La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

APPUNTAMENTI DI PACE SUL DIARIO DI SCUOLA Liceo scientifico Rambaldi-Valeriani Imola Classe V C a.s. 2006-2007.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "APPUNTAMENTI DI PACE SUL DIARIO DI SCUOLA Liceo scientifico Rambaldi-Valeriani Imola Classe V C a.s. 2006-2007."— Transcript della presentazione:

1

2 APPUNTAMENTI DI PACE SUL DIARIO DI SCUOLA Liceo scientifico Rambaldi-Valeriani Imola Classe V C a.s

3 Tombo Bocambo: 8 anni, orfano di entrambi i genitori, vive con un vicino, si occupa di lavori domestici. Non ha scarpe. Nsobole Buhendwa: 6 anni, orfano di madre, il padre è sconosciuto, vive con la nonna, vedova, in condizioni difficili. Sopravvive col cibo che i vicini gli offrono.

4 Tanti altri sono nella medesima situazione…

5 Voltarsi e non guardare non sarà la soluzione.

6 Il nostro progetto è molto più che comune beneficenza. Ladozione dei bambini a distanza è educare alla pace, è insegnare a riconoscere e praticare i diritti umani universali e il trovarsi a contatto con una realtà lontana che spesso tendiamo ad ignorare per necessità o comodo. La cultura dominante ci fa credere che solo chi possiede molto potere e denaro sia una persona riuscita…. Ma cosa sarà ricordato di ciascuno di noi? La capacità di amare, custodire e promuovere la pace…. non altro…

7 IL CALENDARIO Quando la creatività si incontra con la solidarietà nasce il calendario. La foto: ragazzi con voglia di fare costumi raccimolati da ogni scatola, cestone, armadio location… frutto della nostra immaginazione Per completare la nostra creazione, generosi sponsor ci danno fiducia

8 IL CALENDARIO

9 IL CORO GOSPEL 110 voci e una sola anima: ogni anno i ragazzi del Polo Liceale Rambaldi-Valeriani e Alessandro da Imola si riuniscono settimanalmente a San Giacomo. Cantare Gospel significa fare propria la tradizione del popolo afro-americano: gridare la dignità della vita e la sua trascendenza. A fine anno il coro si esibisce in un concerto che vuole allietare il pubblico e provocare in esso una reazione: la solidarietà è gioia, impegno, provocazione.

10 IL LIBRO Un libro per lAfrica dimenticata: CHI AMA LAFRICA? CHIAMA LAFRICA!!!

11 Repubblica Democratica del Congo: Settimo paese nel mondo per risorse minerarie. VI SIETE MAI CHIESTI PERCHE SI MUORE DI FAME????? IL LIBRO

12 CRIMINI DI PACE: storie di mamme violentate anche dalle truppe dellONU per distruggere il tessuto famigliare. IL LIBRO

13 Pier, Justin, Marie Therese: COSTRUTTORI DI PACE capaci di chiedere aiuto e offrire amicizia vera...

14 IL LIBRO LA SOLIDARIETA NON PUO ESISTERE SENZA GIUSTIZIA

15 IL MERCATINO MERCATINO DI NATALE: EDUCAZIONE AL CONSUMO CRITICO - solidarietà agita: un nuovo modo di impegnarsi per gli altri - ognuno offre se stesso: le proprie mani e il proprio cuore - transdisciplinarietà: un modo per fondere varie discipline e la vita - Natale: regala un pizzico di solidarietà! - un piccolo contributo nostro, un aiuto concreto per gli altri.

16 IL MERCATINO

17 RACCOLTA STRACCI Primo giorno di vacanza, primo giorno di libertà, ma alle 8 già in piedi, davanti alloratorio di San Giacomo. Tanti studenti, tanti ragazzi, ma anche tante persone per organizzare, pianificare, dividere il territorio in zone per la raccolta…pronti? Via!!!

18 RACCOLTA STRACCI Sacchi di plastica nera incollati sulla pelle sudata, chili di stracci sulle spalle, in bilico sulle biciclette come giocolieri al circo, solo per portare più sacchi possibili in una volta sola. Tanta fatica, ma anche tante risate e tanta voglia di stare in compagnia, e alla sera tutti a cena insieme!!!

19 RACCOLTA STRACCI I camion caricati nel pomeriggio partono subito: il successo di questa iniziativa è dato anche dalla certezza di un acquirente. Spesso la stoffa raccolta viene destinata ai mercatini dellusato dellEuropa dellest. Il progetto non richiede finanziamenti, ma solo slancio generoso e buona volontà.

20 RACCOLTA STRACCI Una dimostrazione di solidarietà concreta, di impegno attivo ed entusiasta, di educazione alla ridistribuzione dei beni della terra, di rispetto dellambiente, di coinvolgimento delle famiglie e dellintera città, con lappoggio del Comune di Imola e dellHera-AMI, che fornisce il materiale per la raccolta: insomma, Uno straccio di umanità.

21 UOVA DI PASQUA Ad aprile il nostro slogan è: La cioccolata a te e… listruzione a me!

22 UOVA DI PASQUA Ricetta per un uovo damore. Ingredienti e preparazione: unisci un gruppo di ragazzi con voglia di fare trova un artigiano locale presso cui acquistare le uova di cioccolato rivendi le uova nella tua scuola Risultato finale: educare al consumo intelligente per ricordarci che…

23 UOVA DI PASQUA LA CULTURA E UNA FORZA CAPACE DI CAMBIARE LA VITA

24 GRAZIE A TUTTI I RAGAZZI DELLA 5C


Scaricare ppt "APPUNTAMENTI DI PACE SUL DIARIO DI SCUOLA Liceo scientifico Rambaldi-Valeriani Imola Classe V C a.s. 2006-2007."

Presentazioni simili


Annunci Google