La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gli Unni erano un popolo guerriero nomade, probabilmente dell´Asia, che giunse in Europa nel IV secolo. Sono conosciuti per le incursioni compiute a metà

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gli Unni erano un popolo guerriero nomade, probabilmente dell´Asia, che giunse in Europa nel IV secolo. Sono conosciuti per le incursioni compiute a metà"— Transcript della presentazione:

1

2 Gli Unni erano un popolo guerriero nomade, probabilmente dell´Asia, che giunse in Europa nel IV secolo. Sono conosciuti per le incursioni compiute a metà nel V secolo contro l´Impero Romano d´Occidente. Le loro origini non sono chiare

3 Soprattutto mangiavano l´Agnello, perché avevano molte pecore, agnelli e cavalli. Hanno bevuto latte di capra, ma anche il vino rosso.

4 Non avevano tante armi ma avevano l arco riflesso (Reflexbogen). Con quest´arma potevano perforare un´armatura (Rüstung).

5

6

7 I cavalli erano loro vita. La moglie aveva meno valore, dicevano i maligni.

8 Assai di moda era avere una testa sformata. Questo risultato lo raggiungevano con un panno legato attorno al cranio.

9

10 Gli Unni erano sempre a cerca di nuovi territori da depredare. 375 d.C. Gli Unni attaccarono gli ostrogoti 375 d.C. gli Unni attaccarono gli visigoti

11 Le donne restavano a casa con i figli, ma se qualcuno attaccava, loro si difendevano. Spesso gli uomini (30-40 anni) si ubriacavano.

12


Scaricare ppt "Gli Unni erano un popolo guerriero nomade, probabilmente dell´Asia, che giunse in Europa nel IV secolo. Sono conosciuti per le incursioni compiute a metà"

Presentazioni simili


Annunci Google