La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTO AUDIOVISIVO E MULTIMEDIALE Programma attività 2011 -2012 Delega del progetto Vice Presidente GIAMPAOLO LETTA Sintesi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTO AUDIOVISIVO E MULTIMEDIALE Programma attività 2011 -2012 Delega del progetto Vice Presidente GIAMPAOLO LETTA Sintesi."— Transcript della presentazione:

1 PROGETTO AUDIOVISIVO E MULTIMEDIALE Programma attività Delega del progetto Vice Presidente GIAMPAOLO LETTA Sintesi

2 La portata economica del macro-settore multimediale è doppiamente importante: Sintesi 1.Per i valori occupazionali, professionali e di specializzazione settoriale prodotti per la città: lindustria multimediale è a Roma uneccellenza unica a livello nazionale ed è tra le più significative nel panorama internazionale. 2.Per il contributo allimmaginario collettivo del Paese e alla sua ricaduta in termini di turismo, attrattività degli investimenti, appeal dei suoi servizi.

3 La grande convergenza tra lIndustria dei Contenuti, i Media e lICT è ormai esplosa nella sua strategicità e costituisce la frontiera più avanzata dellinnovazione e dello sviluppo del nostro Paese. Sintesi

4 Le imprese di rete, le industrie del software e degli internet provider insieme con la produzione di contenuti e le piattaforme di comunicazione, hanno tracciato nel tessuto industriale la definizione di Sintesi

5 Larea del Lazio è nucleo strategico di questo macro-settore produttivo dove si innestano funzionalmente le attività di grandi imprese, ma anche di migliaia di piccole aziende ed attività professionali e artigianali. Non ci sono dati aggregati significativi: la complementarietà tra lindustria dei contenuti e gli strumenti ICT che li veicolano, esige una mappatura ragionata in termini di filiera di prodotti/servizi e questo rappresenta il primo step di azione del progetto AUDIOVISIVO E MULTIMEDIALE. Sintesi

6 Numero Addetti Multimedia Confronto Roma-Milano (Dati Censimento ISTAT 2001) Sintesi

7 Percentuale addetti Multimedia su totale Italia Confronto Roma-Milano (Dati Censimento ISTAT 2001) Sintesi

8 Numero addetti Multimedia Roma-Lazio (Dati Censimento ISTAT 2001) Sintesi

9 UNINDUSTRIA si propone come soggetto attivo e strategico sui temi dellaudiovisivo e del multimediale. Sintesi Il progetto è laboratorio fattuale per sostenere

10 OBIETTIVI STRATEGICI 1.Costruire unaggregazione attorno al progetto Audiovisivo e Multimediale dei più importanti e vitali interessi coinvolti in termini di filiera. Sintesi 2.Azione dispiegata per favorire lo sviluppo e la competitività dellindustria del multimediale.

11 Sintesi Le proposte di UNINDUSTRIA si orientano verso una partecipazione sempre più attiva e costruttiva alle policy locali. La Casa del Cinema, in particolare, è - per lindustria dellAudiovisivo - luogo simbolo della città e del Lazio. In questa ottica, UNINDUSTRIA è pronta a dare massima disponibilità per collaborare al rilancio della casa stessa.


Scaricare ppt "PROGETTO AUDIOVISIVO E MULTIMEDIALE Programma attività 2011 -2012 Delega del progetto Vice Presidente GIAMPAOLO LETTA Sintesi."

Presentazioni simili


Annunci Google