La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

"AUTORITÀ L'AUTORITÀ È "IL POTERE LEGITTIMO DI COMANDARE, ANCHE IN MODO IMPERATIVO, DI PRENDERE DECISIONI SENZA CONSULTARE ALTRI E DI FARSI OBBEDIRE"

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: ""AUTORITÀ L'AUTORITÀ È "IL POTERE LEGITTIMO DI COMANDARE, ANCHE IN MODO IMPERATIVO, DI PRENDERE DECISIONI SENZA CONSULTARE ALTRI E DI FARSI OBBEDIRE""— Transcript della presentazione:

1 "AUTORITÀ L'AUTORITÀ È "IL POTERE LEGITTIMO DI COMANDARE, ANCHE IN MODO IMPERATIVO, DI PRENDERE DECISIONI SENZA CONSULTARE ALTRI E DI FARSI OBBEDIRE"

2 INVESTITURA SOCIALE FORMALE SI CONCRETIZZA IN UN COMPORTAMENTO CARATTERIZZATO DAL "DARE ORDINI" CHE GLI ALTRI "SONO TENUTI" AD ESEGUIRE, INDIPENDENTEMENTE DAL VOLERE O DAL DESIDERIO IN CASO DI RIFIUTO, CHI "HA IL POTERE" PUÒ DARE DELLE SANZIONI

3 "AUTOREVOLEZZA" E' UNA QUALITÀ PERSONALE "ESSERE AUTOREVOLI" SIGNIFICA ESSERE RICONOSCIUTI DAGLI ALTRI: ESSERE ACCREDITATI, STIMATI, AVERE INFLUENZA SUGLI ALTRI "ESSERE AUTOREVOLI" SIGNIFICA ESSERE RICONOSCIUTI DAGLI ALTRI: ESSERE ACCREDITATI, STIMATI, AVERE INFLUENZA SUGLI ALTRI PER "LORO VOLONTÀ" COLORO CHE ACCETTANO DI ESSERE INFLUENZATI AGISCONO VOLONTARIAMENTE

4 SI E AUTOREVOLI SI E AUTOREVOLI SI HA AUTORITA SI HA AUTORITA

5 AUTORITA OBBEDIENZA DIPENDENZA PSICOLOGICA DIPENDENZA PSICOLOGICA DERESPONSABILIZZAZIONE DERESPONSABILIZZAZIONE ROUTINARIETA ROUTINARIETA BISOGNO DI CONTROLLO BISOGNO DI CONTROLLO AUTOREVOLEZZA COLLABORAZIONE AUTONOMIA AUTONOMIA RESPONSABILITA RESPONSABILITA CREATIVITA CREATIVITA AUTOCONTROLLO AUTOCONTROLLO

6 COLUI CHE DIPENDE TENDE A NON ASSUMERSI RESPONSABILITA COLUI CHE COLLABORA E SOGGETTO ATTIVO, TENDE AD AUTODIRIGERSI ED AUTOCONTROLLARSI

7 RUOLO PROFESSIONALE RAPPRESENTAZIONE DI SE NEL LAVORO

8 RUOLO PROFESSIONALE LA PERSONA MASCHERA TEATRALE IN SENSO ETIMOLOGICO METTE IN SCENA UN COPIONE SEQUENZA DI EVENTI APPROPRIATI AD UN CONTESTO PARTICOLARE

9 LINEE GUIDA DEL RUOLO SONO LA RISULTANTE DI UNA FUSIONE DI ELEMENTI PRIVATI E COLLETTIVI E DI PROCESSI DI INFLUENZAMENTO RECIPROCO DEFINITI IN DIVERSA MISURA DA ATTORI DIFFERENTI (MORENO, 1961)

10 IL RUOLO REGOLA IL COMPORTAMENTO DELLINDIVIDUO E PRODUCE ASPETTATIVE SUGLI ALTRI ATTORI

11 LA NOSTRA INTENZIONALITA TENDE A COSTRUIRE ATTIVAMENTE E AD INTERPRETARE IL RUOLO IL COINVOLGIMENTO MODELLA SIA LA REALTA LAVORATIVA CHE PERSONALE

12 FONDAMENTALE LINTERAZIONE CON I COLLEGHI PER LA NOSTRA COLLOCAZIONE DI RUOLO

13 CONGRUENZA TRA RUOLO ASCRITTO E RUOLO PERCEPITO

14 MANSIONE > INSIEME DI COMPITI DA SVOLGERE RUOLO LAVORATIVO > LEGITTIMAZIONE LEGITTIMAZIONE RESPONSABILITA RESPONSABILITA RELAZIONI RELAZIONI POTERE / AUTORITA POTERE / AUTORITA

15 VISIBILITA MODELLO DI RIFERIMENTO VISIBILITA MODELLO DI RIFERIMENTO COMUNICABILITA COMUNICABILITA SEMPLIFICAZIONE SEMPLIFICAZIONE INTERCAMBIABILITA INTERCAMBIABILITA AFFIDABILITA AFFIDABILITA

16 RUOLO PROFESSIONALE E DATO DALLINSIEME DI: > RESPONSABILITA > FUNZIONI > ATTIVITA RUOLO PROFESSIONALE E DATO DALLINSIEME DI: > RESPONSABILITA > FUNZIONI > ATTIVITA

17 ATTESE DI RUOLO DA OGNI RUOLO CI SI ASPETTA CHE: 1.ESERCITI LE SUE RESPONSABILITA 2.ASSOLVA LE SUE FUNZIONI 3.AGISCA IN CONFORMITA AD ESSE

18 PARTNERS DI RUOLO ASSISTENTE SOCIALE ASSISTENTE SOCIALE EDUCATORE MEDICO PSICOLOGO PSICOLOGO FISIOTERAPISTA FISIOTERAPISTA INFERMIERE INFERMIERE CLIENTE CLIENTE FAMILIARI FAMILIARI

19 CONFUSIONE DI RUOLO LOPERATORE DEVE CONOSCERE ESATTAMENTE LE PROPRIE RESPONSABILITA, FUNZIONI ED ATTIVITA ANCHE I PARTNERS DI RUOLO DEVONO ESSERNE INFORMATI

20 ATTESE ATTESE ATTESE ATTESE AZIENDA/SERVIZIO RUOLI INTERNI ATTESE ATTESE RUOLI ESTERNI RUOLI ESTERNI RUOLO RUOLO COMPORTAMENTO COMPORTAMENTO DI RUOLO DI RUOLO ATTESE ATTESE PERSONALI PERSONALI


Scaricare ppt ""AUTORITÀ L'AUTORITÀ È "IL POTERE LEGITTIMO DI COMANDARE, ANCHE IN MODO IMPERATIVO, DI PRENDERE DECISIONI SENZA CONSULTARE ALTRI E DI FARSI OBBEDIRE""

Presentazioni simili


Annunci Google