La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 4 a Domenica di Avvento A 22 dicembre 2013 A fare chiarezza tra il frastuono del Natale commerciale, ci hanno aiutato due personaggi conosciuti nel Vangelo:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 4 a Domenica di Avvento A 22 dicembre 2013 A fare chiarezza tra il frastuono del Natale commerciale, ci hanno aiutato due personaggi conosciuti nel Vangelo:"— Transcript della presentazione:

1 1 4 a Domenica di Avvento A 22 dicembre 2013 A fare chiarezza tra il frastuono del Natale commerciale, ci hanno aiutato due personaggi conosciuti nel Vangelo: Maria e Giovanni il profeta (detto il battista). PREGHIERA, ACCOGLIERE, DISPONIBILITA: fino ad oggi gli impegni di questo Avvento.

2 Domenica I- SI AVVICINA, VEGLIAMO! Domenica II- CON GIOVANNI PREPARIAMO LE VIE Domenica III- LA SALVEZZA È QUI Domenica IV- NASCE GESÙ, FIGLIO DI DIO, E DI GIUSEPPE IL GIORNO CHE È ARRIVATO CI PREPARA A QUELLO CHE ATTENDIAMO Con il vangelo di Matteo, troviamo lannunzio dellangelo a GIUSEPPE, non a Maria come in Luca. E proprio di Dio compiere MERAVIGLIE per mezzo degli umili. 4 a Domenica di Avvento A

3 3 Oggi infatti il Vangelo ci parla di GIUSEPPE … falegname di Nazareth, discendente del re Davide, ebreo osservante, persona onesta, semplice, corretta, quasi sposo di Maria, che ama teneramente… … Matteo, nel Vangelo, lo chiama: GIUSTO.

4 NATZARETH. Basilica dell Annunziazione (casa di Maria) nel centro, e basilica di S. Giuseppe (casa di Giuseppe dove visse la S. Famiglia) a sinistra. Potrà nascere di noi...?

5 Dio la trovò piena dello SPIRITO A me, cosa mi riempie? Grotta dell Annunziazione, nella casa di Maria 4 a Domenica di Avvento A

6 6 Ma aspettate un momento, cosa ci sta dicendo il Vangelo? Cosa stava succedendo a Maria e Giuseppe? SCANDALO! Maria aspettava un bambino e Giuseppe non sapeva nulla. La Legge di Mosè parla chiaro e Maria rischia la vita.

7 7 4 a Domenica di Avvento A Giuseppe, «…che era GIUSTO…», cerca un modo perché MARIA si salvi. Giuseppe ama veramente Maria. Lo Spirito Santo? Dio si è messo in mezzo? E i miei sogni ? La mia famiglia? Giuseppe si fa da parte.

8 Sarà Gesù il protagonista del mio Natale? Giuseppe decise di andarsene per non disturbare Scala nella Grotta dellAnnunziazione

9 9 4 a Domenica di Avvento A Ma dopo tanto pensare, in sogno, Dio gli parla: «…non temere di prendere con te Maria, tua sposa…» NON TEMERE! FIDATI DI DIO! Non farti da parte, Dio vuole te, chiama proprio te!

10 10 4 a Domenica di Avvento A GIUSEPPE cambia profondamente atteggiamento. Dallosservanza della Legge di Mosè alla volontà di Dio. La Parola di Dio, la presenza di Dio, la vicinanza di Dio, muovono GIUSEPPE a FIDARSI di Dio e a seguire la nuova legge dellAMORE.

11 Malgrado siamo deboli, Dio ha bisogno di noi per fare possibile il Natale sulla terra Voglio nascere a casa tua... Casa di Giuseppe

12 12 4 a Domenica di Avvento A Dio ha bisogno di persone come GIUSEPPE: giusti, miti, che si danno da fare, ma soprattutto disposti a FIDARSI di Dio, disposti a seguire il progetto di Dio. GESU si è fatto nostro amico, anche noi possiamo FIDARCI di LUI

13 13 4 a Domenica di Avvento A Siamo in attesa di GESU. Verrà? Lo sentiamo già presente in noi? Lo stiamo ancora cercando? Dipende anche dalla nostra FEDE, dalla fiducia. Non si tratta di ragionamenti, ma di coraggio. Il coraggio di GIUSEPPE che si FIDA di Dio.

14 Chi salvi? Noi battezzati nel nome di Gesù, portiamo la Salvezza sulla fronte... dobbiamo farla presente nella Vita dobbiamo farla presente nella Vita Battistero bizantino nella casa di Giuseppe

15 15 4 a Domenica di Avvento A LATTESA DI GESU è fatta di: PREGHIERA ACCOGLIENZA DISPONIBILITA FIDUCIA Ma non è continuare a dormire: GIUSEPPE, appena sveglio, fa esattamente come langelo gli aveva detto.

16 16 4 a Domenica di Avvento A Bisogna svegliarsi dal sonno, fare posto a Dio, e … PREGHIERA ACCOGLIENZA DISPONIBILITA FIDUCIA PREGHIERA = non fare come se Gesù non ci fosse. ACCOGLIENZA = fare come ha fatto GESU, ascoltare, avere tempo per gli altri. DISPONIBILITA = impariamo da GESU umiltà, perdono, gesti di amore, servizio. FIDUCIA = fare posto a Dio, sentire la sua presenza di amico oggi e nella mia vita.

17 Prepara casa tua: Il Signore viene dal cielo come uno SPOSO salmo 18 Il Signore viene dal cielo come uno SPOSO salmo 18 Come riceverai Dio? Basilica nella Casa di Giuseppe

18 Signore, vogliamo spalancarti le porte, perché tu possa entrare con tutti i bisognosi


Scaricare ppt "1 4 a Domenica di Avvento A 22 dicembre 2013 A fare chiarezza tra il frastuono del Natale commerciale, ci hanno aiutato due personaggi conosciuti nel Vangelo:"

Presentazioni simili


Annunci Google