La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il percorso Diabetologia - Cardiologia: il progetto regionale Stefano Urbinati Presidente ANMCO Regionale UOC Cardiologia Ospedale Bellaria Bologna.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il percorso Diabetologia - Cardiologia: il progetto regionale Stefano Urbinati Presidente ANMCO Regionale UOC Cardiologia Ospedale Bellaria Bologna."— Transcript della presentazione:

1 Il percorso Diabetologia - Cardiologia: il progetto regionale Stefano Urbinati Presidente ANMCO Regionale UOC Cardiologia Ospedale Bellaria Bologna

2 Il Progetto ANMCO-AMD a livello della RER prevede: 1 - fase rilievo della situazione attuale riguardo alla gestione del pz diabetico in Cardiologia e post-dimissione mediante questionario 2 - fase analisi dei risultati e mappatura della situazione per ogni provincia con evidenza delle criticità

3 Il Progetto ANMCO-AMD a livello della RER prevede: 3 - fase standardizzazione della gestione dellinsulina nel pz critico/ricoverato e quindi definizione di un percorso post-dimissione condiviso (anche in base a situazioni locali) 4 - fase presentazione dei risultati, divulgazione dei materiali e avvio di un programma educazionale (corso, FAD ??)

4 Krumholtz et al. JAMA. 2009; 302(7):767 … % 14.0% 8.0% Mortality In-Hospital 30-d Discharge to 30-d % 18.9% 4.3% % 16.1% 6.0% Reduction in Acute Myocardial Infarction Mortality in the United States Mortality rates in patients

5 Il Progetto ANMCO-AMD risultati del questionario Delle 22 UOC Cardiologie coinvolte abbiamo risposte sufficienti relativamente a 19 Cardiologie (86%), mancano solo i dati di Imola, Cesena, Riccione 14 AUSL, 5 AOSP Ospedali di >400 p.l. in 7 casi p.l. in 10 casi p.l. in 2 casi Diabetologia SC in 5 casi (Ferrara, Bologna*, Forlì, Rimini) In 9 casi SSD e in 5 casi SS in Medicina Interna

6 Il Progetto ANMCO-AMD risultati del questionario Domanda 1 Esiste un percorso assistenziale condiviso tra Cardiologie e Diabetologie per il diabetico neo-diagnosticato? A – si13 (68%) B – no 6 (32%) C - no per assenza della Diabetologia -

7 Il Progetto ANMCO-AMD risultati del questionario Domanda 2 Nel tuo reparto di Cardiologia in quali casi viene consultato il diabetologo? A - per tutti i pz con iperglicemia 10 (52%) B - solo nel diabetici noti in condizioni critiche 4 C - solo in caso di emergenze (ipo o iperglicemiche 3 fino al coma chetoac, iperospmol, ipoglicem) D – mai - E - in caso di particolare instabilità malgrado lo schema 1 F – solo per definire la tp alla dimissione in casi selezionati 1

8 Il Progetto ANMCO-AMD risultati del questionario Domanda 3 Esistono nel tuo reparto di Cardiologia protocolli per la gestione delliperglicemia? A - si, per la gestione del pz critico 16 (84%) B – no, ci si affida allesperienza del medico di turno 2 C – no, ma si chiede uno schema al diabetologo 1

9 Guidelines for the management of Acute ST-elevation Myocardial Infarction ESC, 2012

10 Il Progetto ANMCO-AMD risultati del questionario Domanda 4 Il personale che gestisce linsulina ha ricevuto una formazione /addestramento adeguato (sulle insuline, schemi di tp, modalità di somministrazione e conservazione, monitoraggio)? A - si, perché viene periodicamente aggiornato 9 (47%) B - si, perché ha eseguito un corso ad hoc 7 (36%) C – non è mai stato fatto un addestramento specifico 3 (17%)

11 Il Progetto ANMCO-AMD risultati del questionario Domanda 5 Nel pz iperglicemico che necessita di una terapia insulinica ev A - viene adottato un protocollo della letteratura 5 (26%) B - viene adottato un protocollo concordato localmente 11 (58%) C - ci si affida alla competenza del medico di turno - D - viene sempre chiamato il Diabetologo 3 (16%)

12 Il Progetto ANMCO-AMD risultati del questionario Domanda 6 A quali livelli di glicemia viene trattato con insulina ev il pz con SCA? A > 180 mg/dl 10 (53%) B > 200 mg/dl 1 C > 250 mg/dl 3 D > 300 mg/dl 4 E Non viene utilizzata insulina ev, ma insulina sc al bisogno 1

13 Il Progetto ANMCO-AMD risultati del questionario Domanda 7 Nel pz che in degenza ha manifestato iperglicemia senza precedenti anamnestici di diabete A. Non vengono suggerite misure diabetologiche 1 B. Si consiglia al MMG di chiedere una vista diabetologica - C. Viene contattata la Diabetologia per un appuntamento 5 (26%) D. Viene concordata una strategia con una valutazione pre-dimissione 13 (68%)

14 Il Progetto ANMCO-AMD risultati del questionario Domanda 8 I diabetici ricoverati presso il tuo reparto sono già inquadrati per quanto riguarda il rischio CV e le complicanze CV? A.Si, perché cè una stretta collaborazione tra Cardiologia e Diabetologia ambulatoriale 13 (68%) B. No, perché il rischio CV è molto sottovalutato 2 C. Dipende dal diabetologo che lo segue 4

15 Il Progetto ANMCO-AMD risultati del questionario Domanda 9 Come gestisci il passaggio dallinsulina alla tp con antidiabetici orali alla dimissione? A.Lo invio al MMG che deciderà cosa fare 1 B. Chiedo sempre una valutazione diabetologica pre-dimissione18 C. Gli consiglio la tp che assumeva prima del ricovero -

16 Il Progetto ANMCO-AMD risultati del questionario Domanda 10 Nel tuo reparto si inquadra il pz iperglicemico dal punto di vista metabolico (con HbA1c, iperglicemia da stress)? A si, perché dopo un evento CV è necessario ottimizzare la tp diabetica 17 (89%) B non è necessario perché cè una presa in carico precoce da parte della Diabetologia 2 C è un problema che non ci siamo posti -

17 Il Progetto ANMCO-AMD risultati del questionario Domanda 11 Consideri soddisfacente la gestione delliperglicemia nel tuo reparto? A si 19 (100%) B no - C no, ma devo dare dei suggerimenti -

18 Il Progetto ANMCO-AMD risultati del questionario Domanda 12 Esiste un protocollo per la gestione delle ipoglicemie? A si 4 (21%) B si concordato con il Diabetologo e discusso con gli infermieri 5 (26%) C no 3 (16%) D no, ci si affida allesperienza del medico di reparto7 (37%)

19 Il Progetto ANMCO-AMD risultati del questionario Domanda 13 Nel pz con ipoglicemia, ma vigile, viene applicata la regola del 15 per la sua correzione? A si 4 B no, ci si affida agli infermieri 12 (63%) C no, non la conosco 3

20 Il Progetto ANMCO-AMD risultati del questionario Domanda 14 Esiste un percorso privilegiato/strutturato per la gestione del diabetico dopo la dimissione? A no, viene solo segnalato il problema sulla lettera di dimissione 1 ( 5%) B il pz viene dimesso con una prenotazione diabetologica 9 (47%)* C la prenotazione della visita diabetologica è demandata al MMG 6 (32%) D il pz viene richiamato dalla Diabetologia 3 (16%) * Alla domanda 7 solo 5 Cardiologie contattavano la Diabetologia per un appuntamento

21

22 Guidelines for the management of Acute ST-elevation Myocardial Infarction ESC, 2012

23 Guidelines for the management of Acute ST-elevation Myocardial Infarction ESC, 2012

24 Guidelines for the management of Acute ST-elevation Myocardial Infarction ESC, 2012

25 Iakovou, I. et al. JAMA 2005;293: Trombosi di Stent Medicato Il diabete è un predittore indipendente!


Scaricare ppt "Il percorso Diabetologia - Cardiologia: il progetto regionale Stefano Urbinati Presidente ANMCO Regionale UOC Cardiologia Ospedale Bellaria Bologna."

Presentazioni simili


Annunci Google