La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LABORATORIO ESPRESSIVO ARTE- RELIGIONE NELLE CLASSI IV Obiettivi del laboratorio Avvicinare alla conoscenza dellartista Marc Chagall Conoscenza della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LABORATORIO ESPRESSIVO ARTE- RELIGIONE NELLE CLASSI IV Obiettivi del laboratorio Avvicinare alla conoscenza dellartista Marc Chagall Conoscenza della."— Transcript della presentazione:

1

2 LABORATORIO ESPRESSIVO ARTE- RELIGIONE NELLE CLASSI IV Obiettivi del laboratorio Avvicinare alla conoscenza dellartista Marc Chagall Conoscenza della Bibbia attraverso lanalisi delle sue opere sullargomento, custodite al Museo biblico di Nizza Stimolare lutilizzo di materiali grafico-pittorici per rappresentare gli avvenimenti e le persone importanti della vita dellalunno.

3 Chagall, autentico ebreo russo, aveva respirato la tradizione ebraica fin da bambino. Ogni sabato a pranzo, il padre era solito leggere un brano della Bibbia alla sua numerosa famiglia. MARC CHAGALL è stato uno dei più grandi PITTORI del secolo scorso. E vissuto quasi cento anni (dal 1887 al 1985), dipingendo sempre in modo strano e originale, allegro e divertente.

4 LA BIBBIA è il libro che Ebrei e cristiani custodiscono e tramandano di generazione in generazione, il libro più famoso e letto del mondo. Chagall ne era affascinato, la sognava e la viveva. Così quando un suo amico gli propose di illustrare un libro, non ha dubbi: ILLUSTRERO LA BIBBIA!

5 Ho fatto anche io una girandola della mia vita! Ho visto delle diapositive dei quadri di Marc Chagall su alcuni episodi della Bibbia tra cui uno, La creazione delluomo, dove Chagall ha dipinto una girandola di energia in cui con qualche disegno raffigura la sua vita.

6 Ho visto il quadro di March Chagall LA CREAZIONE DELLUOMO, così la maestra Silvana ha avuto lidea di far fare un quadro anche a noi. Prima ci ha fatto ricalcare dal dipinto la GIRANDOLA e poi abbiamo fatto anche noi come Chagall: intorno ad essa abbiamo rappresentato tutte le cose più importanti della nostra vita.

7 Guardando i quadri di Chagall, mi sono venute in mente le tappe più importanti della mia vita. Tutto ciò, però, lo sapevo solo io; così le ho volute dipingere per mostrarle a tutti, prendendo spunto da Marc Chagall.

8 Ho usato molti colori vivaci perché la mia vita è vivace, bella e interessante

9 Marc Chagall ha disegnato cose molto carine, soprattutto ha dipinto i suoi ricordi: la sua famiglia, il suo villaggio, Dio, gli angeli… tutte cose con molti ricordi che lui ha tenuto dentro il cuore. Io ho pensato che anche il mio disegno avrebbe avuto molto valore, perché avrei potuto tenerlo per tutta la vita e così mi sono impegnata. Ho disegnato la montagna, perché con tutta la mia famiglia io ci vado spesso, corro sempre nei prati in mezzo all erba alta e mi diverto un sacco. Ho disegnato anche come luogo il mare, perché è un posto tranquillo, dove i pesciolini rossi si divertono a seguirti, l acqua del mare ti rinfresca tutto il corpo.

10 Credo che il mio quadro sia venuto bello, e so che per me significa molto!!!

11 Ho guardato un quadro di Chagall, e ho deciso di farne uno abbastanza simile anche io. Chagall ha dipinto una girandola con disegnate le cose più importanti della sua vita e i momenti per lui simbolici. Io nel mio dipinto ho disegnato : la mia mamma, perché per me è una persona molto importante, e la mia cagnolina Birba, perché quando torno da scuola si emoziona così tanto che non riesce a trattenersi. Poi ho raffigurato le mie amiche, perché senza non saprei come fare, e il mio peluche di nome Miao. Ho poi dipinto il mio Game Boy DS, perché quando non ho niente da fare ci gioco tutto il giorno, e la mia passione per i fiori.

12 Queste sono per me Le cose più importanti le ho riunite tutte in un unico QUADRO!!!!!!!! Questo quadro è sul serio STUPENDO!!!!!!!!! QUESTI QUADRI NON RAPPRESENTANO, NEL MIO PENSIERO, IL SOGNO DI UN POPOLO, MA QUELLO DELLUMANITÀ. NON STA A ME COMMENTARLI. LE OPERE DARTE DEVONO ESPRIMERSI IN SE STESSE. M.CHAGALL

13 OGNI OPERA D'ARTE È NATA DALL'ESPERIENZA UMANA DELL'ARTISTA CHE L'HA PRODOTTA, A CHI LA INCONTRA È DATO, NON SOLO DI GUARDARLA, MA ANCHE DI COMPRENDERLA PENETRANDONE IL SIGNIFICATO. M. CHAGALL Testi e disegni realizzati dagli alunni delle classi quarte con linsegnante di religione cattolica Silvana Perugini.


Scaricare ppt "LABORATORIO ESPRESSIVO ARTE- RELIGIONE NELLE CLASSI IV Obiettivi del laboratorio Avvicinare alla conoscenza dellartista Marc Chagall Conoscenza della."

Presentazioni simili


Annunci Google