La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Nuove tecnologie a disposizione della Polizia per la lotta alla pedopornografia in Internet, grazie al software CETS (Child Exploitation Tracking System)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Nuove tecnologie a disposizione della Polizia per la lotta alla pedopornografia in Internet, grazie al software CETS (Child Exploitation Tracking System)"— Transcript della presentazione:

1 Nuove tecnologie a disposizione della Polizia per la lotta alla pedopornografia in Internet, grazie al software CETS (Child Exploitation Tracking System) di Microsoft. Roma, 16 ottobre 2006

2 SERVIZIO POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI COMPARTIMENTI 19 SEZIONE DISTACCATA PRESSO LAUTORITA PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI SEZIONI 77 LE ARTICOLAZIONI CENTRALI E PERIFERICHE DELLA POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI Le competenze della Polizia Postale e delle Comunicazioni oHacking; oPedofilia on-line; oEversione; oE-Commerce; oComunicazioni (radio, telefonia, smart card); oCollaborazione operativa con Forze di Polizia straniere; oGestione e Sviluppo Area Tecnica Investigativa; 1896 operatori specializzati

3 I risultati dellattività investigativa della Polizia Postale e delle Comunicazioni, effettuata sulla rete Internet : Soggetti arrestati per pedofilia on-line: Persone denunciate per pedofilia on-line in stato di libertà: Perquisizioni: Siti web monitorati : Siti web pedofili chiusi in Italia: Siti web pedofili segnalati allestero: Dati rilevati dal 2001 al 1° sem

4 Lindagine focalizzata su indirizzi telematici ha prodotto i seguenti risultati in Italia : 200 persone denunciate 4 persone arrestate allestero: 78 Paesi (dei quali 35 europei) coinvolti nelle indagini 146 persone denunciate 104 persone arrestate OPERAZIONE CANAL GRANDE - POLIZIA POSTALE DI VENEZIA

5 Software comuni PER COMBATTERE LE RETI DI PEDOFILI NEL WEB Reti di Cyber Poliziotti Percorsi investigativi utilizzati condivisi Scambio dati ed informazioni in tempo reale

6 Marzo 2003 Hanno luogo i meeting iniziali tra la Polizia di Toronto e Microsoft Gennaio 2005 Gli investigatori canadesi iniziano il training sul CETS Febbraio 2005 Funzionari della Polizia delle Comunicazioni si recano a Parigi su invito della Polizia canadese per la presentazione del software CETS Febbraio 2006 Programmatori Microsoft Corporation e Microsoft Italia avviano lanalisi del sistema di coordinamento investigativo, in collaborazione con personale della Polizia delle Comunicazioni, per ladattamento di CETS alle specifiche esigenze operative italiane LA STORIA DI CETS

7 Lapplicazione CETS è già operativa nei seguenti Paesi: 1. Canada 2. Indonesia 3. Italia dal 16 ottobre prima in Europa - Diversi Paesi stanno operando per ladattamento del sistema CETS Condivide le informazioni attraverso livelli di accordo definiti in modo chiaro e sicuro tra le diverse Forze di Polizia Progettato per la collaborazione

8 Costituisce la rete degli uffici di polizia, per unefficente attività investigativa sullo sfruttamento sessualeminorile Migliora il lavoro degli investigatori fornendo uno strumento per memorizzare, cercare, analizzare e condividere informazioni Un potente strumento progettato dagli investigatori per gli investigatori Cosa fa CETS

9 Coordinamento attività dei Compartimenti Gestione Base Dati Centrale delle segnalazioni Elaborazione Report, Statistiche Analisi Clinico- Criminologiche DB CETS ROMA Cosa fa CETS

10 File Immagini Nickname Segnalazioni Arresti Investigatore Raccoglie le informazioni e le importa nel sistema Linformazione è accedibile attraverso un potente motore di ricerca che estende la sua azione anche sulle comunità online Siti Web LINK AD ALTRI CASI Altri Investigatori Materiale sequestrato Flusso investigativo Child Exploitation Tracking System Dati da Altre Forze di Polizia

11 Contrapporre un network di cyber-poliziotti alle reti internazionali di pedofili Obiettivo: costruire, con il CETS, una rete di cyber-poliziotti Condivisione di informazioni Condivisione di programmi Linguaggio comune Percorsi investigativi comuni CETS

12 Nuove tecnologie a disposizione della Polizia per la lotta alla pedopornografia in Internet, grazie al software CETS (Child Exploitation Tracking System) di Microsoft. Roma, 16 ottobre 2006

13

14 Nuove tecnologie a disposizione della Polizia per la lotta alla pedopornografia in Internet, grazie al software CETS (Child Exploitation Tracking System) di Microsoft. Roma, 16 ottobre 2006


Scaricare ppt "Nuove tecnologie a disposizione della Polizia per la lotta alla pedopornografia in Internet, grazie al software CETS (Child Exploitation Tracking System)"

Presentazioni simili


Annunci Google