La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LEZIONE 8 DELLA SCUOLA DEL SABATO CRISTO, NOSTRO SACERDOTE SABATO 23 NOVEMBRE 2013 SABATO 23 NOVEMBRE 2013 4° TRIMESTRE 2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LEZIONE 8 DELLA SCUOLA DEL SABATO CRISTO, NOSTRO SACERDOTE SABATO 23 NOVEMBRE 2013 SABATO 23 NOVEMBRE 2013 4° TRIMESTRE 2013."— Transcript della presentazione:

1 LEZIONE 8 DELLA SCUOLA DEL SABATO CRISTO, NOSTRO SACERDOTE SABATO 23 NOVEMBRE 2013 SABATO 23 NOVEMBRE ° TRIMESTRE 2013

2 La Sua chiamata:Le Sue funzioni:Le Sue qualità: Secondo lordine di Melchisedec. Secondo lordine di Aaronne. Avvocato e intercessore. Mediatore. Come sacerdote. Come sacrificio.

3 LEterno lha giurato e non si pentirà: Tu sei sacerdote in eterno, secondo lordine di Melchisedec (Salmo 110:4) Il sacerdozio di Melchisedec è un sacerdozio non costituito conforme alla legge del comandamento riguardo la discendenza, ma secondo il potere di una vita indissolubile (Ebrei 7:16) Simbolizza il carattere di Gesù (Sal. 89:14) : Giustizia e pace (v. 2) o Melchisedec = Il mio re è giusto. o Re di Salem =Re di pace. Simbolizza leternità di Gesù e del suo sacerdozio (v. 3) o Non si conosce la sua genealogia. o Non si conosce la sua data di nascita o morte, nè gli anni che visse. Simbolizza la superiorità di Gesù (v. 6-7) o Benedisse Abrahamo ed egli restituì la decima. Chi fu Melchisedec e che relazione ha il suo sacerdozio con Gesù? (Ebrei 7)

4 CHIAMATO SECONDO LORDINE DI ARONNE E nessuno si prende da sé quellonore; ma lo riceve colui che è chiamato da Dio, come nel caso dAronne. (Ebrei 5:4) Benchè il sacerdozio levitico (quello dei discendenti di Aronne) avesse le sue limitazioni a causa della debolezza umana, possiamo vedere in esso una chiara visione del sacerdozio di Gesù (Ebrei 5:1-5) Gesù compì sia il sommosacerdozio aronnico sia quello di Melchisedec, in un modo migliore di quello che avesse potuto fare qualunque di questi sacerdoti. Ambedue i tipi sincontrarono nellantitipo, in Cristo. Intercede in favore degli uomini (v. 1) Usa compassione verso gli ignoranti e gli erranti (v. 2-3) Fu chiamato da Dio per questopera (v. 4-5)

5 Il sommo sacerdote occupava un posto importante e di potere. Non solo era consigliere e mediatore, ma anche giudice e le sue decisioni erano inappellabili… Il sommo sacerdote, vestito con i suoi abiti consacrati e costosi, col pettorale sul petto, con la luce che brillava sulle pietre preziose incastonate nel pettorale, aveva unapparenza molto imponente, e suscitava ammirazione, riverenza e timore nella gente sincera e leale. Il sommo sacerdote fu raffigurato in modo speciale per rappresentare Cristo, per poi trasformarsi in sommo sacerdote per sempre secondo lordine di Melchisedec [RH ] E.G.W. (Commentario Biblico Avventista, su Matteo 26)

6 Figlioletti miei, io vi scrivo queste cose affinché non pecchiate; e se alcuno ha peccato, noi abbiamo un avvocato presso il Padre, cioè Gesù Cristo, il giusto (1ª Giov. 2:1) Cosa NON FA Gesù quando intercede per noi nel Santuario Celeste? Gesù non ha bisogno di supplicare il Padre per noi, nè pregarlo di essere misericordioso, perchè il nostro Padre celeste ci ama (Giovanni 16:26-27) Gesù non ha bisogno di cambiare latteggiamento del Padre verso noi, o placare un Dio adirato. (Giovanni 3:16) Cosa FA Gesù quando intercede per noi nel Santuario Celeste? Gesù si riunisce con suo Padre per aiutare gli uomini nelle loro lotte quotidiane contro il male, concedendogli lo Spirito Santo (Giovanni 15:5) Gesù ci salva perdonando i nostri peccati e giustificandoci. (Ebrei 7:25) Gesù ci difende contro le accuse di Satana e ci dà fiducia nel giorno del giudizio (1 Giovanni 4:17)

7 Quale differenza esiste tra il ministero intercessore e il ministero mediatore di Gesù? Il ministero intercessore implica che Gesù difende luomo caduto nel peccato e necessita essere giustificato. Il ministero mediatore di Gesù cerca la restaurazione della relazione interrotta tra Dio e luomo, elevando luomo verso Dio attraverso la riconciliazione e la santificazione.

8 Il Redentore del mondo possedeva il potere di attirare a Sé gli uomini, di acquietare le loro paure, di dissipare le loro tristezze, di infondere in loro la speranza e il coraggio, di renderli capaci di credere nella volontà di Dio ricevendolo mediante i meriti del Sostituto divino. Come oggetto dellamore di Dio, dovremmo essere grati di avere un Mediatore, un Avvocato, un Intercessore nelle coorti celesti, che supplica in nostro favore davanti al Padre E.G.W. (Messaggi Scelti – vol. 1)

9 Quali qualità, la Bibbia, assegna a Gesù come gran Sommo Sacerdote? E infatti a noi conveniva un sacerdote come quello, santo, innocente, immacolato, separato dai peccatori ed elevato al disopra de cieli (Ebrei 7:26) Gesù è misericordioso e fedele. Ebrei 2:17. Gesù fu tentato in tutto come noi. Ebrei 4:15. Gesù simpatizza con noi. Ebrei 5:2. Gesù ha piena autorità su noi. Ebrei 3:6. Gesù intercede per noi. Ebrei 9:24.

10 E mentre ogni sacerdote è in piè ogni giorno ministrando e offrendo spesse volte gli stessi sacrifici che non possono mai togliere i peccati, questi, dopo aver offerto un unico sacrificio per i peccati, e per sempre, si è posto a sedere alla destra di Dio (Ebrei 10:11-12) Il fatto di essere simbolici, implicava che i sacrifici degli animali non potevano togliere realmente il peccato. Il peccato è qualcosa di troppo terribile per essere perdonato con la morte di semplici animali. Solo la morte di Dio stesso, nella persona di Gesù, può perdonare il peccato. Questa unica morte, quella di Gesù, è sufficente a coprire i peccati di tutta lumanità.

11 Per propria scelta [Cristo] morì davanti a tutta la nazione di adoratori, affinchè il tipo sincontrasse con lantitipo, il simbolo con la realtà, sacerdote e vittima uniti insieme. Cristo nostra Pasqua, fu sacrificato per noi al posto del sacrificio. Fu lAgnello immolato dalla fondazione del mondo. E il vero Sommo Sacerdote che dopo aver sofferto lumiliazione, la vergogna e il rifiuto, ed essere stato crocifisso e posto nella tomba, si alzò trionfante sulla morte. E un sacerdote per sempre, secondo lordine di Melchisedec E.G.W. (Manuscripts Releases, vol. 12, p. 398)


Scaricare ppt "LEZIONE 8 DELLA SCUOLA DEL SABATO CRISTO, NOSTRO SACERDOTE SABATO 23 NOVEMBRE 2013 SABATO 23 NOVEMBRE 2013 4° TRIMESTRE 2013."

Presentazioni simili


Annunci Google