La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DIRITTI A SCUOLA 2011-2012 Le attività della Cabina di Regia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DIRITTI A SCUOLA 2011-2012 Le attività della Cabina di Regia."— Transcript della presentazione:

1 DIRITTI A SCUOLA Le attività della Cabina di Regia

2 Diritti a Scuola 2012 Finalità del progetto Sostegno ed innalzamento delle competenze di base Adozione di metodologie innovative Misure di accompagnamento Attività di monitoraggio e valutazione

3 Diritti a Scuola La rete dei tutor e il sostegno alle scuole Articolazione della rete Cabina di regia Tutor Finalità condivisione dei progetti e accompagnamento delle scuole raccolta di informazioni

4 Diritti a Scuola Condivisione dei progetti ed accompagnamento delle scuole Rafforzamento delle relazioni tra le scuole: i network Confronto delle pratiche Diffusione dei prodotti Individuazione di modelli efficaci ed innovativi di realizzazione del progetto nei diversi contesti

5 Diritti a Scuola Attività di monitoraggio raccolta informazioni sulle attività realizzate in funzione dellindividuazione dei punti di forza e di (eventuale) debolezza Attività di valutazione Individuazione di metodologie adeguate per lautovalutazione e la valutazione

6 Diritti a Scuola Azioni previste: Condivisione Costruzione di un portale Incontro collettivo con i referenti delle scuole della rete Focus Raccolta di informazioni I visita alle scuole II visita alle scuole III visita alle scuole o riunione collettiva Approfondimento qualitativo

7 Diritti a Scuola Costruzione portale: Accesso tutor e cabina di regia per distribuzione materiali, compilazione e trasmissione schede Accesso scuole per pubblicazione materiali prodotti dal progetto Accesso pubblico per visione materiali delle scuole

8 Diritti a Scuola Condivisione del progetto Incontro collettivo con i referenti delle scuole della rete Finalità: Avviare i contatti con le scuole Consentire alle scuole di entrare in relazione reciproca Raccogliere le prime informazioni necessarie per selezionare i campioni per i focus e lapprofondimento qualitativo Focus Tempistica I Incontro da realizzare entro la prima settimana di aprile Focus nella seconda metà di maggio

9 Diritti a Scuola Monitoraggio e valutazione Prima parte scheda Informazioni di contesto Seconda parte della scheda organizzazione didattica studenti destinatari valutazione processi decisionali relazioni con le famiglie Terza parte scheda valutazione dei risultati

10 Diritti a Scuola Le schede verranno compilate dai tutor sulla base delle informazioni fornite dalle scuole due visite presso le scuole + visita/riunione finale Prima parte: dirigenti e segreterie Seconda parte: discussione con tutti gli attori (dirigenti, referenti, docenti interni, docenti aggiunti) Terza parte: referenti

11 Diritti a Scuola Tempi I parte: entro il 30 aprile II parte: maggio III parte: entro fine giugno

12 Diritti a Scuola Analisi delle pratiche (Dip. Psicologia e Scienze pedagogiche e didattiche) Processo di monitoraggio qualitativo effettuato solo su un campione di Scuole DAS. Finalità: studio processi didattici DAS in situazione Obiettivi : contestualizzare, descrivere la pratica professionale in questione (eventualmente per contrasto con le altre pratiche professionali); interrogare questa pratica; abbozzare delle linee di lettura-interpretazione a partire dalla voce dei pratici.

13 Diritti a Scuola Preparazione di un rapporto finale, utilizzabile responsabili politici attori: scuole, tutor, …… Valutazione dellinnovazione e degli interventi (azione di sistema)


Scaricare ppt "DIRITTI A SCUOLA 2011-2012 Le attività della Cabina di Regia."

Presentazioni simili


Annunci Google