La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Inserimento lavorativo Il ruolo delle cooperative di tipo B nellesperienza del DSM di Campobasso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Inserimento lavorativo Il ruolo delle cooperative di tipo B nellesperienza del DSM di Campobasso."— Transcript della presentazione:

1 Inserimento lavorativo Il ruolo delle cooperative di tipo B nellesperienza del DSM di Campobasso

2 Il lavoro come Percorso di Cura Il lavoro nel modello IPS Il lavoro nel modello Micro -impresa

3 Il modello Place and Train del 1988 non appartiene alla psichiatria. Viene esteso nel nostro settore per diventare noto poi come Individual Placement and Support (IPS). Lefficacia pratica viene sempre più documentata con addirittura 10 Studi Controllati Randomizzati (2001) Nel tempo gli studi consacrano la superiorità dellIPS nei confronti della Vocational. Lo studio clinico controllato randomizzato multicentrico internazionale viene pubblicato sulla rivista di settore The Lancet.

4 Alcuni elementi di criticità Nella realtà delle zone interne del meridione esistono dei limiti: - aree a bassa produttività; - scarsa inclinazione in alcune aree alla cultura imprenditoriale; - mercato del lavoro strozzato dalla logica politico-assistenziale.

5 Le prassi del DSM di Campobasso Per favorire lInserimento Lavorativo in una realtà a basso tasso di produttività economico- finanziaria da 10 anni si è posto in una logica di SPERIMENTAZIONE E MONITORAGGIO DEI RISULTATI, conosciuta come Progetto «LABORATORIO APERTO», orientando lazione su 4 dimensioni/assi

6 La sperimentazione La Logica della Micro-Impresa, solo abbozzata nelloriginario progetto «LABORATORIO APERTO» è divenuta invece il FULCRO dei Centri per lIntegrazione Socio-Lavorativa attivati in Regione nel 2011

7 4 Assi o dimensioni Dimensione normativa per favorire norme ad hoc Dimensione dei Protocolli dIntesa Interistituzionali Dimensione della cooperazione come Impresa Sociale Dimensione della sperimentalità del microcredito per la creazione di Micro - Unità dImpresa

8 La dimensione della micro- impresa Promozione della creazione di micro unità produttive concependo la Borsa Lavoro + Tutor + Idea Progettuale come investimento per lo start- up di micro- imprese mediante la canalizzazione del flusso economico derivante sia da finanziamento esterno ( fondi pubblici o del privato imprenditoriale) sia da re/investimenti degli utili della cooperativa su attività con buoni margini di redditività

9 Vantaggi Mainstreaming Responsabilizzazione individuale Empowerment Semplicità Motivazione Soddisfazione Costi contenuti

10 Svantaggi Presenza di abilità specifiche Stress Porta girevole nel mondo del lavoro

11 Un risultato deccellenza

12 La sfida SOSTENERE FORMARE INCENTIVARE DISCUTERE ABILITARE

13 Risultati in termini di politiche del benessere Promozione delle politiche attive della salute mentale ( protocolli di intesa interistituzionali) Costituzione di una rete allargata pubblico/privato sociale, profit/no-profit, cittadini Utilizzo di metodologie di intervento codificate, valutabili e riproducibili (place in train/ micro-impresa sostenibile) Politiche dell OPEN SPACE

14 Risultati in termini operativi visitatori 4 unità operative contrattualizzate Unica esperienza di questo tipo per il centro- sud Novità nel campo della riabilitazione lavorativa Format di intervento come trattamento psico- sociale Possibilità di verifica empirica dei risultati

15 Grazie per lattenzione e….. la cooperativa Laboratorio Aperto e il DSM di Campobasso vi invitano a visitare il sito


Scaricare ppt "Inserimento lavorativo Il ruolo delle cooperative di tipo B nellesperienza del DSM di Campobasso."

Presentazioni simili


Annunci Google