La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’agopuntura nella Medicina Generale prima parte

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’agopuntura nella Medicina Generale prima parte"— Transcript della presentazione:

1 L’agopuntura nella Medicina Generale prima parte
Dott. Mauro VOZA Medico di Medicina Grenerale Agopuntore S.N.A.M.I.D. Sezione provinciale di Bologna

2 Agopuntura La metodica e i principali meccanismi d’azione ed effetti terapeutici dell’Agopuntura Quali sono le principali indicazioni cliniche dell’Agopuntura? Esistono studi scientifici sull’efficacia e i meccanismi d’azione dell’Agopuntura? Qual è la diffusione dell’Agopuntura?

3 La metodica e i principali meccanismi d’azione ed effetti terapeutici dell’Agopuntura.

4

5 Yangming

6 Meridiani di scorrimento dell’energia Decorsi anteriori e posteriori

7 agoinfissione

8 Trattamento della cefalea da sinusite

9 Coppettazione

10 Moxibustione su ago

11 Principali effetti terapeutici dell’agopuntura:
vasomodulatore, trofico antiinfiammatorio, immunomodulatore antalgico decontratturante, antispastico sedativo, antidepressivo, ansiolitico regolazione neuro-ormonale

12 Effetto antalgico dell’Agopuntura (1)
a) attraverso la stimolazione delle fibre mieliniche di tipo Aδ che mandano impulsi a livello spinale attivando tre livelli: spinale, mesencefalico, ipotalamico-talamico-epifisario. b) attraverso l’increzione di : β-endorfine, dinorfine, enkefaline

13 Effetto antalgico dell’Agopuntura (2)
La modalità di stimolazione dell’ago determina il tipo di analgesia ottenuta.

14 Effetto antalgico dell’Agopuntura (3)
Una stimolazione - manuale lenta e prolungata o - elettrica a elevata intensità e a bassa frequenza (4 Hz) produce un’analgesia che si instaura lentamente, dura a lungo, si incrementa ripetendo i trattamenti a distanza di 3-4 giorni, è indotta dall’increzione di β-endorfine è inibita dal naloxone.

15 Effetto antalgico dell’Agopuntura (4)
Una stimolazione - manuale rapida e di breve durata o - elettrica a bassa intensità e ad elevata frequenza ( Hz), produce un’analgesia che si instaura velocemente, raggiunge il massimo in pochi minuti, è di minore durata, non si incrementa con il ripetersi dei trattamenti, è indotta dalla secrezione di dinorfine ed enkefaline, è resistente al naloxone.

16 Trattamento del dolore acuto
S 38 GI 4 azione su: Punti locoregionali Punti lungo il meridiano Punti distanti

17 Agopuntura e dolore cronico
L’efficacia dell’Agopuntura nel dolore cronico è superiore all’effetto placebo. Nel trattamento del dolore cronico l’Agopuntura è efficace nel 55 % -85% dei pazienti. Effetto notevolmente maggiore di quello che viene definito effetto placebo 30% - 35%. Lewith G.T., Machin D.: On the evaluation of the clinical effects of acupuncture. Pain, 1983, 16: Dowson D., Lewith G.T., Machin D.: The effects of acupuncture versus placebo in the treatment of headache. Pain, 1985, 21:35 –42.

18 Quali sono le principali indicazioni cliniche dell’Agopuntura?

19 NIH CONSENSUS DEVELOPMENT CONFERENCES ON ACUPUNCTURE 3-5 novembre 1997 Bethesda - Maryland
quale efficacia ha l'Agopuntura, comparata al placebo o alla falsa Agopuntura, nelle condizioni in cui sono sufficienti dati disponibili per la valutazione? quale posto ha l'Agopuntura nel trattamento di varie condizioni per cui esistono sufficienti dati disponibili; questo in confronto ad altri interventi, o ancora in combinazione con altri interventi (incluso il non intervento)?

20 quali sono le direttive per le ricerche future?
che cosa sappiamo sugli effetti biologici dell’Agopuntura per poter riuscire a comprendere come funziona? quali sono i temi che devono essere affrontati affinché l’Agopuntura possa essere integrata in maniera idonea nel sistema sanitario odierno? quali sono le direttive per le ricerche future? Fonte:http://odp.od.nih.gov/consensus/107/107-statement.htm Agopuntura Evidenze cliniche e sperimentali, aspetti legislativi e diffusione in Italia

21 CONCLUSIONI E RACCOMANDAZIONI
“…promettenti risultati sono emersi: per esempio , l’efficacia dell’Agopuntura nella nausea e nel vomito da chemioterapia e nel dolore dentario post-operatorio. Esistono altre condizioni come la tossicodipendenza, la riabilitazione dopo ictus, le cefalee, i dolori mestruali, l’epicondilite, la fibromialgia, l’osteoartrite, la lombalgia, la sindrome del tunnel carpale e l’asma, per le quali l’Agopuntura può essere utile come trattamento aggiuntivo o come alternativa ragionevole, oppure ancora come complemento di un programma terapeutico multifattoriale. E’ probabile che ulteriori ricerche riescano a individuare nuove aree nelle quali un intervento con Agopuntura può risultare utile.” Fonte:http://odp.od.nih.gov/consensus/107/107-statement.htm Agopuntura Evidenze cliniche e sperimentali, aspetti legislativi e diffusione in Italia - Casa Editrice Ambrosiana- Milano

22 AMERICAN MEDICAL ASSOCIATION (AMA)
Il Dott. Wootton, Presidente dell’AMA ha così commentato i risultati della Consensus Conference dei NIH sull’Agopuntura (1997): “ l’American Medical Association consiglia i medici di educare se stessi e i propri pazienti relativamente allo stato delle conoscenze scientifiche che riguardano le terapie alternative, la loro sicurezza e i potenziali effetti terapeutici; l’AMA aiuterà e faciliterà questo processo”.

23 WHO-OMS 1977 e successive modifiche nel 1990, 1993 e 1998
Odontalgia Osteoartrosi Otite Paralsi a frigore Rinite acuta e allergica Sciatica Sinusite Emiplegia Tinnitus Vertigini Vaginite Acne Ansia Asma Borsite Cefalea Colon irritabile Congiuntivite Depressione reattiva Herpes simplex ricorrente Herpes zoster Lombalgia Nevralgie

24 British Medical Society e British Medical Association
Dolore lombare Cefalea tensiva Dismenorrea Ipoalgesia ed induzione del parto Malposizione fetale Vomito post-chirurgico, gravidico e iatrogeno Dolore dentario postestrattivo Asma Lombalgia

25 Esistono studi scientifici sull’efficacia e i meccanismi d’azione dell’Agopuntura?

26 1997 La National Library of Medicine pubblica una review su 2032 lavori estratti da 9 riviste indicizzate, relativi al periodo

27 Numero di lavori RTCS per anno

28 Patologie studiate attraverso protocolli di buona qualità (1995-2001)

29 Qual è la diffusione dell’Agopuntura?

30 DIFFUSIONE DELL’AGOPUNTURA (1)
NEL MONDO gli Agopuntori nel mondo sono oltre 1 milione oltre 700 milioni di persone si curano con l’Agopuntura l’Agopuntura si esercita in 129 paesi; dei quali, 39 in Asia, 30 in Europa, 36 in Africa, 2 Nord America, 22 in Sud America. Fonte: Convegno FNOMCe0 “Altra Medicina: pratica complementare o alternativa alla medicina?” Roma, 26 0ttobre 1996

31 DIFFUSIONE DELL’AGOPUNTURA (2)
IN EUROPA gli Agopuntori in Europa sono circa 90 mila di cui circa 62 mila sono medici non meno di 20 milioni di europei hanno fatto ricorso almeno una volta all’Agopuntura Fonte: Convegno FNOMCe0 “Altra Medicina: pratica complementare o alternativa alla medicina?” Roma, 26 0ttobre 1996

32 DIFFUSIONE DELL’AGOPUNTURA (3)
IN ITALIA gli Agopuntori in Italia sono circa 15 mila Fonte: Convegno FNOMCe0 “Altra Medicina: pratica complementare o alternativa alla medicina?” Roma, 26 0ttobre 1996

33 9 luglio 1987

34 Atteggiamento verso le MnC Recentemente vi è stato un drastico cambiamento di atteggiamento. Tale cambiamento risulta assai bene da due review sulle Medicine non Convenzionali comparse nel Br.Med.J. Nel 1980 e nel 1999: Nella prima (1980), comparivano frasi del tipo “certe medicine non convenzionali dovrebbero essere estinte come la predizione del futuro dall’esame dei visceri degli animali”. Nella seconda (1990), comparivano frasi del tipo “vi è una crescente evidenza sull’efficacia – in certe condizioni – di alcune medicine non convenzionali”.

35 “Io sono un medico, in tutta la mia vita ho fatto il medico secondo i principi della Medicina Scientifica. A un certo punto, però, mi sono reso conto che non esiste la medicina assoluta e che la medicina è invece relativa. Non esiste neppure la malattia che scientificamente si cura, ma esiste il malato, che risponde in modo diverso a seconda della situazione mentale e psicologica” John Preston, 1996


Scaricare ppt "L’agopuntura nella Medicina Generale prima parte"

Presentazioni simili


Annunci Google