La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I Seminari de Il Ricino Rifiorito. Dott. Enrico Marano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I Seminari de Il Ricino Rifiorito. Dott. Enrico Marano."— Transcript della presentazione:

1 I Seminari de Il Ricino Rifiorito

2 Dott. Enrico Marano

3 Le forme croniche della depressione: come riconoscerle, come prevenirle.

4 Sono note cinque forme croniche di Depressione: Depressione Maggiore a decorso cronico Disturbo Distimico Depressione Maggiore con sintomi residui Disturbo Distimico con sovrapposti episodi di Depressione Maggiore Disturbo depressivo di personalità

5 Depressione Maggiore a Decorso Cronico

6 Per parlare di episodio depressivo maggiore è necessaria la presenza di almeno cinque dei sintomi sotto elencati. 1)Umore depresso per la maggior parte del giorno, quasi ogni giorno. 2) Marcata diminuzione di interesse o piacere per tutte, o quasi tutte, le attività per la maggior parte del giorno, quasi ogni giorno (anedonia).anedonia

7 3) Significativa perdita di peso, senza essere a dieta, o aumento di peso (per es. un cambiamento superiore al 5% del peso corporeo in un mese) oppure diminuzione o aumento dellappetito quasi ogni giorno. 4) Insonnia o ipersonnia quasi ogni giorno.

8 5) Agitazione o rallentamento psicomotorio quasi ogni giorno. 6) Affaticabilità o mancanza di energia quasi ogni giorno.

9 7) Sentimenti di autosvalutazione oppure sentimenti eccessivi o inappropriati di colpa quasi ogni giorno. 8) Diminuzione della capacità di pensare o concentrarsi, o difficoltà a prendere decisioni, quasi ogni giorno.

10 9) Ricorrenti pensieri di morte, ricorrente ideazione suicida senza elaborazione di piani specifici, oppure un tentativo di suicidio o l'elaborazione di un piano specifico per commettere suicidio.

11 Per decorso cronico si intende un periodo di Depressione continuativa per almeno 2 anni

12 Fattori predittivi della cronicità

13 Tre fattori intrecciati Età precoce di esordio (adolescenza) Frequenza elevata delle ricadute (>3) Lunga durata degli episodi (>1 anno)

14 La cronicità della depressione può essere familiare

15 Il circuito negativo Ridotta capacità di lavoro e di guadagno Isolamento affettivo Peggioramento dellautostima

16 La gravità dellepisodio depressivo: la melancolia La perdita di piacere per quasi tutte le attività oppure la mancanza di reazione positiva agli stimoli normalmente piacevoli. Sensazione di perdita delle emozioni Forti sensi di colpa Marcata alterazione del sonno e dellappetito, con dimagrimento.

17 La necessità di aumentare il livello delle cure Cambiamento del farmaco Aggiunta di un secondo farmaco, oppure Associazione del farmaco alla psicoterapia

18 Fattori terapeutici

19 Prolungare la terapia farmacologica Assunzione continuativa del farmaco che è stato efficace nella fase acuta, come terapia di mantenimeento anche nella fase di benessere.

20 FARMACOTERAPIE DI ASSOCIAZIONE INIBITORI DELLA RICAPTAZIONE DI SEROTONINA E NORADRENALINA: VENLAFAXINA,DULOXETINA SALI DI LITIO ALTRI STABILIZZATORI DELLUMORE: LAMOTRIGINA,QUETIAPINA

21 Psicoterapia Le tecniche cognitive-comportamentali sono impiegate con successo nella prevenzione delle ricadute dopo il primo episodio di depressione maggiore trattato con farmaci. La loro efficacia preventiva è paragonabile al trattamento farmacologico. Vi è sinergia di efficacia tra la psicoterapia e la farmacoterapia.

22 EPITTETO Gli uomini sono turbati non dalle cose ma dalla visione che hanno di esse

23 CBASP JAMES MC CULLOGH 2000 Cognitive Behavioral Analysis System of Psychotherapy Si tratta di unintegrazione dei metodi cognitivi,comportamentali,interpersonali e analitici dedicata al trattamento della depressione cronica nella fase precoce

24 Curare le co-morbidità Abuso di sostanze Ansia Disturbi di personalità Altre malattie fisiche

25 Ipotesi neurobiologica dellefficacia dei trattamenti preventivi DeRubeis RJ et al. Nat Rev Neurosci 2008

26 J. Sacher et al. / Journal of Affective Disorders xxx (2011) xxx–xxx

27 Si mostra la regione dellAmigdala nelle varie proiezioni

28 Si mostrano le aree della corteccia frontale interessate

29 Riabilitazione lavorativa Esiste un rapporto diretto tra grado di funzionamento dellumore ed abilità lavorativa. Gradualità e proporzionalità dellinserimento lavorativo.

30 PEARLS Program to Encourage Active, Rewarding Lives for Seniors Interventi di assistenti domiciliari dei servizi sociali del Comune. Finalizzati alla risoluzione dei problemi pratici della vita quotidiana. Basati sullincentivazione allattività fisica e allo svago


Scaricare ppt "I Seminari de Il Ricino Rifiorito. Dott. Enrico Marano."

Presentazioni simili


Annunci Google