La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Comunicare Nati per Leggere e l'offerta delle biblioteche ai bambini in età prescolare e alle loro famiglie Cremona Sala Zanoni Via del Vecchio Passeggio,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Comunicare Nati per Leggere e l'offerta delle biblioteche ai bambini in età prescolare e alle loro famiglie Cremona Sala Zanoni Via del Vecchio Passeggio,"— Transcript della presentazione:

1 Comunicare Nati per Leggere e l'offerta delle biblioteche ai bambini in età prescolare e alle loro famiglie Cremona Sala Zanoni Via del Vecchio Passeggio, 1 26 settembre 2013

2 NATI PER LEGGERE E un programma di promozione della lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i sei anni, che agisce coltivando un rapporto privilegiato coi genitori e avvalendosi del contributo di tutte le componenti della comunità e della società civile. E promosso dalle associazioni professionali di bibliotecari e pediatri (ACP, AIB, CSB).

3 NpL 1999 AIBACP Il progetto Nati per Leggere CSB Onlus dedicata alla ricerca, alla formazione e alla promozione della salute e dello sviluppo del bambino, dal concepimento alladolescenza

4 Nel 2011 i tre organismi promotori hanno sottoscritto una convenzione che ha di fatto formalizzato l'istituzione del Coordinamento nazionale e della Segreteria nazionale e ha meglio esplicitato i rapporti di collaborazione tra ACP, AIB e CSB. In quell'occasione è stato confermato il ruolo del Centro per la salute del bambino - CSB, onlus con sede a Trieste, quale Segreteria nazionale di Nati per Leggere. Il progetto Nati per Leggere

5 Obiettivi Informare i genitori sull'importanza della voce, della lettura e dei libri nella crescita della persona intesa nella sua globalità Fornire indicazioni e stimoli su quali libri utilizzare e come promuovere la lettura in modo non occasionale fin dai primi mesi di vita del bambino

6 Risorse Nati per Leggere si propone come stimolo nei confronti degli amministratori locali, degli operatori e dei servizi dedicati all'infanzia affinché promuovano migliori opportunità di crescita per i bambini Le risorse necessarie a promuovere localmente migliori condizioni di vita e di socialità per i bambini tramite i libri e la lettura provengono da enti locali e associazioni di promozione sociale e culturale

7 Comunicare Nati per Leggere e l'offerta delle biblioteche ai bambini in età prescolare e alle loro famiglie Bando Legge 81/85 anni BANDO Progetto promosso e finanziato da Provincia di Brescia, Provincia di Lodi, Provincia di Monza e della Brianza, Sistema Bibliotecario Sud Ovest Bresciano, Sistema Bibliotecario Valle Trompia BANDO Progetto promosso e finanziato da Sistemi bibliotecari bergamaschi, la Provincia di Brescia, alcuni Sistemi bibliotecari bresciani, la Provincia di Lecco, la Biblioteca civica di Lecco, la Provincia di Lodi, la Provincia di Monza e della Brianza, il Consorzio Sistema Bibliotecario Nord Ovest (MI), la Fondazione Per Leggere (MI), il Sistema Bibliotecario Urbano di Milano, tutti i Sistemi bibliotecari mantovani, la Provincia di Sondrio e la Provincia di Varese Confinanziato da Regione Lombardia Con la collaborazione di Centro per la salute del bambino onlus, Centro sperimentale di cinematografia, ISMU (Iniziative e studi sulla multietnicità)

8 Comunicare Nati per Leggere e l'offerta delle biblioteche ai bambini in età prescolare e alle loro famiglie Anno 2011 Finanziamento totale di cui: Regione Enti promotori Anno 2012 Finanziamento totale di cui: Regione Enti promotori

9 Da cosa siamo partiti? Il progetto nasce dall'esigenza di dare nuovo impulso all'attività di promozione della lettura in età prescolare sul territorio regionale, fornendo strumenti e supporto agli enti e agli operatori impegnati localmente e cercando di rendere più omogenei ed efficaci i loro interventi. Un fattore di criticità costantemente registrato nelle numerose esperienze locali che si riconoscono in Nati per Leggere è relativo all'effettiva capacità di comunicare l'importanza di inserire il libro e la lettura tra le attività che quotidianamente possono coinvolgere bambini e adulti nel contesto familiare.

10 Obiettivi 1)Creare nuovi lettori, sensibilizzando le famiglie sia italiane sia immigrate sui benefici della lettura in età precoce 2)Diffondere la pratica della lettura ad alta voce in famiglia e un precoce avvicinamento ai libri da parte del maggior numero di bambini 3)Far conoscere le risorse e le opportunità offerte dalle biblioteche ai bambini in età prescolare e alle loro famiglie 4)Migliorare la capacità dei bibliotecari di interagire con i bambini in età prescolare e con le loro famiglie per incentivare l'utilizzo e la frequentazione delle biblioteche

11 Come? Proponendo a tutte le province lombarde un seminario formativo come supporto al migliore utilizzo del materiale da distribuire Producendo una brochure basata sulla comunicazione visiva per intercettare l'interesse di genitori e adulti non lettori Distribuendo alle biblioteche e agli operatori materiali utili a comunicare i benefici della lettura e come dedicarcisi con i propri bambini Traducendo in alcune nuove lingue il pieghevole per i genitori (punjabi, tagalog, turco, urdu) Realizzando uno spot per promuovere la lettura fin dai primi anni di vita dei bambini

12 I seminari Il progetto regionale prevede la realizzazione di un seminario in ogni provincia lombarda previsto nel Bando 2011 allo scopo di fare il punto, fare ripartire o stimolare l'attività delle biblioteche collegata a Nati per Leggere e un ulteriore seminario previsto nel Bando 2012 per i partner 2012 di aggiornamento professionale sulla lettura e i bambini, lo sviluppo cognitivo e linguistico del bambino, i libri e la letteratura per l'infanzia, l'integrazione socio-culturale delle famiglie straniere nel contesto della biblioteca

13 I bebè amano i libri E' stata stampata in copie distribuite alle biblioteche tramite gli uffici biblioteche provinciali o tramite i sistemi bibliotecari E' stata sottoposta a valutazione per verificarne l'efficacia comunicativa con buoni risultati relativi alla comprensibilità del messaggio e alla gradevolezza della comunicazione

14 Strumenti per comunicare: la locandina con l'immagine di Altan e la locandina per l'ambulatorio del pediatra di cui è prevista la distribuzione rispettivamente di 4875 e 4500 copie I pieghevoli per i genitori in italiano e nelle lingue maggiormente parlate in Lombardia Ne verranno distribuiti in tutta la regione I segnalibri con indicazioni per le fasce d'età 6 – 12 mesi, mesi, mesi Ne verranno distribuiti in tutta la regione 38400

15 Altri strumenti per comunicare disponibili tramite la segreteria nazionale: bibliografia e libri in edizione speciale

16 Nati per Leggere Una guida per genitori e futuri lettori ed titoli suddivisi in 10 percorsi tematici: Carezze in rima Libri cuccioli Prima della buonanotte Che emozione! Prime scoperte Una zuppa di fiabe Quante famiglie! Scopro il mondo dalla A alla Zebra Storie per divertire Grandi autori per i più piccoli

17 Quali informazioni contiene il Catalogo dei libri in edizione speciale per NpL (le stesse info sono disponibili anche sul sito) : - copertina a colori - caratteristiche fisiche - età a partire dalla quale il libro è consigliato - come procurarselo - le recensioni mettono in luce le caratteristiche del libro in relazione all'uso che se ne può fare con il bambino

18 I libri in edizione speciale - possono essere acquistati dai promotori locali del progetto in un minimo di 50 copie per il dono presso gli editori - possono essere acquistati anche in singola copia da pediatri, biblioteche, nidi e scuole dell'infanzia per creare delle piccole raccolte librarie ad uso pubblico tramite il Centro per la salute del bambino di Trieste - non possono essere acquistati direttamente dai genitori.

19 La sua storia comincia dalle tue parole La sua storia comincia dalle tue parole Leggere insieme, crescere insieme E' stato realizzato con la collaborazione del Centro sperimentale di cinematografia – Scuola nazionale di Cinema – Sede di Milano Tramite un concorso rivolto ai neo diplomati e agli allievi di tutte le sedi del CSC (Roma, Milano, Torino, L'Aquila, Palermo) L'obiettivo è quello di farlo girare sui canali televisivi nazionali grazie al Patrocinio di Pubblicità&Progresso


Scaricare ppt "Comunicare Nati per Leggere e l'offerta delle biblioteche ai bambini in età prescolare e alle loro famiglie Cremona Sala Zanoni Via del Vecchio Passeggio,"

Presentazioni simili


Annunci Google