La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I CARE IMPARARE COMUNICARE E AGIRE IN UNA RETE EDUCATIVA PIANO NAZIONALE DI FORMAZIONE E RICERCA INSEGNANTI E GENITORI INSIEME PER LA CORRESPONSABILITÀ

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I CARE IMPARARE COMUNICARE E AGIRE IN UNA RETE EDUCATIVA PIANO NAZIONALE DI FORMAZIONE E RICERCA INSEGNANTI E GENITORI INSIEME PER LA CORRESPONSABILITÀ"— Transcript della presentazione:

1 I CARE IMPARARE COMUNICARE E AGIRE IN UNA RETE EDUCATIVA PIANO NAZIONALE DI FORMAZIONE E RICERCA INSEGNANTI E GENITORI INSIEME PER LA CORRESPONSABILITÀ EDUCATIVA Le scuole in rete Direzioni Didattiche 1°, 2° e 3° di Conegliano e Istituto Comprensivo S. Lucia di Piave Michela Possamai D.D. 3° Conegliano TV 1

2 MINISTERO ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ E RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI TREVISO Il Ministero promuove I CARE, progetto specificatamente rivolto ai problemi dellintegrazione scolastica e sociale dei ragazzi con disabilità, ma più in generale finalizzato a promuovere uneffettiva dimensione inclusiva della scuola italiana. Finalità del percorso delle nostre scuole è rafforzare lo sviluppo delle abilità sociali negli adulti educatori docenti e famiglie che si prendono cura di… tutti gli alunni con bisogni educativi speciali. La proposta prevede relazioni e laboratori di ricerca sul senso delle azioni che costruiscono buone prassi di inclusione a scuola e per la vita. Michela Possamai D.D. 3° Conegliano TV 2

3 I L PATRIMONIO NAZIONALE ED INTERNAZIONALE Dallintegrazione all inclusione: Dal 1967 la scuola di Barbiana don Milani Mi sta a cuore… 1977 la Legge 517, nuova prospettiva sull integrazione 1992 la Legge 104, assunzione interistituzionale 1997 lAutonomia scolastica e la progettazione POF al modello ICF OMS 2002, modello sul ritardo mentale AMIR 2005, al 2007 I CARE progetto di lealtà, apripista, un pensiero delle pratiche per oltre 165/170 mila disabili nelle scuole italiane Michela Possamai D.D. 3° Conegliano TV 3

4 U N PROGETTO DI RICERCA – AZIONE O RIFLESSIONE SULL AZIONE Elementi irrinunciabili: 1. Costruire saperi facendo: SAPERE COMBINATORIO 2. Trasferire le conoscenze dei singoli al gruppo e viceversa: COMUNITA DI PRATICHE 3. Ri – conoscere le esperienze e modellizzare: DOCUMENTAZIONE DI QUALITA La docenza è una forma di apprendimento, è la capacità di ri – conoscere quello che si sta facendo (Isp. Rondanini, gruppo Nazionale I care) Michela Possamai D.D. 3° Conegliano TV 4

5 LA COSTRUZIONE DEL PROGETTO Si abbandona la logica degli interventi polverizzati a favore di azioni mirate e si individuano 4 ambiti preferenziali: LA CLASSE LA SCUOLA LA FAMIGLIA CORRESPONSABILITA Alleanze educative, molto più che un contratto formativo a cui si può sottostare ma rimanendo dis – alleati LA COMUNITA 5 Michela Possamai D.D. 3° Conegliano TV

6 IL PROGETTO IN RETE LA MOTIVAZIONE: Il miglioramento del benessere in relazione e della comunicazione scuola- famiglia, esplicitato nello sviluppo di abilità relazionali e sociali, modelli per la costruzione di scuola inclusiva. I DESTINATARI La Comunità educativa: docenti e famiglie. Michela Possamai D.D. 3° Conegliano TV 6

7 I L C OMITATO S CIENTIFICO : * dott. ssa Paola Milani Università degli Studi Padova * dott. Renato Anoé Dirigente Tecnico USR Veneto * dott. ssa Montani Rinalda dott.ssa Pastò Barbara Università degli Studi Padova Michela Possamai D.D. 3° Conegliano TV 7

8 IL PROGRAMMA ore – Per i Docenti : Il progetto I CARE: presentazione ed autoanalisi" a cura del Gruppo di progetto in rete Dal 9 al presso ogni scuola in rete Per i Genitori: Il progetto I CARE: presentazione ed autoanalisi" a cura del Gruppo di progetto di istituto ore – Per i Docenti Come costruire inclusione: cosa può fare la scuola? Cosa può fare la famiglia? Relatrici: dott. sse Montani Rinalda e Pastò Barbara ore – per i Genitori Seguono: Da verificare ore – ore – ore – Laboratori di ricerca - azione per docenti e genitori: buone prassi tra agiti e progettati sullinclusione. Maggio/giugno 2009 sede da definire Presentazione pubblica e sintesi del percorso realizzato con dott.ssa Milani Paola Michela Possamai D.D. 3° Conegliano TV 8

9 S UL P ROGETTO : FONTI E DOCUMENTAZIONE e/presentazione.shtml e/presentazione.shtml Scheda di candidatura Scheda di Progetto Scheda di Autoanalisi presso ogni scuola della rete 9 Michela Possamai D.D. 3° Conegliano TV

10 SENZA UN AMBIENTE NON CI PUÒ ESSERE UN SENTIERO E SENZA UN SENTIERO NON SI PUO RAGGIUNGERE LA LIBERTA … A TUTTI NOI BUON CAMMINO! 10 Michela Possamai D.D. 3° Conegliano TV


Scaricare ppt "I CARE IMPARARE COMUNICARE E AGIRE IN UNA RETE EDUCATIVA PIANO NAZIONALE DI FORMAZIONE E RICERCA INSEGNANTI E GENITORI INSIEME PER LA CORRESPONSABILITÀ"

Presentazioni simili


Annunci Google