La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ROTARY CLUB VIAREGGIO VERSILIA DISTRETTO 2070 Anno rotariano 2003-2004 (26 Agosto 2003) FORMAZIONE ROTARIANA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ROTARY CLUB VIAREGGIO VERSILIA DISTRETTO 2070 Anno rotariano 2003-2004 (26 Agosto 2003) FORMAZIONE ROTARIANA."— Transcript della presentazione:

1 ROTARY CLUB VIAREGGIO VERSILIA DISTRETTO 2070 Anno rotariano (26 Agosto 2003) FORMAZIONE ROTARIANA

2 FORMAZIONE ROTARIANA DEFINIZIONE Trasferimento ordinato e progressivo di informazioni - istruzioni - aggiornamenti alle persone che intendono affrontare responsabilmente gli impegni di un socio rotariano efficiente

3 FORMAZIONE ROTARIANA PREMESSE NEI DISTRETTI Il R.I. ha da qualche anno adottato, in parallelo:  Piano Direttivo Distrettuale  Ciclo Formazione Dirigenza Distrettuale NEI CLUBS Il R.I. non ha mai affrontato in modo diretto la formazione rotariana a livello di club, per un malinteso senso dell’autonomia

4 FORMAZIONE NEL CLUB SITUAZIONE ATTUALE Soltanto da poco più di un anno il R.I. ha iniziato a chiedere ai club:  impegno nella formazione dei soci  nomina dell’ Istruttore del club  definizione del programma

5 FORMAZIONE NEL CLUB ESPERIENZE In occasione del Congresso di Firenze il Governatore Roberto Giorgetti ha voluto organizzare una indagine conoscitiva basata su cinque quesiti, indirizzati a raccogliere le esperienze degli Assistenti al termine dei primi tre anni di applicazione del Piano Direttivo Distrettuale

6 QUESITI E RISULTATI A - Come i Club hanno accettato e realizzato il rapporto con l’Assistente del Governatore……4,3 B - Come i Club hanno compreso e gestito la “Guida alla Pianificazione”……………………….3,5 C - Come i Club hanno lavorato con le Funzioni sostitutive delle Vie d’Azione…………………….3,4 D - Come i Club hanno affrontato la Formazione decentrata e l’Istruttore di club…………………..2,5 E - Come i Club hanno affrontato l’Esperto di informatica del club…………………………….….3,0

7 FORMAZIONE NEL CLUB AREA CRITICA Il quesito: Come i Club hanno affrontato la Formazione decentrata e l’Istruttore di club ha realizzato la valutazione peggiore fra quelle ottenute dai cinque quesiti (2,5)

8 FORMAZIONE NEL CLUB COME INTERVENIRE  concentrare l’attenzione sull’area critica della formazione a livello di club  individuare soluzioni al problema della insufficienza di azione formativa in sede locale

9 FORMAZIONE NEL CLUB PROPOSTA La proposta di soluzione più idonea sembra essere la definizione e l’adozione di un: Ciclo di Formazione nel Club tale da costituire uno strumento capace di creare interesse in tutti i soci del club

10 CICLO DI FORMAZIONE NEL CLUB OBIETTIVI  dare ai soci una adeguata conoscenza:  delle regole di funzionamento del club  delle responsabilità derivanti dagli incarichi  delle norme di comportamento del rotariano  indirizzare i soci all’impegno nelle strutture amministrative od operative del club:  in base alle propensioni personali  in base alle attitudini ed alla curiosità

11 R.C. VIAREGGIO VERSILIA FORMAZIONE (1° sem.) Luglio 22 (ferie estive) Agosto 26 Formazione rotariana Settembre 23 Come funziona il Club Ottobre 28 (commemorazione dei Defunti) Novembre 11 Elezioni dei Consiglieri e Dirigenti (*) Novembre 25 (elezioni) Dicembre 23 (festività di fine anno) Attenzione: Documenti in PowerPoint eccetto quello (*) che è in Word

12 R.C. VIAREGGIO VERSILIA FORMAZIONE (2° sem.) Gennaio 27 Il Socio efficiente Febbraio 24 (Carnevale) Marzo 23 Cooptazione del nuovo socio (*) Aprile 27 Il Presidente del Club Maggio 25 Il Segretario del Club Giugno 22 Il Distretto Attenzione: Documenti in PowerPoint eccetto quello (*) che è in Word


Scaricare ppt "ROTARY CLUB VIAREGGIO VERSILIA DISTRETTO 2070 Anno rotariano 2003-2004 (26 Agosto 2003) FORMAZIONE ROTARIANA."

Presentazioni simili


Annunci Google