La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini1 FORMAZIONE E–LEARNING A.S. 2008/2009 Primo incontro in presenza: ISIS E. FERMI e-mail scuola Bibbiena (AR) e-mail scuola.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini1 FORMAZIONE E–LEARNING A.S. 2008/2009 Primo incontro in presenza: ISIS E. FERMI e-mail scuola Bibbiena (AR) e-mail scuola."— Transcript della presentazione:

1 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini1 FORMAZIONE E–LEARNING A.S. 2008/2009 Primo incontro in presenza: ISIS E. FERMI scuola Bibbiena (AR) scuola Direttore: Prof Walter Pierotti

2 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini2 PRIMO INCONTRO Presentazione del corso Verifica password accesso Compilazione dati corsisti attraverso un documento informativo Test sulle competenze informatiche Prima navigazione via Internet per conoscenza piattaforma Aggiornamento dati personali

3 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini3 SOGGETTI COINVOLTI NELLA FORMAZIONE E-tutor corsista Direttore CSA Arezzo USR Toscana Dirigente Scolastico Tutor di scuola Comitato di valutazione (Relazione finale)

4 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini4 IL CORSO NEOASSUNTI E LA FORMAZIONE COMPLESSIVA DELLANNO DI PROVA ANNO DI PROVA ESPERIENZA NELLISTITUTO DI SERVIZIO (Tutor dIstituto) CORSO NEOASSUNTI (E-tutor)

5 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini5 SVILUPPO DEL CORSO DI FORMAZIONE Modello blended (a legami deboli) 20 ore in presenza 20 ore virtuali da conseguire con lottenimento dei crediti. Queste ore on line verranno sommate, nell'attestato firmato dal direttore del corso, alle ore in presenza per il raggiungimento di 40 ore complessive di formazione previste.

6 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini6 Crediti necessari alla conclusione del corso per la nostra classe: su disposizione USR Toscana Incontri in presenza: – –20 ore Il corso è valido se si frequenta il 75% delle ore (quindi 20*75/100 =15) Ore on line – –E necessario acquisire 20 ore on line: 2 crediti valgono per unora on line per cui 2*20=40 crediti

7 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini7 20 ORE IN PRESENZA NON SONO: –CORSO INFORMATICA –LEZIONI FRONTALI MA: –ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO –SCAMBIO OPINIONI-ESPERIENZE –CONSULENZA-HELP TECNICO

8 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini8 ORE ON LINE

9 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini9 Sistema dei crediti Lingue Dettaglio dei crediti: Il corsista deve svolgere 5 ore in presenza e raggiungere 10 crediti online nel modulo comune. Questo si articola in 4 nuclei tematici, all'interno dei quali i corsisti devono raggiungere i 10 crediti previsti scaricando un materiale per nucleo tematico + uno a scelta all'interno dei vari nuclei. Gli altri 40 crediti devono essere raggiunti in Puntoedu neoassunti area metodologica secondo le modalità sotto indicate: - Attività: raggiungere almeno 4 crediti in ciascuno dei 5 nuclei fondanti per un totale di 20 crediti. Le attività hanno un numero di crediti variabile, e s'intende conclusa nel momento in cui il corsista avrà inviato il proprio elaborato tramite l'apposita funzione e l'e-tutor lo avrà visionato e validato sull'apposito registro. Fino a quel momento i crediti dell'attività svolta non figureranno nel computo del monte-crediti sul registro personale del corsista. - Materiali di studio: 2 crediti forfettari al primo download. - Monitoraggio cepad 2 crediti per la compilazione di entrambe i questionari (iniziale e finale). - gli altri 16 crediti potranno essere maturati in modo autonomo, con la guida del tutor, per il raggiungimento dei personali obiettivi di apprendimento. Coloro che hanno seguito e concluso Puntoedu D.L. 59 a.s 2005/2006 (area Lingua straniera) avranno un riconoscimento di 8 crediti quindi dovranno maturare solo 8 crediti anziché i 16 previsti. Per ottenere tale riconoscimento il corsista dovrà presentare l'attestato della formazione sopra indicata al tutor (che provvederà al riconoscimento sul registro elettronico

10 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini10 IL DIRETTORE DEL CORSO IL DIRETTORE DEL CORSO ( Dirigente scolastico Prof. Walter Pierotti) Assicura la strumentazione tecnologica e laccoglienza. Garantisce la tenuta dellinformazione per tutto il periodo della formazione. Gestisce lamministrazione del corso. Firma lattestato finale relativo alla frequenza.lattestato

11 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini11 LE-TUTOR LE-TUTOR (Pier Luigi Ciarpaglini) stipula e gestisce il contratto formativo con i corsisti supporta i corsisti nella costruzione e nello svolgimento del loro percorso formativo cura il raccordo tra gli incontri in presenza e a distanza assicurando una corretta integrazione tra i due livelli gestisce la classe virtuale mantiene rapporti con il direttore del corso valida le attività svolte dai corsisti aggiorna il registro virtuale e stampa il report finale delle attività svolte dal corsista

12 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini12 VALIDAZIONE LE-tutor, tramite il registro della classe virtuale, valida lelaborato inviato e attribuisce i crediti relativi. I crediti saranno visibili nella sezione Portfolio del corsista Validazione, (non valutazione) = congruità con la richiesta della piattaforma INDIRE

13 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini13 ATTESTAZIONE Al termine di tutto il percorso formativo online e in presenza, il corsista riceverà un attestato che dovrà essere firmato dal direttore del corso. L'e-tutor, attraverso la piattaforma Puntoedu Neoassunti, propone alla firma del direttore del corso "un attestato", che riporta tutte le attività svolte dal corsista durante il percorso formativo, comprese le ore delle attività in presenza

14 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini14 PATTO FORMATIVO Proposte di percorsi guidati, con attività introdotte in presenza. Possibilità di lavoro a gruppi (3-4 componenti) per attività importanti Lavoro preparatorio tra un incontro e laltro. Consulenza per gli invii. Libertà per individualizzare i percorsi. Condivisione e cooperazione dei materiali.

15 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini15 COMPETENZE DEI CORSISTI NELLUSO DEL COMPUTER Navigare in rete (internet). Utilizzare la posta elettronica (inviare, ricevere, leggere e allegare documenti). Utilizzare i programmi principali del pacchetto office (word, excel, powerpoint). Utilizzare acrobat reader per aprire e salvare files in.pdf. Utilizzare programmi (winzip-winrar e altri) per la decompressione e compressione dei files. Scaricare file da internet (download). Installare programmi (cmap tools, game maker, tastiere virtuali e altri indispensabili per svolgere alcune attività in piattaforma). Partecipare a forum, chat e classi virtuali.

16 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini16 LA FORMAZIONE: COME? Accedere allURL: Fare il LOGIN attraverso lintroduzione di Username e Password

17 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini17 LACCESSO Occorrono delle chiavi daccesso: –Username: codice fiscale –Password: una stringa di caratteri Al primo accesso richiesta di cambio username Si può cambiare password (Il cambio personalizzato di username e password è libero e comporta una gestione totalmente autonoma degli accessi e degli invii) Importante: memorizzate il nuovo username e la password

18 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini18 Pagina iniziale

19 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini19 LE AREE DI FORMAZIONE Ogni docente neoassunto si è iscritto in libera scelta a unarea di formazione secondo le proprie scelte o secondo gli accordi condivisi con il proprio dirigente scolastico. Ie_tutor ha inscritto allarea prescelta i docenti.

20 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini20 Situazione del nostro corso: 16 docenti neoassunti in ruolo. 15 iscritti allarea di formazione Generale. 1 iscritto allarea di formazione - Lingua Inglese area metodologica. Sono aperte due classi virtuali, una purtroppo costituita da un solo docente.

21 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini21 Area comune. Gli iscritti alle varie piattaforme accumuleranno 10 crediti scaricando 5 materiali di cui uno per ciascuno dei quattro nuclei presenti e il quinto da un nucleo da lui prescelto tra i quattro. Informazioni relative si possono avere nella piattaforma.

22 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini22 Offerta formativa

23 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini23 Area tematica Offerta formativa Nucleo tematico

24 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini24 Mio percorso Salvataggio nel percorso personalizzato Attività

25 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini25 Conclusione attività

26 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini26 COGNOME NOME Altri componenti del gruppo di lavoro CORSO N° e-TUTOR Pier Luigi Ciarpaglini ELABORATO N° OFFERTA FORMATIVA: Area tematica: Nucleo tematico: TITOLO ATTIVITA: CREDITI N° DESCRIZIONE PROPOSTA DI ATTIVITA: Titolo Elaborato Svolgimento Elaborato LELABORATO DEVE ESSERE INVIATO COME ALLEGATO ESCLUSIVAMENTE DALLA PIATTAFORMA INDIRE Il file dellelaborato

27 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini27 CLASSE VIRTUALE CLASSE VIRTUALE modalità asincrona E uno strumento utile: –per la condivisione dei materiali –per interagire con gli altri corsisti del gruppo –per sottoporre quesiti all e-tutor

28 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini28 Cliccando su classe virtuale, si accede alla relativa area Cliccando, si accede al forum di classe dove si possono inviare messaggi e rispondere a quelli dei corsisti, interagendo con questi

29 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini29 CHAT CHIACCHIERATA modalità sincrona Attraverso un appuntamento dato dalle-tutor o dai corsisti si chatta on-line, in maniera informale, su argomenti di carattere diverso, che possano creare spirito di gruppo, condivisione Nota bene: Per accedere alla chat bisogna avere istallato Java Virtual Machine v.2 o superiore Nella nostra aula ci saranno problemi ad esempio per conflitti con Atlas, ma la chat è utile eventualmente da casa

30 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini30 La videata della chat room

31 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini31 IL FORUM

32 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini32 Esempio di Messaggio

33 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini33 Risposta al messaggio

34 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini34 INCONTRI SUCCESSIVI Svolgimento di attività proposte dalla piattaforma per lacquisizione dei crediti; Rilevazione stato attività e difficoltà dei corsisti; Formulazione proposte di lavoro

35 E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini35 Grazie per la cortese attenzione. Per qualsiasi informazione o richiesta di aiuto utilizzare la classe virtuale oppure inviare una a:


Scaricare ppt "E-Tutor: Pier Luigi Ciarpaglini1 FORMAZIONE E–LEARNING A.S. 2008/2009 Primo incontro in presenza: ISIS E. FERMI e-mail scuola Bibbiena (AR) e-mail scuola."

Presentazioni simili


Annunci Google