La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ASSOCIAZIONE NAZIONALE MEDICI CARDIOLOGI OSPEDALIERI (A.N.M.C.O.) SEDE NAZIONALE: 50121 FIRENZE - Via La Marmora, 36 - Tel. 055.51011 - Fax 055.5101350.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ASSOCIAZIONE NAZIONALE MEDICI CARDIOLOGI OSPEDALIERI (A.N.M.C.O.) SEDE NAZIONALE: 50121 FIRENZE - Via La Marmora, 36 - Tel. 055.51011 - Fax 055.5101350."— Transcript della presentazione:

1

2

3 ASSOCIAZIONE NAZIONALE MEDICI CARDIOLOGI OSPEDALIERI (A.N.M.C.O.) SEDE NAZIONALE: FIRENZE - Via La Marmora, 36 - Tel Fax http//www.anmco.it Firenze, 8 maggio 2009 Ai Presidenti Regionali ANMCO Ai Referenti Regionali ANMCO della Consensus Conference Il Percorso Assistenziale del Paziente con Scompenso Cardiaco Oggetto: implementazione regionale del Progetto ANMCO di una Consensus Conference su Il Percorso Assistenziale del Paziente con Scompenso Cardiaco Cari Amici, con la presente desideriamo riprendere i contatti ed essere aggiornati sullo stato di implementazione della rete assistenziale per lo Scompenso Cardiaco, importante progetto ANMCO che ha visto la collaborazione di molte Società Scientifiche. Come ricordate, il progetto, nato da una proposta dellANMCO, era diventato dopo la sua pubblicazione, almeno nelle intenzioni, una delle idee portanti della FIC. Avendo invece constatato il diverso interesse e supporto al progetto da parte della varie Società abbiamo deciso di riprendere il discorso come ANMCO. Naturalmente questo non significa che in alcune realtà regionali non vi sia stata una stretta collaborazione tra i rappresentanti locali delle diverse Società Scientifiche ed in particolare tra ANMCO e SIC. Un ulteriore aspetto (negativo) deriva dai nuovi obiettivi che la rinnovata Commissione CCM del Ministero della Salute si è data per i prossimi anni, purtroppo non riconfermando limpegno precedentemente preso di investire sulla prevenzione dello Scompenso Cardiaco e sul nostro progetto. Con il piccolo ma concreto supporto che ci era stato assegnato dalla precedente Commissione sta comunque partendo un progetto pilota oligocentrico di integrazione tra Cardiologia e Medicina Generale per lottimizzazione della terapia dello scompenso. Vi chiediamo quindi di aggiornarci sullo stato di avanzamento del progetto compilando il questionario allegato e inviandolo entro il 20 maggio 2009, insieme al materiale disponibile pertinente, allindirizzo di posta elettronica oppure in originale alla Segreteria Aree ANMCO - Via Alfonso La Marmora, Firenze. In sede di 40° Congresso ANMCO, nel corso della riunione degli iscritti allArea Scompenso Cardiaco che si terrà venerdì 5 giugno 2009 dalle ore alle ore in sala Michelangelo, riassumeremo quanto ricevuto. Disponendo di adeguato materiale, la proposta è quella di fare una messa a punto del progetto sul Giornale Italiano di Cardiologia, sia sui contenuti, alla luce delle esperienze maturate in questi tre anni, che sulla implementazione regionale. Per le regioni più produttive potremmo dedicare dei paragrafi specifici e riconoscere il loro lavoro inserendo i Referenti tra gli autori del Ringraziamo per il continuo supporto al progetto e vi aspettiamo alla riunione dellArea Scompenso Cardiaco del Congresso ANMCO per discutere assieme questi argomenti e le prospettive future. Andrea Di Lenarda Michele Senni Salvatore Pirelli Coordinatore Nazionale Chairman Area Scompenso Cardiaco Presidente ANMCO Consensus Conference biennio

4 Questionario sullo stato di implementazione regionale della Consensus Conference Il Percorso Assistenziale del Paziente con Scompenso Cardiaco Caro Collega, Nella tua regione siete riusciti a coordinare un tavolo di lavoro intersocietario? SI NO Se sì quali Società hanno aderito? ……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………… ……………………………………………………………………………………………... E stata fatta unanalisi della situazione esistente? SI NO Se sì con: un questionario unanalisi a campione chiedendo dati allAssessorato? Altro E stato elaborato un documento da portare in discussione presso sede Istituzionale? SI NO Se sì: il documento contiene proposte di percorso condivise è un documento generico di programma Altro Le Istituzioni hanno risposto? SI NO Se sì: Assessorato alla Salute Agenzia Regionale dei servizi Altro Sono stati elaborati documenti con la Regione? SI NO Se sì: ipotesi di percorsi assistenziali progetti specifici di sperimentazione di/in alcune aree sono state fatte o sono in programma delibere regionali in proposito altri progetti Sono state messe in atto o progettate per il 2009 una o più giornate formative? SI NO Se sì quando Spazio per eventuale descrizione del lavoro svolto se non siete riusciti a collocarlo allinterno delle domande del questionario ……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………… ……………………………………………………………………………………………... Commenti ……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………… …………………………………………………………………………………………….. Nome Cognome Referente della Regione Data di compilazione

5 Regioni in cui non si è avviato un progetto di implementazione locale Regioni in cui si è portato a termine un progetto di implementazione locale Regioni in cui sono in coso contatti per un progetto di implementazione locale

6 Sintesi dellattivita aggiornato Risposta al questionario 100% delle regioni 13 hanno avviato un tavolo di lavoro intersocietario 7 hanno raccolto dati con un questionario 13 hanno elaborato: - in 10 un documento con proposte di percorso condivise, - un piano di rete regionale, - un documento intersocietario sui requisiti minimi di un percorso diagnostico-terapeutico per pazienti con scompenso cardiaco (PDT), - in un caso singoli progetti specifici locali presentati ai Dir Gen delle aziende. 7 hanno avuto risposte dalle Istituzioni con avvio di progetti di PDT 2 hanno formalizzato i PDT con Legge o Delibera regionale 7 organizzato uno o più corsi di formazione nel 2009

7 Sintesi dellattivita aggiornato hanno avviato un tavolo di lavoro intersocietario ed hanno elaborato: - in 10 un documento con proposte di percorso condivise, - in un caso un piano di rete regionale, - in un caso un documento con i requisiti minimi di un percorso diagnostico-terapeutico per pazienti con scompenso cardiaco (PDT), - in un caso singoli progetti specifici locali presentati ai Dir Gen delle aziende. 7 hanno avuto risposte dalle Istituzioni con avvio di progetti di PDT

8 Sintesi dellattivita aggiornato hanno raccolto dati con un questionario 2 hanno formalizzato i PDT con Legge o Delibera regionale 7 hanno organizzato uno o più corsi di formazione nel 2009

9


Scaricare ppt "ASSOCIAZIONE NAZIONALE MEDICI CARDIOLOGI OSPEDALIERI (A.N.M.C.O.) SEDE NAZIONALE: 50121 FIRENZE - Via La Marmora, 36 - Tel. 055.51011 - Fax 055.5101350."

Presentazioni simili


Annunci Google