La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Pagina 1 Compilazione del Referto di gara 2013-16 per la LINEE GUIDA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Pagina 1 Compilazione del Referto di gara 2013-16 per la LINEE GUIDA."— Transcript della presentazione:

1

2 Pagina 1 Compilazione del Referto di gara per la LINEE GUIDA

3 Pagina 2 2. Dopo il sorteggio 3. Inizio della gara 4. Sostituzioni 5. Tempi di riposo 6. Richieste improprie 8. Fine del set 9. Il 5 o set 10. Fine della gara 7. Avvertimenti e sanzioni ARGOMENTI: 1. Prima della gara

4 1 Pagina 3 B1 Coppa italia serie B X : Serie del campionato (in alternativa, nome della manifestazione) 2 2 : Numero della gara 3 3 : Divisione 4 4 : Eventuale fase (es.: ottavi, quarti, semifinali, finali, play-off,...) PRIMA DELLA GARA – 1 Riempire i seguenti campi: Riempire i seguenti campi:

5 Pagina 4 1. PRIMA DELLA GARA – 1 (cont.) Bassano del Grappa Palazzetto dello Sport B Volley Bassano VIPallavolo Motta TV 23/2/ :00 X : Luogo ove si svolge la gara (città) 6 6 : Nome del campo di gioco 7 7 : Data della gara 8 8 : Orario d’inizio, secondo il calendario ufficiale 9 9 : Nomi delle squadre, come da calendario Nota Nota  Lasciare in bianco i circoli con A o B accanto ai nomi delle squadre 9 Riempire i seguenti campi: Riempire i seguenti campi:

6 Pagina 5 1. PRIMA DELLA GARA – : Nomi delle squadre, come da calendario Pallavolo Motta Volley Bassano : I LIBERO vanno nelle righe loro dedicate 1 xxx 16 xxx : Cognomi e nomi dei giocatori col numero di maglia (in ordine crescente) 2 xxx 3 xxx 4 xxx 5 xxx 6 xxx 7 xxx 8 xxx 9 xxx 10 xxx 11 xxx 12 xxx 2 xxx 3 xxx 4 xxx 5 xxx 6 xxx 7 xxx 8 xxx 9 xxx 10 xxx 11 xxx 1 xxx : Il numero del capitano va cerchiato : Componenti delle squadre in panchina: xxx : VA – Vice-allenatore xxx : M – Medico xxx : D – Dirigente accompagnatore xxx : Lasciare in bianco i circoli a fianco di A o B : Dopo il sorteggio, raccogliere le firme di capitani e allenatori Capitano Allenatore In caso di utilizzo del 2° LIBERO, aggiungere le sigle L1 e L2 accanto al rispettivo nome : FT – Fisioterapista Riempire i seguenti campi: Riempire i seguenti campi: 12 xxx (L2) (L1) : A – Allenatore

7 Pagina 6 1. PRIMA DELLA GARA – : Cognome e nome degli arbitri e del segnapunti, con la città di provenienza 14 Xxxxxx XxxXxxx Yyyyyy YyyYyyy Zzzzzz ZzzZzzz Aaaaaa Aaa (AA)Bbbbbb Bbb (BB) Cccccc Ccc (CC)Dddddd Ddd (DD) : Se presenti, cognome e nome dei giudici di linea, con la provincia di provenienza tra parentesi Riempire i seguenti campi: Riempire i seguenti campi:

8 Bassano del Grappa Palazzetto dello Sport B Volley Bassano VIPallavolo Motta TV 23/2/ :00 X Pagina 7 2. DOPO IL SORTEGGIO – 1 Dopo il sorteggio il segnapunti deve chiedere al 1° arbitro: Dopo il sorteggio il segnapunti deve chiedere al 1° arbitro: - da quale lato gioca ciascuna squadra (la squadra A è quella a sinistra del segnapunti) Dopodiché scriverà le lettere A e B nei circoli lasciati in bianco in precedenza. A B AB Attenzione: è possibile che la prima squadra nella designazione sia la squadra B, se parte alla destra del segnapunti. - quale squadra effettuerà il primo servizio Pallavolo MottaVolley Bassano 1 xxx16 xxx 2 xxx 3 xxx 4 xxx 5 xxx 6 xxx 7 xxx 8 xxx 9 xxx 10 xxx 11 xxx 12 xxx 2 xxx 3 xxx 4 xxx 5 xxx 6 xxx 7 xxx 8 xxx 9 xxx 10 xxx 11 xxx 1 xxx xxx Capitano Allenatore 12 xxx (L2) (L1)

9 Pagina 8 Mettere una X sulla della squadra al servizio. S Mettere una X sulla della squadra in ricezione. R Suggerimento Suggerimento Per evitare errori e semplificare il lavoro è possibile fare altrettanto nei riquadri del 2° e 3° set, mantenendo il servizio sempre dallo stesso lato. x x 2. DOPO IL SORTEGGIO – 2 Pall. Motta V. Bassano A B Scrivere la squadra a sinistra e la squadra a destra.

10 Pagina 9 Scrivere i numeri dei giocatori titolari nella corrispondente riga sotto ai numeri romani I-VI seguendo quanto riportato nei tagliandi delle formazioni iniziali. Scrivere i numeri dei giocatori titolari nella corrispondente riga sotto ai numeri romani I-VI seguendo quanto riportato nei tagliandi delle formazioni iniziali. La posizione I corrisponde al giocatore difensore destro. x x Formazioni iniziali : Pall. Motta V. Bassano 3. INIZIO DELLA GARA – 1 Pall. Motta V. Bassano

11 Pagina : Segnare con  il numero 1 nella casella del turno di servizio del giocatore in posizione I della squadra al servizio (nell’esempio la squadra A) ad indicare che sarà il primo giocatore a servire. 2X 2 : Scrivere una X nella casella del primo turno di servizio del giocatore in posizione I della squadra in ricezione (nell’esempio la squadra B) ad indicare che questo giocatore non servirà  x 1 1 X : Scrivere l’orario di inizio effettivo del set nella casella INIZIO. 3  3. INIZIO DELLA GARA – x x Pall. Motta V. Bassano

12 21 00  x x Pall. Motta V. Bassano x 1  Pagina : Barrare i punti conquistati nella colonna PUNTI di ciascuna squadra. 2 2 : Quando la squadra al servizio lo perde, scrivere i punti conquistati fino a quel momento nella casella del turno di servizio dell’ultimo giocatore che lo ha eseguito. 2 1 / / 12 / 12 / 3 3 : Barrare il punto conquistato dalla squadra in ricezione e segnare con  il numero 1 del turno di servizio del giocatore in posizione II (che dovrà servire)  3. INIZIO DELLA GARA – 3

13 Pagina 12 ////////////// 1 Scrivere il numero della riserva nella casella sotto al titolare che esce dal campo e il punteggio al momento della richiesta (a sinistra i punti della squadra richiedente). Scrivere il numero della riserva nella casella sotto al titolare che esce dal campo e il punteggio al momento della richiesta (a sinistra i punti della squadra richiedente). ESEMPIO 1: Il giocatore n° 12 della squadra A viene sostituito dal n° 7, sul punteggio di ////////////////////    4. SOSTITUZIONI – 1 x Pall. Motta V. Bassano x x

14 Pagina 13 Se il titolare ritorna in campo, riportare il punteggio al momento della sostituzione nella casella sottostante quella usata in precedenza e cerchiare il numero della riserva che esce dal campo. Se il titolare ritorna in campo, riportare il punteggio al momento della sostituzione nella casella sottostante quella usata in precedenza e cerchiare il numero della riserva che esce dal campo. ESEMPIO 2: Il giocatore n° 12 della squadra A ritorna in campo, sul punteggio di NOTA NOTA  se un titolare ritornato in campo si infortuna, deve essere sostituito in MANIERA ECCEZIONALE. Tale fatto deve essere riportato nel riquadro OSSERVAZIONI (set, punteggio, squadra, giocatori coinvolti, SOST. ECCEZ.). ////   4. SOSTITUZIONI – 2 //////////////// 1 ////////////////////////    x Pall. Motta V. Bassano x x

15 ////   //////////////// 1 ////////////////////////    x Pall. Motta V. Bassano x x Pagina 14 Registrare il punteggio al momento della richiesta di tempo di riposo nella casella sotto alla colonna PUNTI. Registrare il punteggio al momento della richiesta di tempo di riposo nella casella sotto alla colonna PUNTI. A - Se la squadra richiede il tempo di riposo, scrivere 8 : 14 B - Se la squadra richiede il tempo di riposo, scrivere 14 : TEMPI DI RIPOSO 14 8

16 Pagina 15 X 6. RICHIESTE IMPROPRIE Se una squadra commette la 1ª richiesta impropria, fare una X sulla corrispondente lettera A o B. Se una squadra commette la 1ª richiesta impropria, fare una X sulla corrispondente lettera A o B.

17 ////   //////////////// 1 ////////////////////////    x Pall. Motta V. Bassano x x Pagina 16 Registrazione delle sanzioni: Utilizzare la colonna corrispondente alla sanzione. ESEMPIO:  Il giocatore n° 15 della squadra A merita una penalizzazione nel 1° set sul punteggio di RGB A18 14 / Il punto della penalizzazione va cerchiato  La squadra B riceve un avvertimento per ritardo di gioco nel 1° set sul punteggio di X  La squadra B riceve un avvertimento per condotta scorretta nel 2° set, sul punteggio di 0-0, a causa del giocatore n° 5. 5B20 7. AVVERTIMENTI / SANZIONI

18  //////////////////////// 1 ////////////////////////    x Pall. Motta V. Bassano x Pagina 17 Scrivere l’orario esatto in cui termina il set nella casella FINE. Scrivere l’orario esatto in cui termina il set nella casella FINE. Cancellare i punti non conquistati da entrambe le squadre nelle colonne PUNTI, sottolineando l’ultimo, e cerchiare il punteggio dell’ultimo turno di servizio di entrambe le squadre. Cancellare i punti non conquistati da entrambe le squadre nelle colonne PUNTI, sottolineando l’ultimo, e cerchiare il punteggio dell’ultimo turno di servizio di entrambe le squadre      8. FINE DEL SET //////////////////////// //////////////////////// //// 2426  23  Se l’ultimo punto del set è conquistato dalla squadra in ricezione, il punteggio da cerchiare va scritto nel primo turno di servizio disponibile, senza spuntare con il suo numero. Se l’ultimo punto del set è conquistato dalla squadra in ricezione, il punteggio da cerchiare va scritto nel primo turno di servizio disponibile, senza spuntare con  il suo numero.

19 Pagina 18 Dopo il sorteggio il segnapunti ottiene le seguenti informazioni: Dopo il sorteggio il segnapunti ottiene le seguenti informazioni: Con queste informazioni compila le prime due sezioni del riquadro. Con queste informazioni compila le prime due sezioni del riquadro. a)da quale lato giocano le squadre; b)qual è la squadra al servizio. ATTENZIONE ATTENZIONE  in questo esempio: la squadra A serve dal lato destro; la squadra B riceve dal lato sinistro. V. BassanoPall. Motta B B X X A x  9. IL 5° SET – 1 Poi ricopia la formazione di sinistra nella sezione più a destra. Poi ricopia la formazione di sinistra nella sezione più a destra V. Bassano

20 Pagina 19 Quando la squadra al comando conquista l’8° punto: Quando la squadra al comando conquista l’8° punto: scrivere i punti della squadra che passa da sinistra a destra nel circolo PUNTO AL CAMBIO e cancellare i punti che ha già conquistato; scrivere i punti della squadra che passa da sinistra a destra nel circolo PUNTO AL CAMBIO e cancellare i punti che ha già conquistato; B B 5 A dopo il cambio dei campi i suoi punti devono essere segnati solo nella colonna PUNTI di destra; dopo il cambio dei campi i suoi punti devono essere segnati solo nella colonna PUNTI di destra; / / / / /      9. IL 5° SET – 2 V. Bassano Pall. Motta x / / / / / / / / X X   /    / / / / / / / / / / / / / / Continuare fino al termine del set. Continuare fino al termine del set. Scrivere l’orario di fine della gara nel riquadro FINE. Scrivere l’orario di fine della gara nel riquadro FINE. ricopiare dalla parte sinistra a quella di destra solo le eventuali sostituzioni effettuate e i tempi di riposo richiesti. ricopiare dalla parte sinistra a quella di destra solo le eventuali sostituzioni effettuate e i tempi di riposo richiesti.

21 Pagina 20 “T” : i tempi di riposo richiesti; S : le sostituzioni effettuate; V : l’esito del set (1 per la squadra che ha vinto, 0 per quella che ha perso); P : i punti conquistati; minuti : la durata del set in minuti (vanno contate anche quelle eccezionali) NOTA: non lasciare nessuna casella vuota nelle righe dei set disputati. 10. FINE DELLA GARA – 1 Scrivere nel riquadro RISULTATO FINALE per entrambe le squadre e per ciascun set: Scrivere nel riquadro RISULTATO FINALE per entrambe le squadre e per ciascun set: Pall. Motta TV V. Bassano VI

22 Pagina 21 Fare la somma di ciascuna colonna nell’ultima riga. Fare la somma di ciascuna colonna nell’ultima riga. Scrivere la squadra vincitrice. Scrivere la squadra vincitrice. Dopo 3 : scrivere i set persi dalla squadra vincente. Dopo 3 : scrivere i set persi dalla squadra vincente Pallavolo Motta TV FINE DELLA GARA – Pall. Motta TV V. Bassano VI Scrivere l’orario di inizio e di fine della gara e calcolare la durata totale dell’incontro. Scrivere l’orario di inizio e di fine della gara e calcolare la durata totale dell’incontro.

23 Pagina 22 segnapunti; segnapunti; 2° arbitro; 2° arbitro; 1° arbitro. 1° arbitro. In caso di reclamo, questo deve essere confermato per iscritto dal capitano della squadra o dal dirigente accompagnatore entro 15 minuti dal termine della gara. Xxxxxx Xxx Yyyyyy Yyy Zzzzzz Zzz 10. FINE DELLA GARA – 3 Xxxxxx XxxXxxx Yyyyyy YyyYyyy Zzzzzz ZzzZzzz Aaaaaa Aaa (AA)Bbbbbb Bbb (BB) Cccccc Ccc (CC)Dddddd Ddd (DD) Una volta completato, il referto va firmato nell’ordine da: Una volta completato, il referto va firmato nell’ordine da:

24 Pagina 23 FINE


Scaricare ppt "Pagina 1 Compilazione del Referto di gara 2013-16 per la LINEE GUIDA."

Presentazioni simili


Annunci Google