La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LABORATORIO DI FISICA PREMESSE ALLUTILIZZO EFFICACE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LABORATORIO DI FISICA PREMESSE ALLUTILIZZO EFFICACE."— Transcript della presentazione:

1 LABORATORIO DI FISICA PREMESSE ALLUTILIZZO EFFICACE

2 FASI DELLA RICERCA 1° FASE:INDIVIDUARE IL PROBLEMA (domanda generativa) 2° FASE:PROGETTARE IL DISEGNO DI RICERCA 3° FASE:COSTRUIRE LA DOCUMENTAZIONE EMPIRICA 4° FASE:ANALIZZARE I RISULTATI 5° FASE:COMUNICARE I RISULTATI

3 IL NOSTRO ESPERIMENTO 1°FASE: (domanda generativa) PERCHE NEL DINAMOMETRO, SI UTILIZZA UNA MOLLA ELICOIDALE DI ACCIAIO ARMONICO PER MISURARE LE FORZE E NON UN ELASTICO DI GOMMA?

4 2°FASE (PROGETTARE IL DISEGNO DI RICERCA) PROGETTIAMO TUTTE LE ATTIVITA CHE CI PERMETTERANNO DI REALIZZARE UN VERO ESPERIMENTO DI FISICA! STUDIO DI FATTIBILITA DEL PROGETTO UTILIZZO DELLE RISROSE UMANE UTILIZZO DELLE RISORSE MATERIALI STUDIO DEI TEMPI DI ESECUZIONE

5 3°FASE: COSTRUIAMO LA DOCUMENTAZIONE EMPIRICA! UTILIZZIAMO I SEGUENTI MATERIALI:

6 DOPO AVER SISTEMATO SUL SUPPORTO FISSATO ALLASTA VERTICALE IL DINAMOMETRO, PROCEDIAMO MISURANDO LA DISTANZA CHE SEPRA IL TAVOLO (RIFERIMENTO) ED UN PUNTO DELLEQUIPAGGIO MOBILE DEL DINAMOMETRO, AGGIUGENDO OGNI VOLTA UN NUOVO PESETTO.

7

8

9 RIPORTIAMO I DATI RACCOLTI IN UNA TABELLA AL FINE DI RIDURRE GLI ERRORI CASUALI RIPETIAMO LA PROVA NELLE STESSE CONDIZIONI UNA SECONDA VOLTA

10 OTTENENDO I SEGUENTI RISULTATI

11 FACENDO LA MEDIA DELLE MISURAZIONI EFFETTUATE, OTTENIAMO LA TABELLA SU CUI ANALIZZARE I DATI 4° FASE (ANALISI DEI DATI)

12 COSTRUENDO IL GRAFICO, VERIFICHIAMO CHE ESISTE UN RAPPORTO QUASI LINERE TRA PESETTI APPLICATI ED ESTENSIONE DELLA MOLLA INTERNA AL DINAMOMETRO.

13 RIPETIAMO LE STESSE AZIONI UNTILIZZANDO UN ELASTICO INVECE DELLA MOLLA DI UN DINAMOMETRO IL PRIMO PESETTO SERVE SOLO A METTERE IN TENSIONE LELASTICO

14

15

16

17 ANCHE IN QUESTO CASO OTTENIAMO UNA TABELLA CHE RIPORTA LE MISURE EFFETTUATE RIPETIAMO LE MISURE UNA SECONDA VOLTA

18 OTTENIAMO LA TABELLA SU CUI OPERARE LANALISI

19 VERIFICHIAMO CHE LA CORRISPONDENZA TRA PESI APPLICATI ED ESTENSIONE DELLELASTICO NON E LINEARE!

20 5°FASE: LA COMUNICAZIONE DEI RISULTATI NORMALMENTE AVVIENE TRAMITE LA RELAZIONE SCRITTA, IN QUESTO CASO ABBIAMO UTILIZZATO UNA PRESENTAZIONE MULTIMEDIALE. PERCHE IL DINAMOMETRO UTILIZZA UNA MOLLA ELASTICA IN ACCIAIO ARMONICO E NON UN ELASTICO PER MISURARE LE FORZE? PERCHE A D UN INCREMENTO DI FORZA APPLICATO, CORRISPONDE UN AUMENTO LINEARE DELLA DEFORMAZIONE SUBITO DALLA MOLLA! INOLTRE LE CARATTERISTICHE ELASTICHE DELLA GOMMA SI DETERIORANO CON IL TEMPO, E SONO MOLTO SENSIBILI ALLA TEMPERATURA AMBIENTE… SAPENDO CHE OGNI PESETTO APPLICATO PESAVA 0,2 Nw, SIAMO IN GRADO DI CALCOLARE IL COEFFICIENTE DI ELASTICITA DELLA MOLLA?

21 FINE PRESENTAZIONE


Scaricare ppt "LABORATORIO DI FISICA PREMESSE ALLUTILIZZO EFFICACE."

Presentazioni simili


Annunci Google