La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Resistenza romana. Cosa si intende per Resistenza romana? Con Resistenza romana si intende il periodo storico che va dal 25 luglio del 1943 al 5 giugno.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Resistenza romana. Cosa si intende per Resistenza romana? Con Resistenza romana si intende il periodo storico che va dal 25 luglio del 1943 al 5 giugno."— Transcript della presentazione:

1 La Resistenza romana

2 Cosa si intende per Resistenza romana? Con Resistenza romana si intende il periodo storico che va dal 25 luglio del 1943 al 5 giugno 1944 data dell'entrata in Roma delle truppe alleate, durante il quale gran parte dei cittadini romani si opposero in modo palese o nascosto, talora passivamente e senza l'uso delle armi o organizzandosi in formazioni paramilitari, all'occupazione tedesca ed alla Repubblica Sociale Italiana.

3 I fatti … Lattentato di via Rasella e leccidio delle fosse Ardeatine sono due degli episodi più drammatici delloccupazione tedesca a Roma.

4 Lattentato di via Rasella Il 23 marzo 1944 in via Rasella a Roma, alcuni partigiani dei Gruppi di Azione Patriottica, attaccarono un reparto delle truppe di occupazione tedesche. Tale azione si svolse nellambito della lotta di liberazione nazionale condotta contro il nazifascismo. Lattacco fu sferrato contro un reparto di polizia militare tedesca che subì gravi perdite. Questa azione portò alla brutale rappresaglia contro civili italiani consumatasi alle Fosse Ardeatine.

5 In seguito ai diversi appostamenti, i partigiani appurarono che le SS percorrevano quotidianamente lo stesso tratto di strada alla stessa ora (verso le due del pomeriggio) e che il punto migliore per attaccarla sarebbe stata appunto via Rasella, una strada in salita poco frequentata, scelta, oltre che per creare un imbottigliamento alla compagnia, anche per la scarsa presenza di botteghe e portoni, quindi per lo scarso transito di civili. Questa azione portò alluccisione di 33 militari tedeschi.

6 Leccidio delle Fosse Ardeatine L'eccidio delle Fosse Ardeatine è il massacro compiuto a Roma dalle truppe di occupazione della Germania nazista il 24 marzo 1944, ai danni di 335 civili e militari italiani, come atto di rappresaglia in seguito all attacco partigiano contro le truppe germaniche avvenuto il giorno prima in via Rasella. Per la sua efferatezza, l'alto numero di vittime, e per le tragiche circostanze che portarono al suo compimento, è diventato l'evento simbolo della rappresaglia nazista durante il periodo dell'occupazione.

7 Le "Fosse Ardeatine", antiche cave di pozzolana, site nei pressi della via Ardeatina, scelte quali luogo dell'esecuzione e per occultare i cadaveri degli uccisi, sono diventate un monumento a ricordo dei fatti e sono oggi visitabili.

8 Subito dopo la fine della guerra il comune di Roma bandì un concorso per la sistemazione delle cave Ardeatine e la costruzione di un monumento in ricordo delle vittime dell'eccidio nel luogo stesso in cui avvenne: le cave di pozzolana della via Ardeatina; fu il primo concorso d'architettura nell'Italia liberata.

9 La liberazione di Roma da parte degli alleati avvenne il 4 giugno 1944 e fu uno degli episodi principali della Campagna dItalia della seconda guerra mondiale.

10 Porta San Paolo Porta San Paolo è un monumento situato allinizio della via Ostiense. E stato uno dei palcoscenici della Resistenza romana.

11 Avere interessi e curiosità su questo argomento è molto importante perchè un uomo che non conosce il suo passato non ha futuro!


Scaricare ppt "La Resistenza romana. Cosa si intende per Resistenza romana? Con Resistenza romana si intende il periodo storico che va dal 25 luglio del 1943 al 5 giugno."

Presentazioni simili


Annunci Google