La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IDROCARBURI - I NOMENCLATURANOMENCLATURA Proprietà fisicheProprietà fisiche REAZIONIREAZIONI ALCANI.

Copie: 1
INIZIALMENTE ERA CHIAMATA ERRONEAMENTE CHIMICA ORGANICA SUPPONENDO CHE TUTTI I COMPOSTI DEL CARBONIO FOSSERO PRESENTI SOLO NEGLI ORGANISMI VIVENTI. IN.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IDROCARBURI - I NOMENCLATURANOMENCLATURA Proprietà fisicheProprietà fisiche REAZIONIREAZIONI ALCANI."— Transcript della presentazione:

1 IDROCARBURI - I NOMENCLATURANOMENCLATURA Proprietà fisicheProprietà fisiche REAZIONIREAZIONI ALCANI

2 GLI IDROCARBURI GLI IDROCARBURI SATURI:C-C ALCANI CICLOALCANI INSATURI:C=CCC CONTENGONO SOLO CARBONIO ED IDROGENO VENGONO DISTINTI IN TRE CLASSI 1. SATURI: SOLO LEGAMI SEMPLICI C-C SE SATURI ED ACICLICI: ALCANI SE SATURI E CICLICI: CICLOALCANI 2. INSATURI: CON LEGAMI MULTIPLI C=C, CC AROMATICI: 3. AROMATICI: CICLICI ED INSATURI- SIMILI AL BENZENE.

3 Gli idrocarburi sono composti che contengono solo atomi di H e C, ma possono essere suddivisi secondo il seguente diagramma a seconda del tipo di legami chimici presenti nella molecola. -ano-ene-ino-ene suffissi

4 ALCANI (ibridazione sp3) ibridazione sp3ibridazione sp3 etano butano FORMANO UNA SERIE OMOLOGA, IN CUI OGNI TERMINE DIFFERISCE DAL SUCCESSIVO PER UNA QUANTITÀ COSTANTE (-CH 2 -). HANNO FORMULA C n H 2n+2 GENERALE C n H 2n+2.

5 Negli alcani tutti gli atomi di carbonio sono ibridizzati sp3

6 rappresentazioni

7 CICLOALCANI I CICLOALCANI SONO IDROCARBURI SATURI I CUI ATOMI DI CARBONIO FORMANO ALMENO UN ANELLO. UN ESEMPIO È IL CICLOESANO: ciclo-propano ciclo-butano ciclo-pentano ciclo-esano

8 Alcani a catena corta lineare metano propano etano butano

9 Nomenclatura atomi di Carbonio: alcano radicale 1 = Met- ano -ile 2 = Et-ano -ile 3= Prop- ano -ile 4 = But- ano -ile 5 = pent- ano -ile 6= es- ano 7= ept- ano 8 = ott- ano 9 = non- ano 10 = dec- ano

10 NOMENCLATURA PER TUTTI GLI IDROCARBURI SATURI –ano SI APPLICA LA DESINENZA –ano SENZA RAMIFICAZIONI - SE SONO SENZA RAMIFICAZIONI PRENDONO IL NOME DAL NUMERO DI ATOMI DI CARBONIO RAMIFICATI - SE SONO RAMIFICATI SI IDENTIFICA LA CATENA CONTINUA DI ATOMI PIÙ LUNGA, SI NUMERA LA CATENA DALLESTREMITÀ PIÙ VICINA ALLA PRIMA RAMIFICAZIONE - SI SCRIVE IL NOME IN UNUNICA PAROLA, I SOSTITUENTI IN ORDINE ALFABETICO, INDICANDO IL NUMERO DEGLI ATOMI DI CARBONIO INTERESSATI. NUMERI SEPARATI DA VIRGOLE, TRATTINO TRA NUMERO E NOME. ALCANI CICLICI ciclo- GLI ALCANI CICLICI HANNO PREFISSO ciclo-

11 ASSEGNAZIONE DELLA NOMENCLATURA Cosè?

12 Esempi 2-metilesano 3-etil-2,4,5- trimetileptano

13 Isomeri con 4, 5 atomi di carbonio

14 TABELLA DEI PRIMI DIECI ALCANI NON RAMIFICATI

15 PROPRIETÀ FISICHE APOLARISONO MOLECOLE APOLARI NON SI SCIOLGONO IN ACQUA SONO TENUTE INSIEME DA FORZE DI VAN DER WAALS, CHE AUMENTANO CON LA DIMENSIONE DELLA MOLECOLA. Idrocarburi in acqua Sale in idrocarburo o in acqua

16 PROPRIETÀ FISICHE C IL PUNTO DEBOLLIZIONE (P.E.) AUMENTA DI 20-30° PER OGNI ATOMO DI C. DA C1 A C4 SONO GASSOSI; da C5-C17 LIQUIDI, poi SOLIDI GLI ISOMERI RAMIFICATI HANNO P.E. PIU' BASSI: LA DENSITÀ TENDE AD UN VALORE LIMITE DI 0.8.

17 CONFORMAZIONI STEREOMERI CONFORMAZIONE IL LEGAME SIGMA ( ) RENDE POSSIBILE LA ROTAZIONE DEI DUE ATOMI DI CARBONIO SULLASSE DI LEGAME, DANDO LUOGO A STEREOMERI CHE DIFFERISCONO TRA LORO SOLO PER LA DISPOSIZIONE SPAZIALE DEGLI ATOMI (CONFORMAZIONE)

18 CONFORMAZIONI DEL CICLOPENTANO E DEL CICLOESANO I CICLOALCANI CON PIÙ DI TRE ATOMI DI CARBONIO NON SONO MAI PLANARI ED HANNO CONFORMAZIONI RIPIEGATE COMPLESSIVAMENTE PIÙ STABILI.

19 IL CASO DEL CICLOESANO LA TENSIONE ANGOLARE IMPEDISCE A QUESTA MOLECOLA DI ESSERE PIANA. A SEDIA LA CONFORMAZIONE FAVORITA È QUELLA A SEDIA IN CUI TUTTI GLI ANGOLI C-C-C SONO DI 109,5° TUTTI GLI ATOMI DI IDROGENO CHE SI TROVANO SU ATOMI DI CARBONIO ADIACENTI SONO PERFETTAMENTE SFALSATI. La repulsione sterica

20 Assiale-equatoriale Nel clicloesano, gli atomi legati al C sono in posizione equatoriale o assiale. La posizione caria nella conformazione a sedia o a barca

21 REPULSIONE STERICA NEL METILCICLOESANO Energia conformazionale

22 ISOMERIA CIS-TRANS CIS-TRANS GLI ISOMERI CIS-TRANS DIFFERISCONO FRA LORO SOLO PER IL MODO IN CUI GLI ATOMI, O GRUPPI, SONO DISPOSTI NELLO SPAZIO QUESTA DIFFERENZA È SUFFICIENTE A DAR LUOGO A PROPRIETÀ FISICHE E CHIMICHE DIVERSE. GLI ISOMERI CIS-TRANS SONO COMPOSTI DIVERSI, CHE ESISTONO SEPARATAMENTE. A DIFFERENZA DEGLI ISOMERI CONFORMAZIONALI, ESSI NON POSSONO TRASFORMARSI GLI UNI NEGLI ALTRI dimetilcicloesano dimetilciclopentano

23 REAZIONI COMBUSTIONECOMBUSTIONE ALOGENAZIONEALOGENAZIONE

24 LA COMBUSTIONE AVVIENE PER OSSIDAZIONE

25 LA REAZIONE DI CLORURAZIONE PER ESEMPIO CH 4 Cl 2PER ESEMPIO CH 4 E Cl 2 REAGISCONO A DARE CLOROMETANO O CLORURO DI METILE. LA REAZIONE È COMPLESSA E SI OTTENGONO ANCHE DICLOROMETANO O CLORURO DI METILENE TRICLOROMETANO O CLOROFORMIO TETRACLOROMETANO O TETRACLURORO DI CARBONIO. USANDO UN ECCESSO DI METANO È POSSIBILE OTTENERE SOLO DICLOROMETANO SOSTITUZIONE È UNA REAZIONE DI SOSTITUZIONE: HCl UN ATOMO DI H VIENE SOSTITUITO DA UN ATOMO DI Cl.

26 MECCANISMO DI REAZIONE DELLA CLORURAZIONE DEL METANO È UNA SOSTITUZIONE RADICALICA CHE AVVIENE PER AZIONE DELLA LUCEPER AZIONE DELLA LUCE AVVIENE AL BUIO SOLO AD ALTE TEMPERATURE (>250°) OGNI FOTONE ASSORBITO DAL SISTEMA DÀ LUOGO A MIGLIAIA DI MOLECOLE DI PRODOTTO PICCOLE QUANTITÀ DI MOLECOLE DI OSSIGENO RALLENTANO LA REAZIONE. IL MECCANISMO IMPLICA LA FORMAZIONE DI RADICALI LIBERI

27 Reazioni degli Alcani Initiation:Cl-Cl 2 Cl· Propagation:H 3 C-H + Cl· H 3 C· + HCl H 3 C· + Cl 2 H 3 C-Cl + Cl· Termination: H 3 C· + Cl· H 3 C-Cl Cl· + Cl· Cl-Cl H 3 C· + H 3 C· H 3 C-CH 3 Δ or h

28 SOSTITUZIONE RADICALICA

29 Principal Petroleum Fractions


Scaricare ppt "IDROCARBURI - I NOMENCLATURANOMENCLATURA Proprietà fisicheProprietà fisiche REAZIONIREAZIONI ALCANI."

Presentazioni simili


Annunci Google