La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I.M.A.S Intelligenze Multiple A Scuola Comunita di pratica di insegnanti IL VALORE DI APPRENDERE INSIEME Responsabile coordinamento: Giuseppina Gentili.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I.M.A.S Intelligenze Multiple A Scuola Comunita di pratica di insegnanti IL VALORE DI APPRENDERE INSIEME Responsabile coordinamento: Giuseppina Gentili."— Transcript della presentazione:

1 I.M.A.S Intelligenze Multiple A Scuola Comunita di pratica di insegnanti IL VALORE DI APPRENDERE INSIEME Responsabile coordinamento: Giuseppina Gentili

2 CHI SIAMO? Siamo un gruppo di insegnanti che hanno deciso di riflettere e mettere in discussione le proprie pratiche professionali per affrontare in modo pedagogicamente più efficace le urgenti problematiche che la scuola e gli alunni in essa ci ponevano e tuttora ci pongono Il nostro obiettivo è quello di progettare e sviluppare insieme percorsi di ricerca sulla applicabilità e spendibilità della teoria delle intelligenze multiple di Howard Gardner nella didattica quotidiana

3 I.M.A.S. I.C. Montalto I.C. Montepran- done Gruppo on-line Erickson 3° circolo San Benedetto 3° circolo Fermo

4 QUALE IDEA DI SCUOLA? DIVENTARE PROFESSIONISTI RIFLESSIVI

5 SCUOLA DELLUNIFORMITA VS SCUOLA DELLUNICITA Credenza che ogni individuo deve essere trattato allo stesso modo (approccio apparentemente democratico, ma profondamente ingiusto) Convinzione che ogni individuo è diverso dallaltro, unico ed irripetibile PERSONALIZZAZIONE

6 MOLTEPLICITA DI INTELLIGENZE MOLTEPLICITA DI CANALI DI APPRENDIMENTO (strutture per laccesso e lelaborazione della conoscenza) Da qui: 1.I ragazzi che noi definiamo problematici, difficili, hanno sempre disturbi specifici o più spesso solo modalità diverse di apprendere e quindi intelligenze diverse da quelle con cui di solito noi insegnanti siamo abituati a lavorare? 2.Presentare le attività scolastiche in altro modo (utilizzando altre strade) può risultare più fruttuoso ed efficace per tutti? 3.Cosa perdiamo e cosa perdono i nostri alunni quando ignoriamo o non facciamo esprimere il loro potenziale educativo?

7 Il NOSTRO PERCORSO DI RICERCA PERCORSO OPERATIVO: PERCORSO OPERATIVO: 1- PRIMA FASE: 1- PRIMA FASE: Approfondire la conoscenza della teoria di Gardner e la relativa concreta applicazione nel lavoro daula (Progetto Spectrum); Approfondire la conoscenza della teoria di Gardner e la relativa concreta applicazione nel lavoro daula (Progetto Spectrum); Avviare i docenti allosservazione e allo sviluppo delle intelligenze: da una osservazione ingenua ad una osservazione competente; Costruire strumenti di osservazione in situazioni strutturate (attraverso i centri di apprendimento) e in situazioni di gioco libero: scheda di osservazione; 2- SECONDA FASE Compiere osservazioni utilizzando gli strumenti costruiti nella fase precedente: chek- list di controllo delle intelligenze, chek-list degli stili di lavoro e dei punti di forza; Compilare la griglia di osservazione delle intelligenze per ogni alunno (servirà come base di inizio per il portfolio e per costruire i profili dinamici della classe) 3. TERZA FASE 3. TERZA FASE Progettare e sperimentare in classe unità di apprendimento personalizzate (multimodalità operativa: lo stesso concetto viene presentato sollecitando diversi canali apprenditivi=intelligenze) utilizzando la modalità laboratoriale dei centri di apprendimento;

8 RISULTATI CONSEGUITI CREAZIONE DI UNO SPAZIO FISICO E PSICOLOGICO POSSIBILITA DI SPERIMENTARE LESPERIENZA DEL MUTUO AIUTO RECIPROCO POSSIBILITA DI NEGOZIARE LE PROPRIE PROSPETTIVE In cui ognuno ha potuto raccontare le proprie storie, ascoltare quelle degli altri e soprattutto essere ascoltati, per progettare poi insieme nuovi interventi. In cui ognuno ci si attiva e si collabora per trovare una soluzione ai problemi professionali di ciascuno E operare una riflessione metacognitiva dei processi e delle pratiche condivise allinterno del gruppo

9 REALIZZAZIONE DI UNA PIATTAFORMA ON-LINE, IN CUI VARI GRUPPI I.M.A.S POSSONO CONNETTERSI, INTERAGIRE, SCAMBIARE/CONDIVIDERE MATERIALI E/O PROGETTI, COSTRUIRE PERCORSI DI CONOSCENZA : REALIZZAZIONE DI UNA PIATTAFORMA ON-LINE, IN CUI VARI GRUPPI I.M.A.S POSSONO CONNETTERSI, INTERAGIRE, SCAMBIARE/CONDIVIDERE MATERIALI E/O PROGETTI, COSTRUIRE PERCORSI DI CONOSCENZA :

10 PROGETTI DI RICERCA SVOLTI nellanno scolastico COSTITUZIONE E GESTIONE DEI CENTRI DI APPRENDIMENTO (in modo più diffuso e generalizzato) PROGETTAZIONE DI ATTIVITA DI BRIDGING (attività ponte tra potenzialità e punti di debolezza degli alunni) PER IL SUCCESSO NEGLI APPRENDIMENTI E LACCERTAMENTO DELLE COMPETENZE ACQUISITE (momento progettuale e momento formativo). PROSECUZIONE PROGETTO RIFORMARCHE

11 i.m.a.s. GRUPPI DI RICERCA-AZIONE DOCUMENTO DI BASE CONTRATTO FORMATIVO a.s

12 SFONDO EDUCATIVO-CONCETTUALE VALORI DI BASE GRUPPI I.M.A.S 1. Convinzione nel potenziale degli alunni 2. Rispetto e attenzione tra tutti i membri della comunità scolastica 3. Consapevolezza nella gioia dellimparare 4. Consapevolezza di un impegno maggiore

13 PROGETTI DI RICERCA a.s Intelligenze Multiple e Cooperative Learning (progetto L.I.S.A.) Intelligenze Multiple e Cooperative Learning (progetto L.I.S.A.) Intelligenze multiple e Didattica per problemi e per progetti (sc. secondaria di primo e secondo grado) Intelligenze multiple e Didattica per problemi e per progetti (sc. secondaria di primo e secondo grado) Collaborazione con lUniversità della Pennsylvania e supervisione scientifica Collaborazione con lUniversità della Pennsylvania e supervisione scientifica

14 Tra sett e maggio 2009 accoglienza prof.ssa Mindy Kornhaber (University Pennsylvania) Mindy Kornhaber, ricercatrice dell'Harvard University di Boston, dove ha fatto parte del Project Zero, il programma di ricerca che ha consentito a Gardner di mettere a punto la sua teoria. Attualmente insegna al dipartimento di Scienze dellEducazione dellUniversità della Pennsylvania

15 Perché non provare?! Coordinatrice responsabile Dott.ssa Giuseppina Gentili formatrice Erickson


Scaricare ppt "I.M.A.S Intelligenze Multiple A Scuola Comunita di pratica di insegnanti IL VALORE DI APPRENDERE INSIEME Responsabile coordinamento: Giuseppina Gentili."

Presentazioni simili


Annunci Google