La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Università di Pavia GLI ATTI DI DIRITTO DERIVATO ART. 288 TFUE: REGOLAMENTI DIRETTIVE DECISIONI RACCOMANDAZIONI PARERI ATTI VINCOLANTI ATTI NON VINCOLANTI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Università di Pavia GLI ATTI DI DIRITTO DERIVATO ART. 288 TFUE: REGOLAMENTI DIRETTIVE DECISIONI RACCOMANDAZIONI PARERI ATTI VINCOLANTI ATTI NON VINCOLANTI."— Transcript della presentazione:

1 Università di Pavia GLI ATTI DI DIRITTO DERIVATO ART. 288 TFUE: REGOLAMENTI DIRETTIVE DECISIONI RACCOMANDAZIONI PARERI ATTI VINCOLANTI ATTI NON VINCOLANTI + ATTI ATIPICI

2 Università di Pavia CARATTERI GENERALI DEGLI ATTI DI DIRITTO DERIVATO SMASCHERAMENTO MOTIVAZIONE BASE GIURIDICA PUBBLICAZIONE SULLA GAZZETTA UFFICIALE DELLUNIONE EUROPEA (ATTI LEGISLATIVI, ATTI NON LEGISLATIVI CONSISTENTI IN REGOLAMENTI, DIRETTIVE RIVOLTE A TUTTI GLI STATI MEMBRI E DECISIONI CHE NON DESIGNANO I DESTINATARI) ASSENZA DI GERARCHIA TRA GLI ATTI DI DIRITTO DERIVATO

3 Università di Pavia I REGOLAMENTI CARATTERISTICHE: PORTATA GENERALE (PORTATA OGGETTO) OBBLIGATORIETÀ IN TUTTI GLI ELEMENTI APPLICABILITÀ DIRETTA (V. PRASSI ITALIANA FINO ALLA SENTENZA VARIOLA) REGOLAMENTI BASE E REGOLAMENTI DI ESECUZIONE REGOLAMENTI INCOMPLETI

4 Università di Pavia LE DIRETTIVE PORTATA INDIVIDUALE OBBLIGATORIETÀ IN TUTTI GLI ELEMENTI (MA INDICANO SOLO LO SCOPO DA RAGGIUNGERE) MANCANZA DI APPLICABILITÀ DIRETTA LA PARTICOLARITÀ DELLE DIRETTIVE DETTAGLIATE IL TERMINE DI RECEPIMENTO

5 Università di Pavia IL RECEPIMENTO DELLE DIRETTIVE ATTI IDONEI A CONSEGUIRE IL RISULTATO PRESCRITTO E A MODIFICARE LEVENTUALE LEGISLAZIONE ESISTENTE NELLO STATO SUL MEDESIMO ARGOMENTO (SENTENZA COMMISSIONE C. BELGIO) NORMATIVE NAZIONALI GIÀ CONFORMI ALLA DIRETTIVA: NON SEMPRE È GIUSTIFICATO IL MANCATO RECEPIMENTO GLI OBBLIGHI GRAVANTI SULLO STATO PRIMA DELLA SCADENZA DEL TERMINE DI RECEPIMENTO: STAND- STILL

6 Università di Pavia IL RECEPIMENTO DELLE DIRETTIVE IN ITALIA LEGGE DELEGA L. 183 DEL 1987 LEGGE LA PERGOLA (N. 86 DEL 1989), SOSTITUITA OGGI DALLA L. 11 DEL 2005 DISPOSIZIONI CHE DANNO DIRETTAMENTE ESECUZIONE AD ATTI DELLUE DISPOSIZIONI CHE CONFERISCONO DELEGA LEGISLATIVA AL GOVERNO DISPOSIZIONI CHE AUTORIZZANO IL GOVERNO ALLATTUAZIONE IN VIA REGOLAMENTARE O AMMINISTRATIVA

7 Università di Pavia LE DECISIONI OBBLIGATORIE IN TUTTI I LORO ELEMENTI DIRETTAMENTE APPLICABILI (TENDENZIALMENTE) RIVOLTE A DESTINATARI SPECIFICI PERSONE FISICHE O GIURIDICHE O STATI PRIVE DI INDICAZIONI SUI DESTINATARI DECISIONI SULLA COMPOSIZIONE DI ISTITUZIONI O ORGANI ECC..

8 Università di Pavia RACCOMANDAZIONI E PARERI RACCOMANDAZIONI MANIFESTAZIONI DI VOLONTÀ CON CUI SI CHIEDE AL DESTINATARIO DI TENERE LA CONDOTTA RACCOMANDATA EFFETTO DI LICEITÀ PARERI MANIFESTAZIONI DI GIUDIZIO PARERI EMANATI NELLAMBITO DI PROCEDURE INTERISTITUZIONALI

9 Università di Pavia GLI ATTI ATIPICI ATTI CHE HANNO LA MEDESIMA DENOMINAZIONE DI QUELLI DI CUI ALLART. 288 ATTI PREVISTI DAL TRATTATO MA CON DENOMINAZIONI DIVERSE DA QUELLE DI CUI ALLART. 288 ATTI NATI DALLA PRASSI


Scaricare ppt "Università di Pavia GLI ATTI DI DIRITTO DERIVATO ART. 288 TFUE: REGOLAMENTI DIRETTIVE DECISIONI RACCOMANDAZIONI PARERI ATTI VINCOLANTI ATTI NON VINCOLANTI."

Presentazioni simili


Annunci Google