La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le politiche pensionistiche 1. Pensione Prestazione pecuniaria vitalizia, prevista a fronte dei rischi di vecchiaia e invalidità nonché in relazione al.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le politiche pensionistiche 1. Pensione Prestazione pecuniaria vitalizia, prevista a fronte dei rischi di vecchiaia e invalidità nonché in relazione al."— Transcript della presentazione:

1 Le politiche pensionistiche 1

2 Pensione Prestazione pecuniaria vitalizia, prevista a fronte dei rischi di vecchiaia e invalidità nonché in relazione al grado di parentela con un assicurato o un pensionato defunto 2

3 Tre tipi di pensione VecchiaiaPremorienzaInvalidità Pensione previdenziale di vecchiaia Pensione indirettaPensione di invalidità previdenziale Pensione previdenziale di anzianità Pensione di reversibilità Pensione di invalidità civile Pensione sociale Pensione di base 3

4 Criteri di gestione delle risorse Sistema pensionistico Gli attori La gestione concreta delle risorse I tre pilastri 4

5 Le prestazioni a) Somma fissa: non cè collegamento tra limporto delle pensioni e i contributi versati b) Sistema retributivo: collegamento con la media retributiva di n anni di carriera c) Sistema contributivo: connesso al montante contributivo 5

6 Le quattro varianti fondamentali degli schemi pensionistici RipartizioneCapitalizzazione Prestazioni collegate a retribuzione Sistema retributivo Sistema a prestazione definita Prestazioni collegate a contributi versati Sistema contributivo Sistema a contribuzione definita 6

7 Tasso di sostituzione lordo Esprime il rapporto percentuale tra la pensione lorda al momento del pensionamento e lultima retribuzione lorda percepita 7

8 Il sistema pensionistico italiano: la previdenza obbligatoria la Legge n. 153/69 segna il passaggio al sistema di gestione a ripartizione, e prevede una pensione retributiva La modalità di calcolo della pensione, in base a questo assetto, è la seguente: P = rp · n · r In base a questa formula, con una carriera lavorativa di 40 anni si matura il diritto ad una prestazione pensionistica pari all80% della retribuzione pensionabile: P = rp·40·2% = 80% retribuzione pensionabile 8

9 La crisi del sistema a ripartizione Lequilibrio finanziario di un sistema a ripartizione regge sullequivalenza tra le entrate e le uscite, secondo la formula seguente: RLK (entrate) = PN (uscite) 9

10 Crisi determinata da: Fattori endogeni Crisi economica e delle retribuzioni (incide su R) Aumento disoccupazione (fa diminuire L) Declino tasso di fertilità + allungamento della vita media (tende a fare diminuire L) Fattori esogeni Aumento della generosità delle prestazioni + abbassamento età pensionabile (fanno aumentare sia P che N, e diminuire L) 10

11 Necessità di un intervento riformatore K = PN/RL 11


Scaricare ppt "Le politiche pensionistiche 1. Pensione Prestazione pecuniaria vitalizia, prevista a fronte dei rischi di vecchiaia e invalidità nonché in relazione al."

Presentazioni simili


Annunci Google