La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Occorre precisare che prima dessere un campo speculativo, la filosofia fu In questa forma, essa sorse nell'antica Grecia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Occorre precisare che prima dessere un campo speculativo, la filosofia fu In questa forma, essa sorse nell'antica Grecia."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Occorre precisare che prima dessere un campo speculativo, la filosofia fu In questa forma, essa sorse nell'antica Grecia.

4

5 "Ed è proprio del filosofo questo che tu provi, di essere pieno di meraviglia (thàuma); né altro cominciamento ha il filosofare che questo; e chi disse che Iride fu generata da Taumante non sbagliò, mi sembra, nella genealogia (Teeteto, 55d). "Chi sono allora, Diotima, quelli che filosofano, se non lo sono né i sapienti né gli ignoranti?" È chiaro anche ad un bambino ormai - disse - che sono quelli a metà tra questi due e che di essi fa parte anche Amore. La sapienza, infatti, fa parte delle cose più belle e Amore è amore del bello, sicché è necessario che Amore sia filosofo e, in quanto filosofo, sia in mezzo tra il sapiente e l'ignorante". (Platone, "Simposio").

6

7 Intervista al prof. Enrico Berti sulla nascita della filosofia in Grecia

8 Perché nello studio della filosofia iniziamo dalla Grecia? FONDAMENTALMENTE PER TRE MOTIVI:

9 Genesi, natura e sviluppi della filosofia greca LA FILOSOFIA COME CREAZIONE DEL GENIO ELLENICO La quasi totalità degli studiosi sostiene che la filosofia, sia come termine, sia come concetto, è frutto del genio dei Greci. Nelle civiltà anteriori o coeve a quella greca non esisteva un corrispettivo analogo a quello che i Greci intesero per filosofia, pur essendo presenti in tali civiltà conoscenze matematiche astronomiche geografiche

10 La si sostiene per i seguenti motivi: 1.Nessun filosofo, né storico greco, fa cenno, anche minimo, ad una derivazione orientale della filosofia. 2.Gli orientali più prossimi alla Grecia non possedevano una forma di sapienza fondata esclusivamente sulla ragione (Logos). 3.Prima delle conquiste di Alessandro, i Greci non utilizzarono scritti orientali, asiatici o egizi, né traduzioni di essi. 4.Posto che qualche idea sia penetrata, resta il fatto che la filosofia rappresentò una nuova forma di espressione intellettuale. Genesi, natura e sviluppi della filosofia greca IMPOSSIBILITÀ DI UNA DERIVAZIONE DELLA FILOSOFIA DALLORIENTE

11 Genesi, natura e sviluppi della filosofia greca FORME DELLA VITA GRECA CHE PREPARARONO LA NASCITA DELLA FILOSOFIA I poemi omerici, Iliade e Odissea, ed esiodei, Teogonia e Le opere e i giorni, e le sentenze dei Sette Savi. Accanto al primo balenare della filosofia nelle cosmogonie e nei miti, cè il primo presentarsi della riflessione morale nella leggenda dei Sette Savi, elencati da Platone, cui sono attribuite diverse massime: Talete di Mileto: Conosci te stesso Biante di Priene: I più sono malvagi, La carica rivela luomo Pittaco di Mitilene: Sappi cogliere lopportunità Solone di Atene: Prendi a cuore le cose importanti, Nulla di troppo Cleobulo di Lindo: Ottima è la misura Misone di Chene: Indaga le parole a partire dalle cose, non le cose a partire dalle parole Chilone di Sparta: Bada a te stesso, Non desiderare limpossibile.

12 Genesi, natura e sviluppi della filosofia greca FORME DELLA VITA GRECA CHE PREPARARONO LA NASCITA DELLA FILOSOFIA LA RELIGIONE

13 Genesi, natura e sviluppi della filosofia greca FORME DELLA VITA GRECA CHE PREPARARONO LA NASCITA DELLA FILOSOFIA LA RELIGIONE

14 Genesi, natura e sviluppi della filosofia greca CONDIZIONI SOCIALI, ECONOMICHE E POLITICHE CHE FAVORIRONO LA NASCITA DELLA FILOSOFIA IN GRECIA

15 Tra VII e VI sec. a.C. in Grecia si verificano i seguenti mutamenti: Passaggio da uneconomia prevalentemente agricola ad una di tipo commerciale e artigianale; Notevole sviluppo nelle colonie di città costiere, fiorenti centri di produzione e di smistamen- to di merci; Nascita di un nuovo ceto artigianale e mercantile dinamico e danaroso che ambisce a soppiantare il potere tradizionalista e conservatore dellaristocrazia; Nascita in diverse città stato, a incominciare dalla Ionia, di esperienze democratiche. Genesi, natura e sviluppi della filosofia greca CONDIZIONI SOCIALI, ECONOMICHE E POLITICHE CHE FAVORIRONO LA NASCITA DELLA FILOSOFIA IN GRECIA

16 In tali realtà sociali nuove, non più legate alle tradizioni aristocratiche conservatrici, fu possibile lemergere di un modo nuovo di pensare, libero dagli stereotipi e dai condizionamenti della tradizione e dei poteri forti. Questo è il clima di cui la filosofia ha bisogno per potersi esprimere pienamente. Genesi, natura e sviluppi della filosofia greca CONDIZIONI SOCIALI, ECONOMICHE E POLITICHE CHE FAVORIRONO LA NASCITA DELLA FILOSOFIA IN GRECIA

17

18

19 Nascita della filosofia greca: i primi pensatori


Scaricare ppt "Occorre precisare che prima dessere un campo speculativo, la filosofia fu In questa forma, essa sorse nell'antica Grecia."

Presentazioni simili


Annunci Google