La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Risorse energetiche non rinnovabili Combustibili fossili.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Risorse energetiche non rinnovabili Combustibili fossili."— Transcript della presentazione:

1 Risorse energetiche non rinnovabili Combustibili fossili

2 Classificazione delle risorse RISORSE NATURALI RISORSE RINNOVABILIRISORSE NON RINNOVABILI ENERGIA GRAVITAZIONALE ENERGIA SOLARE ENERGIA GEOTERMICA ALTERATE O DISTRUTTE DALLUSO RICICLABILI COMBUSTIBILI FOSSILI CarbonePetrolioGas naturale

3 Combustione La combustione è una reazione di ossido- riduzione che avviene tra combustibili, che sono le sostanze che si ossidano, e comburenti, che sono le sostanze che si riducono, dando luogo a prodotti di combustione e sviluppando una notevole quantità di energia, sotto forma di calore o di emissione di luce. Il comburente più adoperato è lossigeno.

4 Aspetti chimici della combustione La combustione può essere schematizzata nel seguente modo: Combustibile + ossigeno Prodotti di combustione + calore

5 Prendiamo ad esempio in considerazione il metano (CH 4 ) e la sua reazione di combustione: CH 4 + 2O 2 CO 2 + H 2 O + calore Si definisce calore di combustione la quantità di calore sviluppata dalla combustione completa di una mole di sostanza pura e si esprime in kcal/mole: Calori di combustione di alcune sostanze: MetanoCH PropanoC3H8C3H N- butano C 4 H

6 Classificazione dei combustibili SolidiNaturali artificiali Legna,carboni fossili Coke, carbone di legna LiquidiNaturali sintetici Petrolio greggio Benzine,olii sintetici GassosiNaturali artificiali Metano,GPL Acetilene, idrogeno

7 Combustibili liquidi I combustibili liquidi rispetto ai solidi presentano notevoli vantaggi.Essi infatti lasciano solo quantità trascurabili di ceneri e presentano una maggiore regolarità nella combustione. Fra i combustibili liquidi hanno preponderante importanza il petrolio ed i suoi derivati.

8 Il petrolio, chimicamente, può essere considerato una miscela di idrocarburi, saturi e non saturi, nei tre stati di aggregazione: solido, liquido e gassoso.A temperatura ambiente si presenta come un liquido oleoso, più o meno denso, infiammabile e di colore variabile dal giallo al nero. La sua composizione ed il suo aspetto variano a seconda della località di origine. Gli idrocarburi presenti sono gli alcani, i cicloalcani e gli idrocarburi aromatici. Composizione chimica dei petroli greggi C 80/90 % H 10/15 % O 0,2/5 % N 0,1/1,6 % S 0,1/6 %

9 Distribuzione geografica delle riserve accertate di carbone (miliardi di tonn.) 250,4 10,2 95,1 61,3 315,3 311,5 America settentrionale America centromeridionale Europa occidentale Africa e Medio Oriente Europa orientale Asia e Australia

10 Produzione mondiale di carbone (1999)

11 78,3 Distribuzione geografica delle riserve accertate di petrolio (miliardi di barili) 88,3 16,5 59,2 660,3 America settentrionale America centromeridionale Europa occidentale Africa Europa orientale Asia e Australia 62,2 44,5 Medio Oriente

12 Produzione mondiale di petrolio (1999)

13 5,4 Distribuzione geografica delle riserve accertate di gas naturale (miliardi di mc) 5 47 America settentrionale America centromeridionale Europa occidentale Africa Europa orientale Asia e Australia 9,6 10 Medio Oriente 8 58,8

14 Produzione mondiale di gas naturale (1999) %

15 Consumi mondiali di energia


Scaricare ppt "Risorse energetiche non rinnovabili Combustibili fossili."

Presentazioni simili


Annunci Google