La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A NATOMIA DEL SISTEMA NERVOSO. IL SISTEMA NERVOSO SI DIVIDE IN : SISTEMA NERVOSO CENTRALE: Formato da una cellula particolare, allinterno del tessuto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A NATOMIA DEL SISTEMA NERVOSO. IL SISTEMA NERVOSO SI DIVIDE IN : SISTEMA NERVOSO CENTRALE: Formato da una cellula particolare, allinterno del tessuto."— Transcript della presentazione:

1 A NATOMIA DEL SISTEMA NERVOSO

2 IL SISTEMA NERVOSO SI DIVIDE IN : SISTEMA NERVOSO CENTRALE: Formato da una cellula particolare, allinterno del tessuto nervoso, il neurone : assone Corpo cellulare dendriti E formato da: Encefalo Midollo spinale cervello cervelletto Midollo allungato IL SISTEMA NERVOSO PERIFERICO: E diviso in: Sistema nervoso volontario Sistema nervoso vegetativo

3 IL NEURONE Il neurone è l'unità cellulare che costituisce il tessuto nervoso. Grazie alle sue peculiari proprietà fisiologiche e chimiche è in grado di ricevere, integrare e trasmettere impulsi nervosi, nonché di produrre sostanze denominate neurosecreti. I vari organi che formano il sistema nervoso sono costituiti da miliardi di Neuroni la cui fondamentali caratteristiche sono: ECCITABILITA: la capacità di reagire agli stimoli trasformandoli in impulsi nervosi. CONDUCIBILITA: consiste nella capacità di trasmettere gli impulsi. In base alla loro funzione, i neuroni si dividono in: NEURONI SENSITIVI: trasmettono al sistema nervoso centrale gli stimoli provenienti dallesterno. NEURONI MOTORI: trasmettono gli impulsi del sistema nervoso ai muscoli e alle ghiandole. NEURONI DI COLLEGAMENTO: collegano i neuroni sensoriali con i neuroni motori.

4 S ISTEMA NERVOSO PERIFERICO Il sistema nervoso periferico è costituito da 12 paia di nervi cranici che dallencefalo raggiungono la testa e 31 paia di nervi spinali che escono dal midollo spinale, attraverso i fori laterali presenti tra le vertebre, e raggiungono tutte le parti del corpo. Questi ultimi sono 31 paia anche se le vertebre sono 33, perché le ultime, le coccigee, sono piccole e fuse assieme, se ci fossero stati nervi anche qui, avrebbero avuto la funzione di innervare la coda. Le fibre comprendono neuroni motori, che conducono limpulso in direzione centrifuga e neuroni sensoriali, che conducono limpulso in direzione centripeta.

5 S ISTEMA NERVOSO C ENTRALE E qui che arrivano tutte le informazioni e vengono elaborate le risposte; Lasse del sistema nervoso centrale è formato dallencefalo, racchiuso dalle ossa del cranio, e dal midollo spinale, racchiuso dalla colonna vertebrale. Lencefalo è costituito dal cervello, dal cervelletto e dal tronco spinale, ossia una struttura allungata che si trova alla base dellencefalo e lo connette al midollo spinale. Il midollo spinale è composto da sostanza grigia e sostanza bianca. La prima si trova al centro ed è a forma di H; contiene interneuroni, pirenofori di neuroni motori e cellule gliali. La seconda, la sostanza bianca, si trova in posizione periferica ed è costituita essenzialmente da neuroni rivestiti da guaine mieliniche. Al contrario, nellencefalo, è la sostanza grigia ad avere una posizione periferica, superficiale, così da costituire la corteccia cerebrale.

6 E NCEFALO E NCEFALO E formato da: Cervello: negli esseri umani la corteccia cerebrale cresce enormemente di dimensione, diventando la struttura predominante del cervello. Inoltre, rispetto ad altri mammiferi, la corteccia cerebrale negli umani assume un ruolo più importante a livello funzionale. E la parte più voluminosa ed è diviso in due emisferi celebrali, sinistra e destra; Cervelletto: è situato sotto il cervello, ha il compito di regolare i vari movimenti volontari e mantenere lequilibrio del corpo; Midollo Allungato: collega lencefalo al midollo spinale e regola lattività cardiaca e respiratorio e fenomeni come la tosse e il vomito. Qui le fibre nervose provenienti dalla parte sinistra del cervello sono convogliate nella parte destra del midollo spinale e viceversa. Midollo spinale: collega lencefalo al sistema nervoso periferico. Trasmette i comandi provenienti dallencefalo e diretti ai muscoli e alla ghiandole ed elabora i riflessi spinali che sono alla base delle risposte involontarie

7 SISTEMA NERVOSO VEGETATIVO Il sistema nervoso autonomo o vegetativo è formato da una serie di rigonfiamenti costituiti da gruppi di neuroni (i gangli) collegati tra loro da fibre nervose. Queste corrono lungo la colonna vertebrale come due fasci simili a catene, e collegano il midollo spinale con la muscolatura involontaria degli organi interni e con le ghiandole del sistema endocrino. I nervi di un fascio (detto simpatico) stimolano lattività di un organo, mentre quelli dellaltro (parasimpatico) la rallentano o la bloccano.

8


Scaricare ppt "A NATOMIA DEL SISTEMA NERVOSO. IL SISTEMA NERVOSO SI DIVIDE IN : SISTEMA NERVOSO CENTRALE: Formato da una cellula particolare, allinterno del tessuto."

Presentazioni simili


Annunci Google