La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SISTEMI TURISTICI LOCALI TREVISO 13 NOVEMBRE 2009 Paolo Rosso Area turismo e promozione integrata Regione del Veneto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SISTEMI TURISTICI LOCALI TREVISO 13 NOVEMBRE 2009 Paolo Rosso Area turismo e promozione integrata Regione del Veneto."— Transcript della presentazione:

1 SISTEMI TURISTICI LOCALI TREVISO 13 NOVEMBRE 2009 Paolo Rosso Area turismo e promozione integrata Regione del Veneto

2 Le principali 8 tribù del turismo italiano 10,6% 11,3% 19% 11,6% 11,7% 11,6% 11,1% 13,1% utilitaristi autentici family-oriented edonisti viaggiatori culture-oriented luxury economy class tempo da dedicare alla famiglia vacanza allinsegna del risparmio. + GIOVANI divertimento e nuovi incontri. stare a contatto con la natura e con un ambiente incontaminato trattarsi bene durante le vacanze il viaggio come scoperta visitare mostre e musei, assistere ad eventi culturali e di spettacolo Viva la comodità: in vacanza vogliono evitare ogni disagio

3 Il turismo in Veneto – contesto generale Il Veneto si conferma la Regione italiana con il più alto numero di presenze turistiche. Il risultato di più di 60 milioni di presenze è stato il migliore dellultimo decennio: rispetto al 1997 le presenze sono aumentate del 18,8 %.

4 I TURISTI CI DICONO COSA VOGLIONO e molto spesso non li ascoltiamo

5 La sensibilizzazione Lindagine, specialmente nel momento delle interviste, è stata loccasione per poter cominciare lazione di sensibilizzazione, è stata momento dinformazione sul processo di certificazione eco-label e sulla sua utilità evidenziando tre aspetti fondamentali: 1. Il vantaggio economico per limpresa risparmio energetico l'utilizzo di fonti rinnovabili la gestione eco-sostenibile dell'acqua l'eco-compatibilità delle attività turistiche A fronte dellinvestimento iniziale cè una riduzione dei costi per limpresa nel medio periodo

6 2. La semplificazione La sensibilizzazione

7 Nasce (anche in Veneto) il prodotto/tematismo turistico PAESAGGIO CULTURALE ovvero turismo di esplorazione del territorio, di conoscenza dellinsieme del fattore climatico, del paesaggio, della storia, delle tradizioni e della dimensione culturale del territorio regionale paolo rosso (2)

8 Caratteristiche del prodotto turistico PAESAGGIO CULTURALE Il contesto coinvolge prevalentemente centri darte minori e agro-eco-paesaggi sparsi nel Veneto; È un turismo itinerante, che predilige circuiti, itinerari o forme di turismo hub; Preferisce sistemazioni e strutture ricettive con caratteri di tipicità; È interessato a diversi aspetti ed esperienze del territorio; È un turismo che tende ad informarsi prima di fare la vacanza e in maniera più dettagliata di altre tipologie. paolo rosso (2)

9 Il nuovo prodotto turistico si distingue a seconda: dellaccento prevalente che assume nella motivazione o nellesperienza concreta di vacanza gli elementi relativi a ruralità, enogastronomia, ville, centri minori, città murate, ecc.; del mezzo di trasporto utilizzato (bicicletta, cavallo, auto); della combinazione delle due cose. La motivazione base non è ravvisabile in singoli attrattori turistici quanto nellinsieme di caratteristiche ambientali, socioeconomiche culturali, che identificano e distinguono una determinata area paolo rosso (2)

10 Alcuni concetti FORTI dellagire regionale IMPRESA Non esiste sistema turistico senza un ruolo attivo delle imprese COMPETITIVITA Destinazioni tradizionali e nuove mete: si allarga larena competitiva QUALITA Migliorare il sistema dellofferta; Adeguarsi alle nuove tecnologie 10

11 Il SISTEMA TURISTICO LOCALE IL CONTENITORE I CONTENUTI Sistema Turistico Locale evoluzione verso Sistema M. T.

12 Come abbiamo organizzato e organizzeremo il lavoro LA STRATEGIA LE AZIONI SUL TERRITORIO LE OPPORTUNE ALLEANZE

13 La strategia regionale Deve poter contare sulla possibilità di sviluppare attività organizzate, Deve saper coniugare le esigenze imprenditoriali con un turismo sostenibile Deve saper offrire al turista esperienze ed emozioni uniche e non rinvenibili in altre aree

14 ALTRE AZIONI REGIONALI Itinerari delle ville venete Piano regionale di valorizzazione turistica delle ville venete Itinerari della Fede In collegamento con le altee regioni per i cammini europei Turismo culturale Piano regionale di valorizzazione turistica dei luoghi della cultura Incontri per sport Programma di promozione turistica con il sistema regionale delle maratone

15 CONCENTRARE GLI OBIETTIVI, UNIRE LE FORZE AGGREDIRE I MERCATI LE POLITICHE DELLA REGIONE VENETO PER IL TURISMO CONOSCENZA DEL VENETO VALORIZZAZIONE DELLE DESTINAZIONI DIFFERENZIAZIONE DELLOFFERTA TURISTICA QUALITA E VALORE DEI SERVIZI QUALIFICAZIONE DELLACCOGLIENZA PROFESSIONALITA E INNOVAZIONE

16 LE GIUSTE ALLEANZE Si intende valorizzare turisticamente il territorio; quindi DOBBIAMO sensibilizzare e lavorare con chi opera sul territorio regionale veneto: 7 Province 14 Consorzi di promozione turistica 14 Gruppi di azione locale GAL 19 Strade del vino e dei prodotti tipici 29 Consorzi di promozione dei vini DOC e prodotti DOP e IGP

17 LE GIUSTE ALLEANZE Funzioni diverse, legittimamente riconosciuti da norme diverse Ma per il nostro obiettivo di valorizzazione del territorio e delle sue produzioni devono abbandonarsi certi individualismo per lavorare sulla finalità principali: Il soddisfacimento del turista cliente è la finalità a cui tutti dobbiamo tendere

18 Evoluzione del concetto Viaggiatori Ospiti Turisti %dei turisti prima di scegliere consulta internet Social network

19 Cosa fare per il futuro (1) Sicuramente: Nuova legge del turismo Nuova classificazione alberghiera Evoluzione del portale regionale Creazione di un portale commerciale Invio unico dei dati Regione- Questure

20 Cosa fare per il futuro (2) Sicuramente: Immagine coordinata Stabilire con chiarezza chi fa che cosa nel turismo Maggiore sinergia fra pubblico e imprese private Assunzione dei rispettivi ruoli e responsabilità

21 Come fare per il futuro Lo deciderà la Giunta e lassessore della prossima legislatura

22 3 ore 52 43

23 Grazie


Scaricare ppt "SISTEMI TURISTICI LOCALI TREVISO 13 NOVEMBRE 2009 Paolo Rosso Area turismo e promozione integrata Regione del Veneto."

Presentazioni simili


Annunci Google