La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Università di Siena Polo Grossetano: la nostra esperienza E. Sciascetti G. Jadimarco.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Università di Siena Polo Grossetano: la nostra esperienza E. Sciascetti G. Jadimarco."— Transcript della presentazione:

1

2 Università di Siena Polo Grossetano: la nostra esperienza E. Sciascetti G. Jadimarco

3 Master I Livello Infermieristica - Salute Mentale il Master prevede 500 ore teoria 500 ore tirocinio guidato 500 ore lavoro individuale

4 Master: Tempistica previsti 2 anni di studio tesi finale su: la ricerca in ambito clinico ed infermieristico nellambito della salute mentale

5 Previsti 11 Moduli: ciascuno Modulo prevede un tirocinio guidato dai Tutor. Argomenti Trattati

6 Descrizione Moduli 1. Clinica Psichiatrica e della Salute Mentale 2. Psicopatologia dello Sviluppo e N.psich. Infantile 3. Metodologia della Ricerca 4. Psicofarmacologia 5. Psicoterapia di Base e Counseling 6. Tecniche dei Colloqui e della Relazione 7. Tecniche di Riabilitazione Psicosociali 8. Prevenzione e Salute Mentale di Comunità 9. Epidemiologia 10. Managment delle Strutture della Salute Mental 11. Managment dellIntegrazione Socio - Sanitaria

7 Il Lavoro Individuale Partecipazione a: seminari, convegni e giornate di studio relativi agli argomenti trattati. rassegna cinematografica predisposta dal Master. Implementazione di ricerche infermieristiche

8 I Tutor I cinque Tutor hanno una formazione supplementare alla Laurea in Infermieristica Svolgono i seguenti compiti: organizzano le giornate di studio incastrando le ore di lezione. seguono gli allievi durante tutto il percorso formativo occupandosi particolarmente del tirocinio guidato. collaborano con gli allievi per la riuscita dellelaborato finale.

9 Obiettivi del Master Obiettivi Generali: incrementare il bagaglio della conoscenza degli allievi nellambito in oggetto. Obiettivi Specifici: stimolare negli allievi la consapevolezza dello specifico e delicato contesto in cui svolgono e/o svolgeranno le loro attività attraverso il mettere in gioco se stessi, le proprie emozioni, le cap.relazionali e l esercizio del pensiero. Tutto questo è lo strumento principe che sostituisce la manualità dei nostri colleghi degli altri reparti.

10 Ambiti di Acquisizione delle Competenze Tecnico Professionali Salute Mentale Tutela dei Diritti Educazione e Formazione

11 Competenze Tecnico Professionali nei tre ambiti 1 Ambito: Salute Mentale gestire il disagio psichico gestire lintervento psichiatrico acuto effettuare progetti di riabilitazione gestire il proprio vissuto emotivo 2 Ambito: Tutela dei Diritti lottare contro lo stigma sociale valorizzare la dimensione etica della persona assistita adattare il piano di cura integrato 3 Ambito: Educazione e Formazione sensibilizzazzione nelle scuole per il controllo dei fattori di rischio tutoraggio nei servizi di comunità insegamenti della materia alle figure ausiliarie

12 fine grazie, e … che Dio ce la mandi buona…

13

14

15

16

17

18

19


Scaricare ppt "Università di Siena Polo Grossetano: la nostra esperienza E. Sciascetti G. Jadimarco."

Presentazioni simili


Annunci Google