La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Conduzione progetto ed elaborazione dati: Gianluca Grazioli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Conduzione progetto ed elaborazione dati: Gianluca Grazioli."— Transcript della presentazione:

1 Conduzione progetto ed elaborazione dati: Gianluca Grazioli

2 Il quadro statistico Nellambito del Progetto di educazione sanitaria Sapere&Salute nelle scuole della provincia di Modena, è stata proposta unindagine sui temi della salute, in particolare legata alle forme di dipendenza, sia fisica che psicologica e ai conseguenti fenomeni di abuso. Lestensione del campione preso in esame e la sua dislocazione territoriale permettono di considerare il rapporto che ne deriva alla dignità di monitoraggio di una porzione rappresentativa dei giovani modenesi. I dati sono riferiti in %. I campioni statisticamente validi sono stati 715.

3 Descrizione del campione Descrizione anagrafica del campione: Sesso maschio 46 femmina 54 Età anni = anni = anni = anni o più = 17

4 Fumo Diffusione e quantità consumate giornalmente

5 Sostanze dabuso: 13 – 14 anni Sostanze il cui abuso porta a gravi conseguenze: % di chi ha assunto la sostanza almeno una volta Nicotina 28 Alcool 63 Anfetamine 0 Oppiacei 4 Stimolanti 0 Allucinogeni 0 Psicofarmaci 6

6 Sostanze dabuso: 15 anni Sostanze il cui abuso porta a gravi conseguenze: % di chi ha assunto la sostanza almeno una volta Nicotina 32 Alcool 63 Anfetamine 10 Oppiacei 6 Stimolanti 22 Allucinogeni 15 Psicofarmaci 6

7 Sostanze dabuso: 16 anni Sostanze il cui abuso porta a gravi conseguenze: % di chi ha assunto la sostanza almeno una volta Nicotina 40 Alcool 64 Anfetamine 18 Oppiacei 8 Stimolanti 22 Allucinogeni 20 Psicofarmaci 8

8 Sostanze dabuso: 17 anni o più Sostanze il cui abuso porta a gravi conseguenze: % di chi ha assunto la sostanza almeno una volta Nicotina 53 Alcool 95 Anfetamine 40 Oppiacei 17 Stimolanti 22 Allucinogeni 20 Psicofarmaci 4

9 Analisi dei comportamenti mai 1 volta 2 volte 3 volte o più mai1 volta2 volte3 o %22 %4 %/ 1585 %19 %5 %3 % 1682 %12 %3 % %12 %6 %2 % Bevande: frequenza di consumo giornaliero di SUPERALCOLICI 13 – 14 anni 15 anni 16 anni 17 anni o più

10 Analisi dei comportamenti mai1 volta 2 volte 3 o %33 %12 %21 % 1517 %27 %14 %42 % 1624 %35 %19 %22 % %23 %17 %35 % Bevande: frequenza di consumo giornaliero di ANALCOLICI 13 – 14 anni 15 anni 16 anni 17 anni o più mai 1 volta 2 volte 3 volte o più

11 Analisi dei comportamenti mai1 volta 2 volte 3 o %21 %11 %9 % 1563 %26 %6 %5 % 1672 %22 %6 %/ %14 %5 %2 % Bevande: frequenza di consumo giornaliero di ENERGIZZANTI 13 – 14 anni 15 anni 16 anni 17 anni o più mai 1 volta 2 volte 3 volte o più

12 Analisi dei comportamenti mai1 volta 2 volte 3 o %18 %3 % 1569 %18 %10 %2 % 1659 %34 %6 %1 % %26 %7 %3 % Bevande: frequenza di consumo giornaliero di BIRRA 13 – 14 anni 15 anni 16 anni 17 anni o più mai 1 volta 2 volte 3 volte o più

13 Analisi dei comportamenti mai1 volta 2 volte 3 o %24 %8 %4 % 1568 %19 %8 %5 % 1675 %11 %7 % %26 %10 %3 % Bevande: frequenza di consumo giornaliero di VINO 13 – 14 anni 15 anni 16 anni 17 anni o più mai 1 volta 2 volte 3 volte o più

14 Analisi dei comportamenti Bevande: frequenza di consumo giornaliero di CAFFE 13 – 14 anni 15 anni 16 anni 17 anni o più mai1 volta 2 volte 3 o %31 %8 %7 % 1544 %32 %16 %8 % 1642 %48 %8 %2 % %36 %20 %13 % mai 1 volta 2 volte 3 volte o più

15 Diete alimentari

16 Pratica dello sport Praticano sport il 71% Maschi Femmine Età 13 – 14 anni anni anni anni o più 61

17 Educazione sanitaria 13 – 14 anni Fonti di informazione sulla salute (risposta multipla) Programmi TV 22 Famiglia 18 Medico di famiglia 12 Giornali 8 Scuola 16 Riviste specializzate 6 Amici 8 Internet 5 Radio 4 Parrocchia 3 Gruppo 3 sportivo/culturale

18 Educazione sanitaria 15 anni Fonti di informazione sulla salute (risposta multipla) Programmi TV 22 Famiglia 23 Medico di famiglia 10 Giornali 10 Scuola 17 Riviste specializzate 5 Amici 11 Internet 2 Radio 3 Parrocchia 3 Gruppo 3 sportivo/culturale

19 Educazione sanitaria 16 anni Fonti di informazione sulla salute (risposta multipla) Programmi TV 22 Famiglia 19 Medico di famiglia 5 Giornali 9 Scuola 17 Riviste specializzate 6 Amici 8 Internet 5 Radio 4 Parrocchia 2 Gruppo 3 sportivo/culturale

20 Educazione sanitaria 17 anni o più Fonti di informazione sulla salute (risposta multipla) Programmi TV 23 Famiglia 18 Medico di famiglia 9 Giornali 10 Scuola 16 Riviste specializzate 4 Amici 9 Internet 5 Radio 4 Parrocchia 1 Gruppo 1 sportivo/culturale

21 Cluster Analysis La segmentazione degli studenti in base ai comportamenti Cluster 4 LE INSICURE Cluster 1 GLI ESPLORATORI Cluster 3 I SALUTISTI Cluster 2 GLI APPAGATI

22 Cluster 1: gli esploratori Base: appartenenti al 1° gruppo (n. 165) Prevalentemente maschi dai 15 ai 16 anni. Sono fortemente caratterizzati dalla voglia disperimentare e di mettersi alla prova : bevono più della media birra, cocktail alcolici e superalcolici, ma non disdegnano caffè, bevande energizzanti e cocktail analcolici. Fumatori nel 30% dei casi, il 5% dichiara di fumare anche più di 20 sigarette al giorno. Si considerano in forma per quanto riguarda il peso e dunque non seguono molto le diete, anche se talvolta le hanno provate. Temono più di tutto linvecchiamento, la noia e il non avere abbastanza denaro. L81% degli appartenenti a questo gruppo pratica sport e lo fa anche con una frequenza abbastanza elevata. Questo tendenziale atteggiamento di sfida nei confronti di limiti imposti, li porta anche ad essere meno preoccupati, rispetto ad altri coetanei, della propria salute e di conseguenza ad acquisire scarse informazioni in proprio. 23 % (n° 165)

23 Cluster 2: gli appagati Base: appartenenti al 2° gruppo (n. 104) Questo gruppo è equamente suddiviso tra maschi e femmine, di età compresa tra i 13 e i 16 anni. Il loro comportamento si contrappone a quello degli appartenenti al gruppo precedente. Gli appagati infatti non manifestano alcuna voglia di sperimentare: nessuna bevanda è consumata in misura elevata, solo l8% fuma e in ogni caso in quantità ridotta (meno di 10 sigarette al giorno). Sono a-problematici, si considerano in peso forma, alcuni addirittura sottopeso o troppo magri, e di conseguenza non seguono diete. Sono poco preoccupati per la loro salute, e quindi si informano poco sui problemi legati alla salute e si recano molto raramente dal medico. 15 % (n. 104)

24 Cluster 3: i salutisti Base: gli appartenenti al 3° gruppo (n. 351) Composto prevalentemente di giovanissimi tra i 13 e i 15 anni Questo gruppo manifesta più degli altri Atteggiamenti e comportamenti virtuosi rispetto ai temi della salute. Gli appartenenti a questo gruppo infatti consumano caffè, vino, birra e alcolici in misura limitata. Fumano poco (solo il 7% si dichiara fumatore e comunque di meno di 10 sigarette al giorno). Praticano sport almeno un paio di volte la settimana,e consumano, in misura superiore alla media, bevande energizzanti. Mostrano unattenzione accentuata nei confronti della propria salute e si recano più spesso dal medico di famiglia.

25 Cluster 4: le insicure Base: appartenenti al quarto gruppo (n. 95) Sono prevalentemente femmine dai 16 ai 17 anni in su. I loro comportamenti esprimono un atteggiamento problematico verso il proprio mondo interiore prima ancora che verso il mondo esterno. In misura maggiore rispetto agli altri coetanei percepiscono il proprio corpo in sovrappeso sicchè seguono spesso diete e tendono ad evitare le bevande che possano apportare più calorie del necessario: bevono prevalentemente caffè e cocktail analcolici, ma fumano (il 35% di loro si dichiara fumatrice) Praticano sport circa una volta la settimana (quel tanto che basta a mantenerle in forma). La loro insicurezza si manifesta particolarmente nel timore della solitudine e nella paura di non essere accettate dagli altri. Pensano alla salute senza eccessi e prendono informazioni sulla salute solo talvolta. 12 % (n° 95)

26 Aree dove sviluppare e potenziare interventi di prevenzione/promozione fumo alcool e sostanze dabuso alimentazione stili di vita comunicazione con i genitori …


Scaricare ppt "Conduzione progetto ed elaborazione dati: Gianluca Grazioli."

Presentazioni simili


Annunci Google