La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CCRIL IMPRESE ARTIGIANE EDILI. SINTESI DEL CONTRATTO SFERA DI APPLICAZIONE DECORRENZA E DURATA ADESIONE E CONTRIBUZIONE ALLE CASSE EDILI ARTIGIANE EET.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CCRIL IMPRESE ARTIGIANE EDILI. SINTESI DEL CONTRATTO SFERA DI APPLICAZIONE DECORRENZA E DURATA ADESIONE E CONTRIBUZIONE ALLE CASSE EDILI ARTIGIANE EET."— Transcript della presentazione:

1 CCRIL IMPRESE ARTIGIANE EDILI

2 SINTESI DEL CONTRATTO SFERA DI APPLICAZIONE DECORRENZA E DURATA ADESIONE E CONTRIBUZIONE ALLE CASSE EDILI ARTIGIANE EET PER OPERAI ED IMPIEGATI UNA TANTUM INDENNITA TERRITORIALE DI SETTORE MENSA - TRASPORTO – TRASFERTA – PERNOTTAMENTO INDENNITA VENETA DI ASSIDUITA AL LAVORO (ival) VESTIARIO ORGANISMO PARITETICO BILATERALE PER LA SICUREZZA PARTE IMPIEGATI FONDO APPRENDISTATO ADESIONE VOLONTARIA TITOLARI/SOCI E COLLABOATORI

3 ORGANISMO PARITETICO BILATERALE PER LA SICUREZZA NELLAMBITO DI UNA CRESCITA DELLA CULTURA DELLA SICUREZZA SI E RITENUTO ESSENZIALE ARRIVARE AD UN RILANCIO DESTINATO AGLI AMBIENTI DI LAVORO. PER TALE MOTIVO E STATO COSTITUITO IL C.P.T. CHE AVRA LO SCOPO DI AFFRONTARE LE PROBLEMATICHE INERENTI ALLA PREVENZIONE INFORTUNI NELLE IMPRESE ARTIGIANE EDILI

4 SFERA DI APPLICAZIONE IL PRESENTE CONTRATTO VALE IN TUTTO IL TERRITORIO DELLA REGIONE VENETO PER I DIPENDENTI DELLE IMPRESE RIENTRANTI NELLA SFERA DI APPLICAZIONE DEL CCNL 1 OTTOBRE 2004.

5 DECORRENZA E DURATA IL PRESENTE CONTRATTO DECORRE DAL 1 GENNAIO 2007 E AVRA VALIDITA SINO AL SALVO DIVERSE DECORRENZE, PER I SINGOLI ISTITUTI, STABILITE DALLARTICOLATO CONTRATTUALE

6 ADISIONI E CONTRIBUZIONI ALLE CASSE EDILI ARTIGIANE ALLE CASSE EDILI CEAV E CEVA DEVONO ADERIRE LE IMPRESE CHE APPLICANO IL CCNL 1 OTTBRE 2004 ED IL CCRIL VENETO LE CONTRIBUZIONI ALLE CASSE EDILI ARTIGIANE SONO RIMASTE INVARIATE PERTANTO RIMANGONO IN VIGORE GLI IMPORTI ATTUALI PREVISTI DAL PRECEDENTE CCRIL DEL 2003

7 EET PER OPERAI ED IMPIEGATI IL NUOVO CCRIL PREVEDE CHE CON DECORRENZA 1/7/2007 VENGANO EROGATE LE QUOTE DI EET IN BASE ALLANDAMENTO PRODUTTIVO DEL SETTORE DELLEDILIZIA IL PERIODO DI RIFERIMENTO CHE DEVE RISPETTARE ALMENO 2 DEI 4 PARAMETRI CONTRATTUALI E PER IL 2006 (1 MAGGIO APRILE 2007) PER IL 2007 (ANNO EDILE 10/2007 – 09/2008) LO STESSO PER IL 2008 E 2009 SI PRENDE COME RIFERIMENTO LANNO EDILE

8 UNA TANTUM E STATO CONCORDATO CHE AL PERSONALE ASSUNTO PRECEDENTEMENTE AL 01/08/2006 ED IN FORZA RISPETTIVAMENTE AL 16 MAGGIO 2007 ED AL 16 GIUGNO 2007 UN IMPORTO DI UNA TANTUM DI 210,00 EURO DA RICONOSCERE IN 3 TRANCHES DI 70,00 EURO LE PRIME DUE VERRANNO PAGATE CON LA RETRIBUZIONE DI MAGGIO 2007, LA TERZA CON LA RETRIBUZIONE DI GIUGNO 2007.

9 INDENNITA TERRITORIALE DI SETTORE VENGONO DETERMINATI I NUOVI IMPORTI IN BASE ALLACCORDO DEL LUGLIO 2006 CHE AUMENTAVA LIMPORTO DELLINDENNITA, PERTANTO A FAR DATA DAL 1°LUGLIO 2007 LIMPORTO SARA DI: 1.OPERAIO 4° LIV EURO 1, OPERAIO 3° LIV EURO 1, OPERAIO 2° LIV EURO 1, OPERAIO 1° LIV EURO 0,90170

10 MENSA - TRASPORTO – TRASFERTA PERNOTTAMENTO INDENNITA SOSTITUTIVA DI MENSA PASSA DA EURO 3 A EURO 3,36 A PARTIRE DAL 01/06/2007 TRASPORTO RIMANE INVARIATO CON IL RIMBORSO DEL BIGLIETTO O DELLABBONAMENTO PER I MEZZI PUBBLICI TRASFERTA VIENE RICONOSCIUTA IN BASE ALLA DISTANZA DALLA SEDE DELLAZIENDA NELLE SEGUENTI MISURE:

11 MENSA - TRASPORTO – TRASFERTA PERNOTTAMENTO A) PER CANTIERE SITUATO OLTRE I 10 KM MA ENTRO I 20 KM LINDENNITA PASSA DA EURO 13,5 A EURO 15,12 NEL CASO DI FORNITURA DEL PASTO VIENE EROGATA UNA DIARIA CHE PASSA DA EURO 3,50 A EURO 4,22 B) PER CANTIERE OLTRE I 20 KM MA ENTRO I 35 KM LINDENNITA PASSA DA EURO 15,00 A EURO 16,80 MENTRE LA DIARIA PASSA DA EURO 5,00 A EURO 5,90 PER CANTIERI OLTRE I 35 KM LINDENNITA PASSA DA EURO 17,00 A EURO 19,04 MENTRE LA DIARIA PASSA DA EURO 7,00 A EURO 8,14 LE INDENNITA CHILOMETRICHE PER LUSO DI MEZZI DI TRASPORTO SONO LE SEGUENTI:

12 INDENNITA CHILOMETRICHE E PERNOTTAMENTO UTILIZZO AUTORIZZATO DALLIMPRESA DELLAUTO PROPRIA PASSA DA 0,24 A 0,27 AL CHILOMETRO USO DELLAUTO PROPRIA PER TRASPORTO AUTORIZZATO DI COLLEGHI LAVORATORI PASSA DA 0,30 A 0,34 AL CHILOMETRO GUIDA DEL MEZZO DI TRASPORTO AZIENDALE PASSA DA 0,05 A 0,06 AL CHILOMETRO PER IL PERNOTTAMENTO VIENE RICONOSCIUTA UNA DIARIA CHE PASSA DA 7,00 A 7,84 EURO

13 INDENNITA VENETA DI ASSIDUITA AL LAVORO (IVAL) AL FINE DI CONSOLIDARE LA PERMANENZA DEI LAVORATORI ASSUNTI A T.I. NELLE IMPRESE VENETE VIENE ISTITUITA SPERIMENTALMENTE PER LA DURATA DEL PRESENTE CCRIL UNA INDENNITA CHE INIZIERA AD ESSERE EROGATA CON IL MESE DI MARZO 2008 E PER GLI ANNI SUCCESSIVI DAL MESE DI MARZO 2009 E MARZO 2010, AGLI OPERAI CHE ABBIANO PRESTATO PIU DI 1550 ORE (ORD E STR) GLI IMPORTI SONO INDICATI NEL CCRIL IN BASE ALLANNO DI RIFERIMENTO ED AL LIVELLO DI INQ.

14 PARTE IMPIEGATI DAL 1° LUGLIO 2007 VIENE RICONOSCIUTO UN NUOVO IMPORTO DI INDENNITA DI PRODUZIONE IMPIEGATI CHE E IL RISULTATO DELLA SOMMA DEGLI ACCORDI DEL 2000 E DL I NUOVI IMPORTI SONO PARAMETRATI IN BASE AL LIVELLO DI INQUADRAMENTO

15 FONDO APPRENDISTATO ATTRAVERSO UN PRECEDENTE ACCORDO SINDACALE E STATA RICONOSCIUTA ANCHE PER LAPPRENDISTA LA POSSIBILITA DI ACCEDERE AL PAGAMENTO DEI PERIODI DI MALATTIA E ALLE SOSPENSIONI PER EVENTI METEREOLOGICI.

16 ADESIONE VOLONTARIA TITOLARI/SOCI E COLLABOATORI DAL 1 GENNAIO 2005 I TITOLARI I SOCI E I COLLABORATORI POSSONO ISCRIVERSI, VOLONTARIAMENTE, ALLE CASSE EDILI, I SERVIZI CHE LE CASSE POSSO EROGARE A TALI SOGGETTI SONO: 1) FORNITURA DI VESTIARIO 2) FORNITURA DI D.P.I. 3) DI FORMAZIONE SULLA SICUREZZA. LIMPORTO ECONOMICO DA SOSTENERE PER LISCRIZIONE ALLE CASSE E DI 110 EURO DA PAGARE IN UNUNICA SOLUZIONE ENTRO IL 30 NOVEMBRE DI OGNI ANNO.


Scaricare ppt "CCRIL IMPRESE ARTIGIANE EDILI. SINTESI DEL CONTRATTO SFERA DI APPLICAZIONE DECORRENZA E DURATA ADESIONE E CONTRIBUZIONE ALLE CASSE EDILI ARTIGIANE EET."

Presentazioni simili


Annunci Google