La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

[ENAIP FVG] Gilberto Collinassi Fondi Comunitari 2007-2013 regolamenti e documenti di programmazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "[ENAIP FVG] Gilberto Collinassi Fondi Comunitari 2007-2013 regolamenti e documenti di programmazione."— Transcript della presentazione:

1 [ENAIP FVG] Gilberto Collinassi Fondi Comunitari regolamenti e documenti di programmazione

2 [ENAIP FVG] Gilberto Collinassi gli obiettivi generali della politica di coesione [A] CONVERGENZA degli Stati membri e delle regioni l'aumento e il miglioramento della qualità degli investimenti in capitale fisico e umano sviluppo dell'innovazione e della società della conoscenza sviluppo adattabilità ai cambiamenti economici e sociali la tutela e miglioramento qualità dell'ambiente e efficienza amministrativa [B] COMPETITIVITÀ regionale e OCCUPAZIONE incremento e il miglioramento della qualità degli investimenti nel capitale umano, l'innovazione promozione della società della conoscenza, l'imprenditorialità tutela e il miglioramento dell'ambiente miglioramento dell'accessibilità, dell'adattabilità dei lavoratori e delle imprese e lo sviluppo di mercati del lavoro inclusivi [C] COOPERAZIONE territoriale europea azioni volte allo sviluppo territoriale integrato connesse alle priorità comunitarie rafforzare la cooperazione interregionale e lo scambio di esperienze al livello territoriale adeguato obiettivo prioritario

3 [ENAIP FVG] Gilberto Collinassi quali sono i Fondi (CE) N. 1083/2006 Regolamento generale dei Fondi UE (CE) N. 1080/2006 Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) (CE) N. 1081/2006 Fondo sociale europeo (FSE) (CE) N. 1084/2006 Fondo di coesione L'articolo 158 del trattato prevede che, per rafforzare la coesione economica e sociale al suo interno, la Comunità mira a ridurre il divario tra i livelli di sviluppo delle varie regioni ed il ritardo delle regioni meno favorite o insulari, comprese le zone rurali. L'articolo 159 prevede che tale azione sia sostenuta attraverso i Fondi strutturali, la Banca europea per gli investimenti (BEI) e gli altri strumenti finanziari esistenti. FONDI STRUTTURALI

4 [ENAIP FVG] Gilberto Collinassi scopo dei Fondi FSE : rafforzamento della coesione economica e sociale migliorando le possibilità di occupazione e di impiego, favorendo un alto livello di occupazione e nuovi e migliori posti di lavoro promuovere l'inclusione sociale, compreso l'accesso all'occupazione delle persone svantaggiate, e ridurre le disparità occupazionali a livello nazionale, regionale e locale FESR : rafforzamento della coesione economica e sociale eliminando le principali disparità regionali attraverso il sostegno allo sviluppo e all'adeguamento strutturale delle economie regionali supportando la riconversione delle regioni industriali in declino e delle regioni in ritardo di sviluppo migliorando la cooperazione transfrontaliera, transnazionale e interregionale Fondo Coesione : rafforzamento della coesione economica e sociale della Comunità in una prospettiva di promozione dello sviluppo sostenibile le reti transeuropee di trasporto e in particolare i progetti prioritari di interesse politica comunitaria di tutela ambientale: settori collegati allo sviluppo sostenibile che presentano chiari vantaggi ambientali, quali l'efficienza energetica e le energie rinnovabili e, nel settore dei trasporti al di fuori delle reti transeuropee, le ferrovie, le vie navigabili fluviali, il trasporto marittimo, i sistemi multimodali di trasporto e la loro interoperabilità, la gestione del traffico stradale, marittimo e aereo, il trasporto urbano pulito e il trasporto pubblico

5 [ENAIP FVG] Gilberto Collinassi Ob A) CONVERGENZA Ob B) COMPETITIVITÀ REGIONALE Ob C) COOPERAZIONE FESRFSEFondo di coesione Fondi – Obiettivi - Regioni Non tutti i Fondi operano sugli stessi obiettivi: regioni NUTS2 ritardo di sviluppo PIL medio <75% media UE 00/02 regioni NUTS 1 e 2 con PIL medio > 75% media UE 00/02 regioni NUTS3 aventi frontiere terrestri o marittime 100% : EUR 2,52 % : EUR 15,95 % : EUR 81,54 % : EUR regioni con PIL <90% media UE 01/03 (+ casi art 5.1 e 8.3)

6 [ENAIP FVG] Gilberto Collinassi principi di intervento COMPLEMENTARIETÀ i Fondi sono sempre integrativi di stanziamenti nazionali, regionali, locali e intervengono in modo proporzionale alla spesa destinata al programma COERENZA limpiego devessere coerente con attività, politiche e priorità comunitarie come definiti negli orientamenti strategici comunitari per la coesione, nel quadro di riferimento strategico nazionale e nei programmi operativi. COORDINAMENTO e CONFORMITÀ limpiego deve essere conforme ai regolamenti attuativi comunitari e realizzati con una stretta cooperazione fra la Commissione e ciascun Stato membro

7 [ENAIP FVG] Gilberto Collinassi PROPONEAPPROVA Governo nazionale (entro 5 mesi da pubblicazione OS) Commissione EU (entro 2 mesi può chiedere integrazioni e revisioni) (entro 4 mesi deve adottare) PO processo di programmazione Commissione EU Governo nazionale (entro 5 mesi da pubblicazione OS) Beneficiario Parlmento EU Commissione EU (entro 3 mesi da ricevimento) QSN regolamenti OS orientamenti strategici Governo nazionale autorità gestione PO autorità controllo PO autorità audit PO Comitato di Sorveglianza PO operazioni PO lug 06

8 [ENAIP FVG] Gilberto Collinassi quadro strategico nazionale a) analisi delle disparità, dei ritardi e delle potenzialità di sviluppo, tenendo conto delle tendenze dell'economia europea e mondiale; b) la strategia scelta in base a tale analisi, comprese le priorità tematiche e territoriali. c) l'elenco dei programmi operativi (per gli obiettivi «Convergenza» e «Competitività regionale e occupazione»); d) una descrizione del modo in cui la spesa per gli obiettivi «Convergenza» e «Competitività regionale e occupazione» contribuisce alle priorità dell'Unione Europea e) la dotazione annuale indicativa di ciascun Fondo per programma; f) le regioni dell'obiettivo «Convergenza»: i)l'azione prevista per rafforzare l'efficienza amministrativa dello Stato membro; ii)importo dotazione annuale complessiva previste nell'ambito FEASR e FEP; iii) informazioni per la verifica ex ante del rispetto addizionalità

9 [ENAIP FVG] Gilberto Collinassi programma operativo a) un'analisi della situazione della zona o del settore con evidenza dei punti di forza e debolezza e la strategia scelta di conseguenza; b) una motivazione delle priorità adottate c) informazioni relative agli assi prioritari e ai loro obiettivi specifici tramite un numero ristretto di indicatori di realizzazione e di risultato d) una ripartizione indicativa per categoria dell'uso previsto del contributo dei Fondi e) un piano di finanziamento f) le informazioni relative alla complementarità con le azioni FEASR e FEP g) le disposizioni di attuazione del programma operativo: i)la designazione di tutte le entità e organismi e procedure secondo le modalità previste ii)una descrizione dei sistemi di sorveglianza e valutazione; iii)informazioni relative all'organismo abilitato a riceverei pagamenti iv)una definizione delle procedure relative alla mobilitazione e alla circolazione dei flussi finanziari v) gli elementi intesi ad assicurare la pubblicità e l'informazione riguardo al programma operativo vi)una descrizione delle procedure concordate per lo scambio di dati vii)h) un elenco indicativo dei grandi progetti di cui è prevista la presentazione nel corso del periodo di programmazione

10 [ENAIP FVG] Gilberto Collinassi chi promulga i bandi Commissione EU COMMISSIONE Programmi comunitari a gestione diretta: -Lifelong Learning (Comenius, Erasmus, - Leonardo da Vinci, Grundtvig, Jean Monnet) -Cultura (cultura 2007, Media 2007) - Ambiente (LIFE+) -Occupazione e politica sociale (Progress, Daphne, INTI) - Trasporti (Marco Polo) -Cooperazione (IPA, ENPI, DCECI, IFC) - VII programma quadro (ricerca) Governo nazionale GOVERNO LOCALE (regione/provicia) - Progetti FSE - Interreg GOVERNO NAZIONALE - PON programmi operativi nazionali - VII programma quadro - parte nazionale progetti comunitari Bandi di gara

11 [ENAIP FVG] Gilberto Collinassi link di interesse commissione europea, home page commissione europea, rappresentanza in italia sito eurlex – pagina gazzetta ufficiale inforegio eu inforegio funds (pagina relativa alla programmazione dei fondi) commissione europea : programmi ed azioni commissione europea : fse commissione europea : fesr ministero del lavoro: europalavoro (sito fse italia) regione friuli venezia giulia – europa formez : fondi strutturali - documentazione


Scaricare ppt "[ENAIP FVG] Gilberto Collinassi Fondi Comunitari 2007-2013 regolamenti e documenti di programmazione."

Presentazioni simili


Annunci Google