La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le cellule staminali MATERIA Biologia CLASSE IV Liceo Scientifico Therese Luisi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le cellule staminali MATERIA Biologia CLASSE IV Liceo Scientifico Therese Luisi."— Transcript della presentazione:

1 Le cellule staminali MATERIA Biologia CLASSE IV Liceo Scientifico Therese Luisi

2 Cellula (tessuti) Sviluppo embrionale (zigote, morula, blastula, gastrula) PREREQUISITI MOMENTO DEL PERCORSO FORMATIVO Ultimo argomento dellanno

3 OBIETTIVI DIDATTICI sapere cosa sono le cellule staminali tipi di cellule staminali differenze capire importanza delle stem cell per le terapie OBIETTIVI FORMATIVI avere una coscienza etica acquisire capacità di ragionare autonomamente e saper esporre il proprio pensiero importanza della ricerca

4 METODOLOGIE e STRUMENTI DIDATTICI domande dirette per verificare i prerequisiti lezioni frontali visione di filmati utilizzo di programmi discussione SCANSIONE TEMPORALE Libro di testo Lavagna Computer

5 LABORATORIO MULTIMEDIALE I STAMINALI LE CELLULE DELLA SPERANZA Filmati STAMINALI LE CELLULE DELLA SPERANZA S Scheda Siti da visitare:

6 Le cellule staminali INDIFFERENZIATE SI DIVIDONO INFINITE VOLTE DANNO ORIGINE A QUALUNQUE differenziazione TIPO CELLULARE per differenziazione Stem cell division and differentiation. A - stem cell; B - progenitor cell; C - differentiated cell; 1 - symmetric stem cell division; 2 - asymmetric stem cell division; 3 - progenitor division; 4 - terminal differentiation

7 TOTIPOTENTI PLURIPOTENTI MULTIPOTENTI STAMINALI EMBRIONALI STAMINALI ADULTE sono pluripotenti e unipotenti :provvedono alla riparazione e al mantenimento dei tessuti.

8 Cellule staminali embrionali

9 cellule embrionali cellule embrionali cellule germinali cellule germinali cellule carcinoma cellule carcinoma

10 Cellule staminali adulte Sono cellule non differenziate che si trovano in tessuti ed organi assieme a cellule differenziate. Sono cellule non differenziate che si trovano in tessuti ed organi assieme a cellule differenziate. sangue del cordone ombelicale sangue del cordone ombelicale tessuti del feto tessuti del feto midollo osseo midollo osseo sistema nervoso sistema nervoso muscolo muscolo PLASTICITA PLASTICITA Hematopoietic stem cells into: types of brain cells (neurons, oligodendrocytes, and astrocytes); skeletal muscle cells; cardiac muscle cells; and liver cells.Hematopoietic stem cells into: types of brain cells (neurons, oligodendrocytes, and astrocytes); skeletal muscle cells; cardiac muscle cells; and liver cells. Bone marrow stromal cells may differentiate into: cardiac muscle cells and skeletal muscle cells.Bone marrow stromal cells may differentiate into: cardiac muscle cells and skeletal muscle cells. Brain stem cells may differentiate into: blood cells and skeletal muscle cells.Brain stem cells may differentiate into: blood cells and skeletal muscle cells.

11 Come si ottengono le stem cell Embrioni (il prelievo distrugge lembrione) Tessuti di organismi già nati (il prelievo non mette in pericolo di vita il donatore) embronali Le cellule staminali embronali Fecondazione in vitro: le cellule embrionali staminali possono essere ottenute da embrioni in sovrannumero (1998). Clonazione terapeutica: da una cellula di un organismo si preleva il patrimonio genetico e lo si trasferisce in un ovulo, cui in precedenza è stato tolto il nucleo. In termini specialistici, si parla di trasferimento del nucleo cellulare. Si evitano reazioni di rigetto. La clonazione terapeutica è consentita in Gran Bretagna, USA e Israele. Clonazione riproduttiva: in teoria, se si impiantasse nellutero lembrione prodotto artificialmente, si otterrebbe un organismo geneticamente identico al donatore. I cloni presentano malformazioni e malattie croniche (Dolly, etc…). Cellule germinali embrionali: queste cellule staminali vengono prelevate da feti di cinque-dieci settimane che provengono da aborti spontanei o volontari. adulte Le cellule staminali adulte sono molto difficili da identificare e isolare. Il campo in cui si ha più esperienza è quello del prelievo di cellule staminali ematiche che possono essere ricavate dal midollo osseo, dal sangue e dal sangue del cordone ombelicale.

12 Cellule staminali adulte Poche, difficili da isolare, difficili da coltivare Potrebbe essere difficoltoso e problematico produrne in notevoli quantità Hanno potenzialità limitate? Cellule staminali embrionali Facilmente isolabili dagli embrioni; facili da coltivare Potenzialmente ottenibili senza limiti di quantità Potenzialmente si differenziano in tutti i tipi di cellule COMPITO 1 Differenze 1

13 Cellule staminali embrionali È necessario impiantare le cellule nel tessuto da ricostruire o curare Rischi di immunorigetto Le cellule animali di supporto su cui vengono coltivate possono essere infette Cellule staminali adulte Le cellule già risiedono nel tessuto da ricostruire o curare Essendo autogeniche non vi è il rischi di immunorigetto Non ci sono rischi di infezioni da virus o batteri animali Differenze 2

14 COMPITO trapianti di cell. staminali emopoietiche (midollo osseo) - - trapianti di cell. staminali cutanee (epidermide) lesioni estese, grandi ustioni - - rigenerazione organi e tessuti tessuto osseo, muscolare, cartilagineo, epidermico - - terapia cellulare per ricostruzione midollo spinale malattie degenerative sistema nervoso malattie muscolo-schetriche malattie degenerative retina-cornea- apparati uditivi ricostituzione tessuto cardiaco riparazione vasi sanguigni malattie metaboliche - terapia genica attraverso lingegneria genetica Ricerca Utilizzo terapeutico

15 STAMINALI IL DIBATTITO BIOETICOFilmato STAMINALI IL DIBATTITO BIOETICO Dibattito guidato D L G LABORATORIO MULTIMEDIALE II


Scaricare ppt "Le cellule staminali MATERIA Biologia CLASSE IV Liceo Scientifico Therese Luisi."

Presentazioni simili


Annunci Google