La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le pile esauste vanno nel cassonetto dellalluminio. Vero Falso I fondi del caffè vanno buttati nellumido Le vaschette di polistirolo vanno nellindifferenziato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le pile esauste vanno nel cassonetto dellalluminio. Vero Falso I fondi del caffè vanno buttati nellumido Le vaschette di polistirolo vanno nellindifferenziato."— Transcript della presentazione:

1

2 Le pile esauste vanno nel cassonetto dellalluminio. Vero Falso I fondi del caffè vanno buttati nellumido Le vaschette di polistirolo vanno nellindifferenziato e non nella plastica I piatti e i bicchieri di plastica li metto nel cassonetto nella plastica VERO O FALSO? Vero Falso Vero Falso Vero Falso

3 Un è qualsiasi sostanza od oggetto di cui il detentore si disfi, abbia deciso o abbia lobbligo di disfarsi. Persi intende il raggruppamento di rifiuti urbani in frazioni merceologiche omogenee compresa la frazione organica umida, destinate al riutilizzo, al riciclo e al recupero di materia. Laé lanello ultimo della catena della raccolta dei rifiuti, dove vengono depositati quegli scarti che non possono essere ne riciclati ne riutilizzati Ilconsente di "rimettere in circolazione come materie prime materiali e sostanze ricavati da un adeguato trattamento dei rifiuti Ilconsente di utilizzare un bene (altrimenti destinato ad essere trasformato in rifiuto) nella sua forma originaria - Riutilizzo- Riciclaggio- Rifiuto - Discarica- Raccolta differenziata COMPLETA IL TESTO

4 Cosa può essere gettato insieme ai metalli? A La carta B La plastica C Il vetro Quale tra questi oggetti è possibile riciclare? A Una lampadina B Una bottiglia di vetro C Una tazzina da caffè Cosa non può essere conferito nel contenitore per la raccolta della carta? A Libri B Carta stagnola C Riviste Perchè i luoghi dove vengono portati i rifiuti si chiamano anche termovalorizzatori? A Perché assomigliano ai termosifoni B Perche utilizzano lenergia solare C Perché permettono di utilizzare il calore dei rifiuti bruciati SCEGLI LA RISPOSTA GIUSTA

5 Quale tra questi rifiuti non deve essere buttato nel contenitore per la raccolta differenziata della carta? A un tovagliolo sporco di sugo B un vecchio giornale C un quaderno usato Perché le lampadine non vanno messe nel contenitore del vetro? A Perché il loro vetro è troppo sottile B Perché sono fatte da materiali difficili da separare C Perche potrebbero esplodere Cosa indica la sigla RAEE? A Raccolta Apparecchiature Elettriche Elettroniche B Rifiuti Apparecchiature Elettriche Elettroniche C Riciclo Apparecchiature Elettriche Elettroniche Cosa indica il codice CER? A Centro energetico di riciclaggio B Codice europeo di raccolta C Codice europeo rifiuto

6 LE BUONE PRATICHE PER IL RISPARMIO ENERGETICO Non coprire con tende o mobili Evitare di aprire e chiudere frequentemente, organizzare la disposizione dei prodotti, non riempire completamente. Verificare periodicamente la pulizia e lo stato delle canne fumarie. Evitare di lasciare in stand-by. Utilizzare sempre a pieno carico e possibilmente nelle ore serali o notturne. Non ostruire le prese di aspirazione, mantenere efficienti e pulite le parti dellimpianti Evitare di lasciare residui alimentari per non intasare il filtro. Regolare il termostato a 35/40 °C d estate e 50/55 °C dinverno. Spegnere poco prima della cottura per sfruttare il calore residuo. Coprire gli spifferi

7 ATTRIBUISCI AD OGNI OGGETTO IL SUO TEMPO DI DEGRADAZIONE NELLAMBIENTE: - Resti di frutta e verdura anni - Fazzoletti di carta mesi - Carta e giornali - 1 anno - Pacchetto di sigarette vuote giorni - Vetro anni - Accendino - oltre 1000 anni - Mozziconi di sigarette mesi - Gomme da masticare - 5 anni - Lattine (alluminio) anni Cosa significa questo simbolo? - Infiammabile - Riciclabile - Risparmio energetico Cosa significa questo simbolo? - Buttare la carta negli appositi cestini - Non inquinare - Non disperdere nellambiente

8 A QUALE TIPOLOGIA DI RIFIUTI APPARTENGONO QUESTI SCARTI? -Rifiuti urbani (RU) - Rifiuti speciali (RS) - Rifiuti tossici (RT) -Rifiuti vegetali provenienti da aree verdi, quali giardini, parchi Cosmetici Rifiuti provenienti da esumazioni ed estumulazioni, nonché gli altri rifiuti provenienti da attività cimiteriale - Rifiuti da attività agricole e agro-industriali Macchinari e le apparecchiature deteriorati ed obsoleti Pesticidi Veicoli a motore, rimorchi e simili fuori uso e loro parti Prodotti delle pulizie Rifiuti da lavorazioni industriali Combustibile derivato da rifiuti Prodotti farmaceutici

9 LO SAPEVATE CHE … Un terzo dei rifiuti prodotti è formato da rifiuti organici, che possono essere reintrodotti nei cicli della natura. Il compostaggio di tali rifiuti infatti permette il loro riutilizzo come fertilizzanti per lorto e per il giardino. Il riciclo delle lattine di alluminio consente di risparmiare sia materie prime sia energia: basta pensare che riciclando una sola lattina si risparmia abbastanza energia per far funzionare un televisore per tre ore e con sole 37 lattine può essere prodotta una caffettiera nuova! Ogni abitante produce circa 30 kg di plastica ogni anno. Se questa plastica fosse riciclata in un Comune di abitanti si risparmierebbero quasi kg di petrolio e carbone. Ogni anno servono circa 400 milioni di tonnellate di legno per produrre tutta la carta usata comunemente. Se acquisti quaderni in carta riciclata e, dopo averli utilizzati, li ricicli correttamente, eviterai di far produrre nuova carta e far abbattere altri alberi. Il vetro è un materiale definito pulito perché non è prodotto con sostanze inquinanti per cui può essere facilmente riutilizzato e riciclato. ? ?? ? ?


Scaricare ppt "Le pile esauste vanno nel cassonetto dellalluminio. Vero Falso I fondi del caffè vanno buttati nellumido Le vaschette di polistirolo vanno nellindifferenziato."

Presentazioni simili


Annunci Google