La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL TRATTAMENTO DELLACUFENE 13° CORSO DI AGGIORNAMENTO Reggio Emilia 18 ottobre 2008 LA TERAPIA DEGLI ACUFENI ESPERIENZE A CONFRONTO Filippo Di Lella Sezione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL TRATTAMENTO DELLACUFENE 13° CORSO DI AGGIORNAMENTO Reggio Emilia 18 ottobre 2008 LA TERAPIA DEGLI ACUFENI ESPERIENZE A CONFRONTO Filippo Di Lella Sezione."— Transcript della presentazione:

1 IL TRATTAMENTO DELLACUFENE 13° CORSO DI AGGIORNAMENTO Reggio Emilia 18 ottobre 2008 LA TERAPIA DEGLI ACUFENI ESPERIENZE A CONFRONTO Filippo Di Lella Sezione di Otorinolaringoiatria e Microchirurgia Otologica Università di Parma Direttore: Prof. S. Bacciu

2 RIABILITAZIONE ACUSTICA NEL TRATTAMENTO DEGLI ACUFENI Reggio Emilia, 18 ottobre 2008 Università degli Studi di Parma AMBULATORIO ACUFENOLOGICO Medico Specialista ORL/Audiologo Audiometrista Audioprotesista (Psicologo)

3 RIABILITAZIONE ACUSTICA NEL TRATTAMENTO DEGLI ACUFENI Reggio Emilia, 18 ottobre 2008 Università degli Studi di Parma VALUTAZIONE ACUFENOLOGICA Anamnesi / Obiettività ORL otomicroscopia Rivalutazione esami precedenti e visione di esami radiografici (TC/RMI!!!) Audiometria Acufenometria Test di Feldmann Somministrazione di THI semplificato e adattato

4 RIABILITAZIONE ACUSTICA MODIFICATA NEL TRATTAMENTO DEGLI ACUFENI RIABILITAZIONE ACUSTICA Rumore bianco fenestrato (WWN) Reggio Emilia, 18 ottobre 2008 Università degli Studi di Parma

5 RIABILITAZIONE ACUSTICA MODIFICATA NEL TRATTAMENTO DEGLI ACUFENI RIABILITAZIONE ACUSTICA OBIETTIVI (1) - Effetto distrattivo Rumore neutro ad elevata tollerabilità Reggio Emilia, 18 ottobre 2008 Università degli Studi di Parma

6 RIABILITAZIONE ACUSTICA MODIFICATA NEL TRATTAMENTO DEGLI ACUFENI RIABILITAZIONE ACUSTICA OBIETTIVI (2) - Riposo acustico La finestra silente evita la stimolazione della porzione cocleare in cui si sviluppa lacufene Reggio Emilia, 18 ottobre 2008 Università degli Studi di Parma

7 RIABILITAZIONE ACUSTICA MODIFICATA NEL TRATTAMENTO DEGLI ACUFENI RIABILITAZIONE ACUSTICA OBIETTIVI (3) - Riprogrammazione neurale La stimolazione delle popolazioni neuronali circostanti la zona dell acufene potrebbe circoscrivere e ridurre la porzione di corteccia cerebrale in cui si sviluppa tale sensazione Reggio Emilia, 18 ottobre 2008 Università degli Studi di Parma

8 RIABILITAZIONE ACUSTICA MODIFICATA NEL TRATTAMENTO DEGLI ACUFENI RIABILITAZIONE ACUSTICA - Brani di rumore incisi su CD - Ascolto continuativo del brano: 1.5 – 3 ore 3 sessioni giornaliere Reggio Emilia, 18 ottobre 2008 Università degli Studi di Parma

9 RIABILITAZIONE ACUSTICA MODIFICATA NEL TRATTAMENTO DEGLI ACUFENI RIABILITAZIONE ACUSTICA RISULTATI Reggio Emilia, 18 ottobre 2008

10 RIABILITAZIONE ACUSTICA MODIFICATA NEL TRATTAMENTO DEGLI ACUFENI CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE TERAPIA ACUSTICA WWN Miglioramento oggettivo del sintomo Miglioramento rapido Elevata tollerabilità Praticità della terapia Reggio Emilia, 18 ottobre 2008


Scaricare ppt "IL TRATTAMENTO DELLACUFENE 13° CORSO DI AGGIORNAMENTO Reggio Emilia 18 ottobre 2008 LA TERAPIA DEGLI ACUFENI ESPERIENZE A CONFRONTO Filippo Di Lella Sezione."

Presentazioni simili


Annunci Google