mazzè,.(TEMPO PIENO) Mazzè,.(TEMPO PIENO) Mazzè Tonengo,.(TEMPO PIENO) Mazzè Tonengo,.(TEMPO PIENO) Vische,.(TEMPO PIENO) Vische,.(TEMPO PIENO) Villareggia(TEMPO MODULO 30 ORE-3 RIENTRI) Villareggia(TEMPO MODULO 30 ORE-3 RIENTRI)

5 Servizi offerti dai Comuni REFEZIONE SCOLASTICA TRASPORTO PRE/POST SCUOLA Occorre rivolgersi agli uffici comunali Il tempo mensa è parte integrante del tempo scuola.

6 DISCIPLINE DINSEGNAMENTO italiano,matematica, L2 (specialisti/specializzati) italiano,matematica, L2 (specialisti/specializzati) tecnologia, scienze naturali e sperimentali,storia,geografia, musica arte e immagine,corpo movimento e sport,irc Sperimentazione nuovi curricoli

7 ORGANI COLLEGIALI con partecipazione dei genitori Consiglio di circolo: organo di controllo ed indirizzo dellazione educativa ed organizzativa Consiglio di circolo: organo di controllo ed indirizzo dellazione educativa ed organizzativa E presieduto da un genitore:Sign.Malvino Consiglio di Interclasse Consiglio di Interclasse Si elegge un rappresentante dei genitori di classe

8 Partecipazione dei genitori alla vita della scuola Organi collegiali Organi collegiali Riunioni di classe Riunioni di classe Colloqui individuali Colloqui individuali Valutazioni quadrimestrali Valutazioni quadrimestrali

9 Iscrizioni a.s.2008/09 Obbligati bambini/e nati/e da gennaio ad agosto 2002 Obbligati bambini/e nati/e da gennaio ad agosto 2002 Aventi diritto bambini/e nati/e da settembre a dicembre 2002 Aventi diritto bambini/e nati/e da settembre a dicembre 2002 Possibilità anticipo(aprile 2003) Possibilità anticipo(aprile 2003)

10 POF E IL DOCUMENTO CHE DEFINISCE LIDENTITA DEL CIRCOLO E IL DOCUMENTO CHE DEFINISCE LIDENTITA DEL CIRCOLO Vengono distribuiti brevi depliant illustrativi e una mappa dei progetti Vengono distribuiti brevi depliant illustrativi e una mappa dei progetti Nel sito saranno reperibili: il POF, la carta dei servizi,regolamento di circolo e tutta la documentazione delle attività piu rilevanti. Nel sito saranno reperibili: il POF, la carta dei servizi,regolamento di circolo e tutta la documentazione delle attività piu rilevanti.

11 Principali progetti POF Scuola e territorio Scuola e territorio Mantenimento dellagio e superamento del disagio Mantenimento dellagio e superamento del disagio Promozione lingua inglese Promozione lingua inglese Multimedialità Multimedialità Educazione motoria Educazione motoria Educazione alla legalità Educazione alla legalità Formazione ed aggiornamento Formazione ed aggiornamento

12 Progetti finanziati da enti locali /provinciali e regionali Progetti di educazione motoria Progetti di educazione motoria Progetti di musica e teatro Progetti di musica e teatro Progetti di educazione ambientale,alimentare e stradale Progetti di educazione ambientale,alimentare e stradale Progetti con volontariato sociale (es.unicef) Progetti con volontariato sociale (es.unicef)

13 Formazione classi prime : La formazione dei raggruppamenti iniziali sarà effettuata dalla Commissione Continuità del Circolo tenendo globalmente presenti le seguenti variabili: La formazione dei raggruppamenti iniziali sarà effettuata dalla Commissione Continuità del Circolo tenendo globalmente presenti le seguenti variabili: sesso; sesso; semestre di nascita; semestre di nascita; periodo di frequenza alla scuola dellinfanzia (da 2 a 3 anni o per meno di 2 anni); periodo di frequenza alla scuola dellinfanzia (da 2 a 3 anni o per meno di 2 anni); eventuali indicazioni dell'équipe psico-sociale; eventuali indicazioni dell'équipe psico-sociale; presenza di alunni non italofoni presenza di alunni non italofoni presenza di alunni diversamente abili presenza di alunni diversamente abili Si utilizzeranno inoltre le valutazioni sintetiche espresse dai docenti della scuola dellinfanzia (documenti per la continuità di fine anno) Si utilizzeranno inoltre le valutazioni sintetiche espresse dai docenti della scuola dellinfanzia (documenti per la continuità di fine anno) (Come da criteri stabiliti dal Consiglio di Circolo)

14 PROCEDURA PROCEDURA Formazione gruppi classe. Formazione gruppi classe. Sorteggio degli abbinamenti gruppi classe - lettere sezioni ed equipe pedagogica da parte del Presidente del Consiglio di Circolo alla presenza dl Dirigente Scolastico e dei membri della Commissione continuità Sorteggio degli abbinamenti gruppi classe - lettere sezioni ed equipe pedagogica da parte del Presidente del Consiglio di Circolo alla presenza dl Dirigente Scolastico e dei membri della Commissione continuità Esposizione dei gruppi classe allalbo (inizio settembre) Esposizione dei gruppi classe allalbo (inizio settembre)

15 VOI GENITORI Collaborate con la scuola. Collaborate con la scuola. Se cè qualche cosa che non funziona, sia sul piano organizzativo, sia su quello educativo e didattico, contattate i rappresentanti di classe, oppure venite a parlare con il docente direttamente interessato. Parlando, esponendo i propri dubbi, molti problemi possono essere risolti. Soprattutto cercate di non creare un conflitto di autorità nei vostri figli. Se cè qualche cosa che non funziona, sia sul piano organizzativo, sia su quello educativo e didattico, contattate i rappresentanti di classe, oppure venite a parlare con il docente direttamente interessato. Parlando, esponendo i propri dubbi, molti problemi possono essere risolti. Soprattutto cercate di non creare un conflitto di autorità nei vostri figli. Cercate di essere presenti agli incontri e alle opportunità di colloquio che la scuola vi offre. La vostra partecipazione per noi è preziosa e per i vostri figli è un segno di attenzione. Cercate di essere presenti agli incontri e alle opportunità di colloquio che la scuola vi offre. La vostra partecipazione per noi è preziosa e per i vostri figli è un segno di attenzione. Incoraggiate i vostri figli a rispettare le regole di una convivenza civile Incoraggiate i vostri figli a rispettare le regole di una convivenza civile Aiutate vostro figlio a raggiungere una buona autonomia personale. Non mettetegli fretta, non intervenite con troppa ansia Aiutate vostro figlio a raggiungere una buona autonomia personale. Non mettetegli fretta, non intervenite con troppa ansia Parlate spesso con i vostri figli Parlate spesso con i vostri figli Favorite, se vi è possibile, le richieste di frequentare qualche compagno/a. Favorite, se vi è possibile, le richieste di frequentare qualche compagno/a. Affrontate serenamente e consapevolmente con i vostri figli questimportante passaggio della vita Affrontate serenamente e consapevolmente con i vostri figli questimportante passaggio della vita

16 E per finire…. Siamo pronti ad accogliervi e a costruire insieme il percorso educativo.


Scaricare ppt "DIREZIONE DIDATTICA STATALE DI CALUSO Via Gnavi, 1 – 10014 CALUSO (To) – Tel. 011/9833253 – Fax 011/9891435 E –"

Presentazioni simili


Annunci Google