La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CRAVING desiderio irresistibile le sostanze sintomatologia somatica neurovegetativa (tremori, sudorazione, tachicardia, cefalea, disturbi visivi);

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CRAVING desiderio irresistibile le sostanze sintomatologia somatica neurovegetativa (tremori, sudorazione, tachicardia, cefalea, disturbi visivi);"— Transcript della presentazione:

1

2

3

4

5 CRAVING desiderio irresistibile le sostanze sintomatologia somatica neurovegetativa (tremori, sudorazione, tachicardia, cefalea, disturbi visivi); ansia, insonnia, irritazione, aggressività, depressione; ideazione polarizzata; ipersensibilità agli stimoli associabili alle sostanze tendenza a collocarsi in posizione passiva e non collaborante; ritorno a luoghi, situazioni, stili di vita e pensieri propri della fase attiva; comportamento di ricerca.

6 E N M E O G Z A I T O I N V E A CRAVINGCRAVING

7 CRAVING Origina dalle zone profonde del cervello, le stesse che funzioni emotive e motivazionali (sistema limbico). Una “cascata” di neurotrasmettitori (endorfine, serotonina, gaba) attivano Dopamina. Funziona come una sorta di “via finale” di stimoli di tutti i tipi (emotivi, ambientali…) E’ pervasivo e scarsamente mentalizzato, quasi un sintomo corporeo E’ contrastabile con strumenti corporei

8

9

10

11

12 normal subject cocaine abuser (1 month post) cocaine abuser (4 months post) Effect of Cocaine Abuse on Dopamine D2 Receptors

13 20mg cocaine, 20mg MP and 10mg MP Signal Increases in LEFT  ventromedial orbitofrontal cortex  prefrontal cortex  anterior cingulate  caudate: head/body  dorsomedial thalamus  Insula Signal Decreases in LEFT  nucleus accumbens  subcallosal gyrus Saline  No significant changes (small LEFT NAc increase in 20MP saline condition)

14 - iperattività delle strutture che traducono la motivazione in azione - inibizione delle strutture sede del controllo delle emozioni e del senso morale -compromissione nel controllo volontario del comportamento - risposta sproporzionata alle situazioni contigenti, agli stimoli ed ai comportamenti automatici e abituali.

15

16

17 Terapie postraumatiche : ristabilire la funzionalità interemisferica Terapie postraumatiche: Ristabilire la funzionalità interemisferica Sblocco del materiale “congelato” –Terapie corporee ( bioenergetica, Gestalt, psicodramma, Yoga, rebirthing…) –Terapie emotive (Crasriel, gruppi emotivi…) –EMDR (Desensibilizzazione e Rielaborazione attraverso i Movimenti Oculari) –Ambiente terapeutico (caldo, validante, pochi stimoli, empatico, autentico, non giudicante…) –Farmaci come “modulatore emotivo” Elaborazione del materiale –Terapie cognitive –Terapie psicodinamiche/ psicoanalitiche

18 Neuroplasticità (M. Spitzer) La torre della TV

19 Neuroplasticità ….

20

21

22

23

24

25 Intervento ambulatoriale: -Trattamento farmacologico dell’Astinenza e del Craving - Motivazione al cambiamento e Prevenzione della ricaduta -Interventi educativi sui familiari Intervento residenziale breve (1-4 mesi) Tecniche postraumatiche Aftercare scarsamente medicalizzato ed in rete con gruppi di autoaiuto

26 Intervento ambulatoriale: con -Trattamento farmacologico dell’Astinenza e del Craving - Motivazione al cambiamento e Prevenzione della ricaduta Interventi mirati alla gestione i vissuti emotivi disfunzionali: - Psicofarmaci - Psicoterapie mirata al controllo emotivo e comportamentale ( es. Linehan) - Programmi residenziali medio-lunghi Interventi educativi e supporto sociale

27

28

29

30 Mauro Cibin,


Scaricare ppt "CRAVING desiderio irresistibile le sostanze sintomatologia somatica neurovegetativa (tremori, sudorazione, tachicardia, cefalea, disturbi visivi);"

Presentazioni simili


Annunci Google