La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

C.R. 219 18 aprile 2012 Nellambito dellAccordo culturale tra Italia e Romania, il Ministero dellEducazione, della Ricerca, della Gioventù e dello Sport.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "C.R. 219 18 aprile 2012 Nellambito dellAccordo culturale tra Italia e Romania, il Ministero dellEducazione, della Ricerca, della Gioventù e dello Sport."— Transcript della presentazione:

1

2

3 C.R aprile 2012 Nellambito dellAccordo culturale tra Italia e Romania, il Ministero dellEducazione, della Ricerca, della Gioventù e dello Sport della Romania – Istituto della lingua romena – ha annunciato la possibilità di richiedere la prosecuzione o la nuova istituzione di corsi di lingua, cultura e civiltà romena per la.s. 2012/2013. I corsi potranno essere rivolti ad alunni frequentanti la scuola primaria e secondaria di I e di II grado sia di nazionalità romena/moldava sia di altre nazionalità compresa quella italiana interessati a conoscere la lingua e la cultura romena. Potranno svolgersi nelle sedi scolastiche in orario aggiuntivo a quello curricolare per una media di due ore settimanali consecutive. I docenti madrelingua saranno nominati e pagati dal Ministero romeno, il quale metterà altresì a disposizione materiali didattici per gli allievi. Al temine dellanno scolastico, gli allievi riceveranno unattestazione della frequenza e del profitto riconosciuta dal Ministero della Romania. I corsi potranno essere attivati in presenza di almeno 15 iscritti provenienti da classi diverse.

4 Sono state raccolte le adesioni da parte delle famiglie di un gruppo di alunni della scuola Primaria.

5 Il corso di lingua e cultura romena si è tenuto ogni martedì dalle ore alle ore a partire dal 9 ottobre 2012 nei locali del plesso King 1; è stato condotto dallinsegnante madrelingua Mirela Ungurean.

6 Gli alunni della scuola Primaria hanno frequentato con interesse e profitto il Corso di Romeno. Al termine dellanno scolastico hanno organizzato una lezione aperta con canti e balli appartenenti alla loro cultura. Le famiglie hanno accolto con piacere la possibilità di continuare anche nel prossimo anno scolastico questesperienza che permette loro di mantenere le «radici» pur essendo lontani dalla loro amata terra.

7 Sono stati affrontati argomenti riguardanti non solo gli aspetti grammaticali della lingua, ma anche la storia e la geografia.

8 Ci auguriamo che questa esperienza di crescita possa rinnovarsi. Le Funzioni Strumentali per lAccoglienza, lIntegrazione e lIntercultura «Non c'è crescita senza l'opportunità di fare esperienza» (Marcello Bernardi)Marcello Bernardi


Scaricare ppt "C.R. 219 18 aprile 2012 Nellambito dellAccordo culturale tra Italia e Romania, il Ministero dellEducazione, della Ricerca, della Gioventù e dello Sport."

Presentazioni simili


Annunci Google