La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Operazione Quadro Regionale TREND Interreg IIIc Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa Gianfrancesco Sangiovanni Provincia di Pisa Servizio Sviluppo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Operazione Quadro Regionale TREND Interreg IIIc Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa Gianfrancesco Sangiovanni Provincia di Pisa Servizio Sviluppo."— Transcript della presentazione:

1 Operazione Quadro Regionale TREND Interreg IIIc Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa Gianfrancesco Sangiovanni Provincia di Pisa Servizio Sviluppo Economico Presentazione Progetto Dimostrativo

2 Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa Gianfrancesco Sangiovanni CIPHER Comparing Innovation Frameworks in European Regions

3 CIPHER Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa Gianfrancesco Sangiovanni Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa OBIETTIVO GENERALE: Creare le condizioni per consolidare efficaci politiche dinnovazione in ambito regionale

4 CIPHER Promuovere un sistema di strumenti volto allo scambio di esperienze nel campo dellinnovazione Creare un network di scambi sistematici in materia di pratiche dellinnovazione tecnologica Migliorare la conoscenza dei bisogni da parte di attori del mondo della ricerca Facilitare forme di collaborazione Sperimentare una modelizzazione per la gestione dei territori con potenziale tecnologico appartenenti a diversi sistemi Obiettivi Specifici Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa Gianfrancesco Sangiovanni Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa

5 CIPHER Provincia di Pisa Galizia Regione Isole Baleari Creta Regione Sicilia POTENZIALI PARTNERS COINVOLTI Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa Gianfrancesco Sangiovanni Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa

6 Gianfrancesco Sangiovanni CIPHER Analisi di contesto Regione Toscana e Provincia di Pisa -Tessuto di piccole imprese high-tech -Strutture universitarie e di ricerca -Poli tecnologici -Osservatorio su imprese high-tech Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa

7 Gianfrancesco Sangiovanni CIPHER Analisi di contesto Galizia -Competenze universitarie -Plan Gallego de Investigaciòn, Desarollo e Innovaciòn Tecnologica -Parchi tecnologici -Obiettivo: diffusione del potenziale tecnologico esistente nelle imprese Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa

8 Gianfrancesco Sangiovanni CIPHER Analisi di contesto Regione Isole Baleari -Sviluppo legato al turismo -Piano per la Ricerca, lo Sviluppo e lInnovazione: turismo, ambiente e salute -Centri di ricerca tecnologica (turismo, legno, calzaturiero…) Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa

9 Gianfrancesco Sangiovanni CIPHER Analisi di contesto Creta -Economia basata su agricoltura e turismo -STEP-C: Parco Tecnologico e Scientifico di Creta -Obiettivo: rafforzare la competitività delle produzioni locali e migliorare le iniziative di supporto alle imprese Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa

10 Gianfrancesco Sangiovanni CIPHER Analisi di contesto Regione Sicilia -Università di Catania, Palermo e Messina -Strumenti: PON e PIT -Poche grandi industrie, tessuto di piccole e medie imprese -LEtna Valley Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa

11 CIPHER PRESENTAZIONE IDEA PROGETTUALE Confrontare i vari modelli di lavoro nel campo dellinnovazione tecnologica per mettere in pratica una metodologia di lavoro comune Scambio di best practices ed ideazione di un modello da validare sui territori

12 CIPHER AZIONI PREVISTE 1. Seminario di inizio attività 2. Produzione di pubblicazioni con i risultati del seminario 3. Validazione territoriale del modello 4. Produzione di osservazioni al modello 5. Confronto dei lavori di validazione territoriale Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa

13 CIPHER Ruolo dei partners Soggetto Capofila: Coordinamento progetto Gestione azioni in collaborazione con i partner responsabili Organizzazione convegno finale Pubblicazioni dei lavori Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa

14 CIPHER Ruolo dei partners Partner 1 Partner 2 Partner 3 Partner 4 Organizzazione seminario iniziale Redazione e pubblicazione del modello Gestione processo di validazione territoriale Coordinamento scambio di informazioni fra territori Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa

15 CIPHER Beneficiari del progetto DIRETTI Soggetti istituzionali Attori economici e tecnico scientifici coinvolti INDIRETTI Imprese dei territori coinvolti Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa

16 CIPHER Risultati attesi e indicatori Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa RISULTATI ATTESIINDICATORI 1.Realizzazione di una metodologia per gestire territori con potenziale tecnologico 1.Validazione e diffusione del modello ipotizzato nel seminario iniziale sui territori coinvolti 2.Apertura di canali di confronto sui temi dellinnovazione tecnologica 2.Creazione di luoghi, anche virtuali, per lo scambio di informazioni 3.Conoscenza da parte degli attori istituzionali delle esigenze della ricerca 3.Incontri sistematici fra enti pubblici e mondo impresa e ricerca (creazione tavoli tematici) 4.Conoscenza da parte di attori economici e scientifici di possibilità fornite da enti pubblici 4.Aumento di progetti di innovazione tecnologica presentati in partnership 5.Creazione di un processo di collaborazione per la produzione di beni ad alto contenuto tecnologico 5.Indicazione, a fine progetto, di settori specifici in cui applicare la nuova metodologia

17 GRAZIE!!! Tel Fax Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa Gianfrancesco Sangiovanni


Scaricare ppt "Operazione Quadro Regionale TREND Interreg IIIc Servizio Sviluppo Economico – Provincia di Pisa Gianfrancesco Sangiovanni Provincia di Pisa Servizio Sviluppo."

Presentazioni simili


Annunci Google