La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il portafoglio Europass Trasparenza delle competenze e delle qualifiche per favorire la mobilità dei cittadini europei Donatella Gobbi Isfol

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il portafoglio Europass Trasparenza delle competenze e delle qualifiche per favorire la mobilità dei cittadini europei Donatella Gobbi Isfol"— Transcript della presentazione:

1 Il portafoglio Europass Trasparenza delle competenze e delle qualifiche per favorire la mobilità dei cittadini europei Donatella Gobbi Isfol

2 Facilitare la mobilità occupazionale o educativa è una priorità della strategia di Lisbona: Migliore informazione, maggiore trasparenza, riconoscimento agevolato. Il contesto politico

3 Da unimpresa allaltra Mobilità Nel sistema educativo e formativo Dalla scuola al lavoro Cambiare lavoro Cambiare settore Attraverso le frontiere Nel paese di residenza Mobilità? Perché? Dove?

4 Alcune considerazioni Circa l1.5% dei cittadini europei (EU-25) vive e lavora in uno Stato membro diverso da quello dorigine. (Fonte: Eurostat) Il riconoscimento difficile e incerto delle qualifiche e dei diplomi limita la mobilità per il 45% delle persone che si dichiarano pronte a partire. Negli anni 90 le istituzioni europee hanno avviato iniziative per aiutare i cittadini a presentare le proprie qualifiche e competenze in modo chiaro, comprensibile ed efficace IN TUTTA EUROPA (Forum europeo per la trasparenza).

5 La decisione Europass Decisione 2241/2004/EC del Parlamento europeo e del Consiglio, 15 Dicembre 2004 su un quadro unico comunitario per la trasparenza delle qualificazioni e delle competenze (Europass) GUCE L 390 del

6 Il portafoglio Europass comprende cinque documenti in una prospettiva di apprendimento permanente; basati sul riferimento alle competenze; tutti sviluppati a livello europeo.

7 La decisione Europass Stabilisce un quadro unico per la trasparenza sotto forma di portafoglio coordinato, chiamato Europass; Affida ad un unico organismo la responsabilità, in ogni Stato membro, di tutte le attività correlate - National Europass Centre (NEC).

8 Documento individuale che conferisce trasparenza e visibilità ai periodi di apprendimento allestero Europass Mobilità SUPPLEMENTO AL CERTIFICATO EUROPASS - MOBILITA SUPPLEMENTO AL DIPLOMA PASSAPORTO EUROPEO DELLE LINGUE Certificato che accompagna lattestato di qualifica nazionale e fornisce informazioni riguardo il contenuto del percorso formativo, il livello della qualifica e le competenze acquisite Europass CS Certificato che accompagna il titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi di tipo accademico Europass DS Strumento che accompagna lindividuo nel proprio percorso di apprendimento delle lingue straniere lungo tutto l'arco della vita Europass PEL CV EUROPEO Ha il compito di uniformare, in base ad una standardizzazione condivisa, la presentazione dei titoli di studio, delle esperienze lavorative e delle competenze individuali Europass CV I documenti contenuti nel portafoglio Europass

9 Il coordinamento dei documenti Europass CVE PEL Il NEC facilita laccesso al portale europeo e fornisce informazioni aggiuntive E-M Il NEC gestisce laccesso attraverso larea riservata E-DS Il NEC fornisce il collegamento con le segreterie studenti che rilasciano il documento E-CS Il NEC garantisce laccesso alle banche dati contenenti i supplementi relativi a ciascuna qualifica

10 Caratteristiche Il portafoglio personale è costituito, in un primo momento, dai 5 dispositivi esistenti, ma se ne potranno aggiungere altri. DINAMICITA Tutti i documenti compresi nel dispositivo saranno disponibili sia in formato cartaceo sia in formato elettronico. ACCESSIBILITA Ogni documento Europass può essere utilizzato separatamente. FLESSIBILITA

11 Valore aggiunto Maggior impatto potenziale dato da un logo comune e da un rafforzamento reciproco dei documenti. Gestione più efficace attraverso il National Europass Centre (NEC) Un quadro di riferimento coerente per ulteriori sviluppi della trasparenza.

12 Strumenti operativi In ogni Stato membro un organismo (Centro Nazionale Europass - NEC) coordina le attività relative allapplicazione di Europass. In Italia il NEC è istituito presso lISFOL. Un portale europeo fornisce informazioni di carattere generale e consente di accedere ai singoli dispositivi Un sito nazionale in ogni Stato membro, collegato al portale europeo, fornisce informazioni specifiche e gestisce il rilascio di Europass Mobilità.

13 Attività dei National Europass Centres (NEC) in ogni Stato membro Coordinamento delle attività necessarie per mettere a disposizione o rilasciare i documenti Europass; creazione e gestione del sistema d'informazione nazionale; promozione di Europass (per lItalia: evento nazionale di lancio: 2 dicembre 2005, Roma) informazione e orientamento su Europass e sui relativi documenti; partecipazione alla rete europea dei NEC, coordinata dalla Commissione.

14 La cooperazione con i servizi di informazione e orientamento Euroguidance Centri locali di orientamento EURES Agenzia Leonardo NRP NARIC Agenzia Erasmus Sarà rafforzata nel Anno europeo della mobilità

15 Portale europeo Sito nazionale I siti di Europass Contatti Mariana Terrizzano - Viviana Maggi Donatella Gobbi - Gabriella Falzacappa


Scaricare ppt "Il portafoglio Europass Trasparenza delle competenze e delle qualifiche per favorire la mobilità dei cittadini europei Donatella Gobbi Isfol"

Presentazioni simili


Annunci Google