La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lospite inatteso : il prosumer Misurare la customer satisfaction dei servizi turistici in ambiente WEB 2.0.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lospite inatteso : il prosumer Misurare la customer satisfaction dei servizi turistici in ambiente WEB 2.0."— Transcript della presentazione:

1 Lospite inatteso : il prosumer Misurare la customer satisfaction dei servizi turistici in ambiente WEB 2.0

2 2 Sintesi dellintervento Sono 5 le aree di approfondimento proposte: 1. Quanto è importante misurare la soddisfazione del cliente ? 2. Limportanza del passaparola 3. Dal passaparola tradizionale al Buzz 4. Cosa sono e come sono organizzate le reviews ? 5. Quanto i giudizi dei clienti influenzano le scelte degli altri consumatori ? Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

3 3 Il prosumer Il neologismo nasce dallunione di Producer e Consumer ed indica un nuovo profilo di consumatore che utilizza i media per parlare della sua esperienza e per produrre contenuti. P.Guadagni,V.De Tommaso, Il nuovo potere dei consumatori sul web, Hoepli 2007 Nella sua interazione con la struttura diventa fonte preziosissima di informazioni sulla qualità percepita ed i bisogni da soddisfare Da semplice cliente diventa il miglior commerciale ( totale affidabilità riconosciuta dagli altri consumer) Attraverso le sue reviews è uno strumento importante nellanalisi dei competitors e nellindividuazione delle best practices al fine di ottimizzare il benchmarking Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

4 4 I risultati di una ricerca sulla ristorazione nella provincia di Bergamo, in collaborazione con lUniversità di Bergamo, Confesercenti e la società MPS si è effettuata una ricerca in 30 ristoranti nel luglio I principali risultati sono stati che il cliente è descritto dai ristoratori come : critico e competente, capace di consigliare e promuovere, che dispone di capacità di confronto sulla qualità erogata e sui prezzo definiti, che dona dei feedback di ottimizzazione e sviluppo al ristorante, che individua e apprezza limpegno e gli investimenti del ristoratore. R.Garibaldi, Turistica, anno XV, n.3, ed. Mercury Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

5 5 Linterazione con il cliente Il diffondersi dei social media ha aumentato la consapevolezza del ruolo del consumatore e la centralità della sua soddisfazione rispetto al successo prodotto/ servizio che ha acquistato. La community digitale ha permesso una straordinaria ed inattesa crescita dellimportanza del passaparola nella scelta del servizio Il rapporto con il cliente diventa bidirezionale e le fasi dellerogazione del servizio e del rapporto post- vendita diventano rilevanti quanto la ricerca di nuovi clienti Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

6 6 Perché misurare la soddisfazione del cliente Il primo vantaggio di un programma di misurazione è che fornisce un feedback immediato, significativo e obiettivo. R.F.Gerson, Come misurae la soddfisfazione del cliente, Franco Angeli 2003 Le misurazioni offrono al personale una facile misurazione della qualità del loro operato, contribuendo anche al miglioramento del clima organizzativo e lavorativo non si può migliorare ciò che non si conosce, e non si può conoscere ciò che non si misura Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

7 7 Le dimensioni delle qualità La dimensione tecnica ( legata al risultato ) è il che cosa ricevono i clienti nella loro interazione con lazienda che eroga servizi. E misurabile oggettivamente, es. tempo per essere serviti, velocità di trasporto ecc. La dimensione funzionale ( legata al processo ) è il modo in cui il come i clienti ricevono il servizio e sperimentano il processo simultaneo della produzione e del consumo. Non è misurabile oggettivamente Fabio Orlandini, le politiche di marketing nellindustria turistica, Urbino 2008 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

8 8 8 Le quattro qualità le qualità dellorganizzazione: Qualità programmata Qualità realizzata le qualità del cliente: Qualità attesa Qualità percepita Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

9 9 9 La quinta qualità Nella definizione della propria strategia marketing e nella pianificazione della comunicazione lazienda definisce la Qualità comunicata Essa diventa determinante per la creazione della qualità attesa e primo elemento verificato dal cliente. Essendo lintero rapporto di vendita di servizi regolato dal rapporto di fiducia che si genera tra venditore e acquirente sarebbe opportuno porre la massima attenzione alle qualità comunicata. il gap tra qualità comunicata e qualità percepita è il primario elemento di criticità rilevato dal cliente, in quanto incrina il rapporto di fiducia alla base della selezione e della relazione successiva. Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

10 10 Comunicazione trasparente Quando state per descrivervi come azienda leader con consolidata esperienza sul mercato ecc. ecc. pensatevi un attimo ad ascoltarvi e provate a non sorridere. G.Diegoli, (Mini)marketing Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

11 11 Qualità comunicata Più alzate artificiosamente le aspettative,per esempio tramite una tronfia comunicazione unidirezionale,più consumate credibilità e opportunità di passaparola. Forse una volta il bilancio di questa operazione era positivo, ora non più:ciò che promettete è persistente e la delusione è contagiosa. G.Diegoli, (Mini)marketing Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

12 12 Limportanza della qualità comunicata rispetto alla qualità attesa e percepita Le aspettative del cliente sono diretta conseguenza della qualità comunicata dallazienda Le aspettative sono determinanti per la percezione della qualità erogata Per limpresa il miglior risultato è superare le aspettative, non disattenderle Gli UGC sono formidabili sistemi di smascheramento della comunicazione forviante Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

13 13 Qualità dei servizi turistici Centralità della percezione del cliente, lunica qualità rilevante è quella percepita La qualità percepita dai cliente deve essere il parametro a cui lazienda si rapporta nella progettazione ed erogazione dei servizi. La definizione interna allazienda di qualità deve essere identica a quella definita dal cliente Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

14 14 Qualità percepita La qualità non è una dimensione assoluta, ma relativa. La qualità è ciò che i clienti percepiscono È necessario che allinterno dellazienda la qualità sia definita nello stesso modo in cui viene definita dai clienti, perché ciò che conta è la qualità percepita dai clienti La qualità nasce dai momenti della verità ( interazioni tra venditori e acquirente ) Fabio Orlandini, le politiche di marketing nellindustria turistica, Urbino 2008 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

15 15 Misurazione della qualità percepita Partendo dal presupposto che la soddisfazione del cliente è il centro di ogni azione del servizio la qualità percepita è l'indicatore per eccellenza. La struttura dovrebbe porre la massima attenzione ai sistemi di rilevazione della qualità percepita dal cliente. Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

16 16 Risultati della valutazione della qualità da parte del cliente Il delta tra qualità attesa e qualità percepita può essere: Positivo e non immaginabile : è il principale successo che lazienda può conseguire (qualità entusiatica) Positivo ma immaginabile : qualità positivamente confermata ( Qualità desiderata ) Pari a zero: qualità attesa ( giudizi neutri ) Negativo: il peggiore risultato che lazienda può conseguire, la sorpresa negativa ( qualità disattesa ) Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

17 17 Qualità come promotrice di customer retention Il costo per raggiungere nuovi clienti è stimanto in 5 volte ( 12 volte secondo Duse ) superiore di quello necessario a mantenerne uno. Il rapporto tra la soddisfazione del cliente e la costumer retention è estremamente rilevante vincere non significa vendere, ma stringere rapporti profittevoli con la clientela. P.Kotler citato in G.DallAra, il marketing del passaprola, Agra 2005 Fidelizzazione Soddisfazione Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

18 18 Cosa significa orientamento al cliente Ciò che viene richiesto è la considerazione del cliente come punto di riferimento per lo sviluppo delle attività aziendali e la misurazione sistematica del grado di soddisfazione come metro per la definizione degli indici di performance aziendale. Le decisioni efficaci si basano sullanalisi di dati e informazioni. G.Calabrò, La certificazione nel settore turistico, Franco Angeli, 2009 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

19 19 Struttura customer centric Essere orientati al cliente significa passare dal vecchio modello design build sell Al nuovo ordine Sell redesign rebuild A.Di Vittorio; CRM e nuovi processi di acquisto per il consumatore turistico, Franco Angeli 2007 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

20 20 Orientamento al cliente 1° principio di un Sistema Gestione Qualità riguarda lorientamento al cliente dellorganizzazione, il cui successo dipende dai propri clienti e pertanto dovrebbero : 1. Capire le loro esigenze presenti e future 2. Soddisfare i loro requisiti 3. Mirare a superare le loro stesse aspettative Sergio Bini,UNI ISO 10001& UNI ISO i due nuovi standard per la soddisfazione del cliente, UNI Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

21 21 Centralità del cliente ed management di qualità Il secondo degli otto concetti fondamentali per leccellenza, elaborati dalla European Foundation for Quality Management ( EFQM ) riguarda lattenzione rivolta al cliente e recita: il cliente è larbitro ultimo della qualità del prodotto e del servizio: lottimizzazione di fattori quali la fedeltà del cliente e lampliamento delle quote di mercato passa invariabilmente attraverso una chiara messa a fuoco delle esigenze del clienti attuali e potenziali. Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

22 22 Miglioramento continuo Non esiste un prodotto perfetto:anche i vostri clienti lo sanno, inutile mentire, nessuno se lo aspetta. Ciò che si aspettano è che lo migliorate continuamente ascoltando chi lo usa davvero. G.Diegoli, (Mini)marketing Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

23 23 CRM Customer Relationship Management non è un prodotto informatico, è un nuovo approccio al mercato che si traduce da un puro orientamento al prodotto ad una visione cliente-centrica dove il rapporto con il Cliente diventa prioritario e la linea guida di tutte le attività aziendali. Gestione della relazione con il cliente significa: mettere in atto una serie di processi organizzativi aventi come obiettivo la relazione, quindi la conoscenza, del Cliente e dei fatti aziendali che lo coinvolgono. M.Duse, il CRM strategico, Franco Angeli 2009 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

24 24 Customer Relationship Management È una scelta strategica dellazienda che pone il cliente e la sua soddisfazione al centro dellerogazione dei servizi. La sua applicazione ha evidenti risultati sia sul breve periodo ( Return of Investiment ROI ) sia sul medio lungo periodo ( Lifetime Value LTV ) Sempre più correlata alle scelte di marketing della struttura anche per levoluzione degli User Generated Content (UGC ) Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

25 25 Customer relationship management si sviluppa in tre differenti direzioni: 1. Acquisizione dei nuovi clienti 2. Aumento delle relazioni con i clienti più importanti ( clienti coltivabili ) 3. La fidelizzazione più longeva possibile dei clienti che hanno maggiori rapporti con limpresa ( clienti primo piano ), la Custumer retention (Wikipedia 2008) Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

26 26 Il valore del passaparola I risultati della ricerca pubblicata da Forrester Reserch nel 2006 sulla fiducia dei consumatori nelle diverse forme di comunicazioni indicano al 1° posto la segnalazione di amici e parenti ( 80% ),al 2° posto le opinioni di altri consumatori on-line ( 40 % ) I dati della ricerca ISNART sullofferta turistica in Toscana ( giugno 2009 ), conferma al 1° posto il passaparola con oltre il 40 % rispetto alle informazioni ottenute dal WEB che si fermano ad un 32 %. Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

27 27 Perché è importante il passaparola Per unazienda avviare il passaparola significa fare in modo che la sua reputazione, e quella dei suoi servizi, siano diffuse da fonti indipendenti: i clienti soddisfatti. G.DallAra, il marketing del passaprola, Agra 2005 Ci sono poche cose che riescono ad essere più persuasive di un consiglio da parte di chi ha già fatto esperienza di un servizio, sia in positivo che in negativo Petre Cotton, citato in G.DallAra, il marketing del passaprola, Agra 2005 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

28 28 Il passaparola di ieri liceberg del passaporola negativo: 1cliente insoddisfatto invia il complain 25 clienti insoddisfatti non inviano complain Ognuno dei 26 clienti insoddisfatti parla a 10 amici della sua esperienza : totale 260 persone Ognuna delle 260 persone racconta cosa ha saputo dall amico ad altri 5 conoscenti totale: 1360 clienti potenziali perduti Sergio Bini,UNI ISO 10001& UNI ISO i due nuovi standard per la soddisfazione del cliente, UNI 28 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

29 29 Il passaparola di oggi Un cliente può scrivere una review (anche con foto e filmati ) in un sito USG dedicato Le OLTA chiedono dopo qualche giorno dal rientro un giudizio sulla struttura prenotata Il cliente può pubblicare on line un proprio diario di viaggio, anche in diretta In ogni caso tutto ciò sarà disponibile per tutti gli utenti della rete ( 1.6 miliardi di global internet users nel 2008 ), e condiziona un terzo di tutte le prenotazioni turistiche in internet. Il diritto di replica ha la stessa visibilità del complain, la gestione postvendita diviene essa stesso strumento di comunicazione globale 29 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

30 30 Web 2.0 ed il passaparola Stiamo andando verso una tribalizzazione del marketing, che riscopre forme ataviche e potentissime come il passaparola, al forma più efficace in assoluto di pubblicità, la cui diffusione e penetrazione è oggi amplificata dalle potenzialità delle Rete e dei social network P.Guadagni, V.De Tommaso, Il nuovo potere del consumatore sul web, Hoepli 2007 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

31 31 Cosa accadeva prima del WEB 2.0 ? I metodi tradizionali di rilevazione della customer satisfaction sono complessi, relativamente affidabili e soprattutto poco diffusi nelle piccole e medie imprese. il diffondersi degli User Generated Content ha riportato allattenzione degli operatori del settore turistico il tema della qualità percepita. il passaparola digitale ( BUZZ) è diventato uno dei principali strumenti di visibilità per una struttura turistica, in grado di modificare completamente le modalità di marketing conosciute. 31

32 32 Importanza degli UGC turistici Condizionano sempre più le scelte di acquisto Sono importanti snodi della ricerca internet Consentono di conoscere i bisogni dei clienti ed il proprio vantaggio competitivo Ci consentono di conoscere la qualità percepita in modo costante e rapido Sono uno strumento di interazione formidabile con il cliente ( CRM ) Consentono di avere dati per lo sviluppo e ricerca ( R&D) di nuovi servizi Sono un ottimo Indicatore Sintetico della Qualità (ISQ ) Sono un nuovo strumento di analisi della concorrenza Più alto è il numero delle recensioni più alta è la Brand Reputation e quindi la possibilità di essere trovato nel web. La reputazione è in costante divenire. Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

33 33 Misurazione digitale della costumer satisfaction le principali caratteristiche dei sistemi di misurazione della soddisfazione del cliente digitali sono: affidabilità: 83% degli utilizzatori di internet ritiene affidabili i giudizi di altri viaggiatori perché non condizionati dalla struttura e diffusi solo per condividere l'esperienza globali: sono in rete quindi accessibili a tutti ( globali) ed eterni: non hanno scadenza e quindi sono sempre rintracciabili da mero strumento di misurazione della soddisfazione diventa strumento di condizionamento dell'acquisto. E' del tutto autonomo dai tradizionali sistemi di classificazione, come stelle, guide, comunicazione etc. Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

34 34 Dallo star rating al guest rating La classificazione tradizionale in stelle fa riferiemento alla dimensione tecnica della qualità; cioè al cosa viene erogato il guest rating è indicatore della qualità percepita dal cliente, concerne la dimensione funzionale della qualità cioè il come viene erogato il servizio. Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

35 35 La nuova norma sulla classificazione alberghiera italiana GAZZETTA UFFICIALE N. 34 DELL 11 FEBBRAIO 2009 PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO PER LO SVILUPPO E LA COMPETITIVITA' DEL TURISMO,DECRETO 21 ottobre 2008 Art. 6.Al fine di accrescere la competitività promo-commerciale internazionale e di garantire il massimo livello di tutela del turista, viene istituito ed introdotto, su base nazionale, un sistema di rating, associabile alle stelle, che consenta la misurazione e la valutazione della qualità del servizio reso ai clienti. A tale sistema aderiscono, su base volontaria, i singoli alberghi. Art. 7.Per qualità del servizio reso ai clienti si intende l'insieme delle attività, dei processi e dei servizi, misurabili e valutabili, rivolti alla soddisfazione dei clienti. Il sistema nazionale di rating potrà essere strutturato tenendo inoltre conto della tipologia delle strutture. Art. 8.Con apposito atto emanato dal Dipartimento per lo sviluppo e la competitività del turismo d'intesa con le Regioni, le Province autonome di Trento e Bolzano in raccordo con le associazioni dei consumatori e di categoria, vengono definiti i parametri di misurazione e valutazione della qualità del servizio turistico nonché individuati i criteri e le modalità per l'attuazione dei precedenti articoli 6 e 7. Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

36 36 Atteggiamento della struttura una struttura può affrontare il tema della misurazione digitale della costumer satisfaction se: ne conosce gli strumenti e le metodologie tiene monitorato il proprio posizionamento ed il punteggio ottenuto gestisce sempre il complain digitale ne comprende pienamente l'importanza e la diffusione ne utilizza le informazioni al fine di un miglioramento continuo. Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

37 37 Azioni positive della struttura ( atteggiamento proattivo) 1. verifica quotidiana dei giudizi pubblicati ( possibile attivazione di Google Alerts che ci invia una mail di avviso se appaiono nuove pagine con le parole indicate 2. replica puntuale ai giudizi inappropiati 3. segnalazioni di eventuali anomalie (falsi clienti etc. ) 4. in caso di percezione di un livello di soddisfazione positivo sollecitare cortesemente il cliente a condividere la valutazione nel web attraverso : Invito diretto al momento del check out nei giorni immediatamente successiva al rientro ( metodologia utilizzata dalle OTA ) Presentazione dei flayers di siti UGC ( es.Trivago) Link nel proprio sito Guest book digitale con politiche premiali ( es. Estrazione di un soggiorno o promozioni speciali) Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

38 38 Azioni negative della struttura ( atteggiameto reattivo ) non conoscere i criteri e le metodiche di rilevazione denigrare il sistema ritenendolo fortemente condizionabile e poco attendibile ( l'intero sistema si basa sul rapporto fiduciario ) provare azioni correttive illecite ( attenzione alle penalità di cancellazione) non replicare a giudizi negativi Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

39 39 Il complain Ogni critica ricevuta è un privilegio: vi ha pensato, e più di quanto voi avete pensato a lui. E sarà lultima volta, se non aprite un dialogo. La vostra reputazione non dipende da quanti sbagli fate. Ma da che tipo di sbagli fate, e da come rispondete a chi ve lo fa notare. G.Diegoli, (Mini)marketing Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

40 40 Gestione del complain considerato uno degli strumenti più utili per la struttura di confronto con il proprio cliente e quindi un'opportunità di miglioramento, prevede procedure molto dettagliate e un atteggiamento di ascolto vero rispetto a quanto contestatoci. diventa fondamentale riuscire a comunicare la sincerità di quanto affermiamo ( la percezione di una procedura standard e falsa produrrebbe ulteriore irrigidimento ). la struttura deve ritenere il reclamo un'opportunità e non come un problema. la fase delicata della gestione è ritenuta molto importante per giudicare l'efficienza dell'azienda. oltre il 75% dei clienti soddisfatti delle soluzioni proposte divengono fidelizzati. Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

41 41 Hotel reviews Occorre distinguere quelle derivanti da Ota da quelle dei siti di condivisione della custumer experience. Le recensioni delle Ota sono sollecitate direttamente dallagenzia, determinano qualitativamente il punteggio medio e quantitativamente la popolarità ( primo criterio di selezione ), possono essere redatte solo dai reali booker, non consentono il diritto di replica ( verifica della credibilità della fonte direttamente operata dallagenzia ) Recensioni dei siti di condivisione ( OPEN SOURCE) sono verificate solo dal sito stesso, non certezza di recensioni false e fraudolenti, non connessione diretta con le Ota, ma possibilità di una reindirizzazione. Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

42 42 La credibilità delle reviews Il 83 % degli internet user ritiene affidabili ai giudizi espressi dai clienti, un terzo ha pianificato le proprie vacanze utilizzando USG che raccolgono giudizi e il 50 % interrompe un acquisto nel caso legga un giudizio negativo. Nelle OLTA è sempre presente il punteggio ottenuto dai clienti, che può essere impostato come criterio di selezione e, in alcuni portali, rientra nellalgoritmo che stabilisce la posizione nella ricerca per località. 42 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

43 43 Cosa rendono importanti le reviews? La rilevazione digitale della customer satisfaction è un strumento perascoltare chi ha acquistato il servizio. Permette di migliorare continuamente la qualità erogata, di diventare proattivo rispetto alle nuove esigenze del mercato, di conoscere i casi di eccellenza e di avere un rapporto diretto con i clienti. Non sono direttamente strumenti di marketing, anche se rientrano nellambito del WEB 2.0 Il rating e il ranking ne accrescono limportanza in ambito commerciale con effetti diretti e positivi sulla percentuale di occupazione, revenue, innalzamento della tariffa media. Inducono nuove modalità di comunicazione trasparente. 43 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

44 44 La credibilità delle reviews per gli altri consumatori La recente ricerca della K2, 2008 Benchrmark Survey indica al primo posto, tra gli strumenti di informazione, in termini di affidabilità, i giudizi dei clienti pubblicati on-line con 3.1 su 5 i siti delle strutture 2.8 le informazioni da 2.7 le notizie su media tradizionali come giornali e TV 2.7 Presentazione di Tripadvisor, BTO Light 2009 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

45 45 Dal Buzz al guest rating La vera innovazione non si è limitata alla possibilità, per gli utenti, di pubblicare giudizi, foto e video, ma che alcuni siti hanno organizzato queste informazioni attraverso un punteggio sintetico ( il rating ) e costruendo delle classifiche ( il ranking ). Tale sistematizzazione dei dati è evidente in Tripadvisor che genera, come primo criterio di ricerca il punteggio generato dagli utenti, ma anche le OTA consentono una riclassificazione delle strutture sulla base dello stesso criterio. Nella recente modifica di Trivago si possono facilmente confrontare il rating ottenuti sia nella OTA che nei Social Media. Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

46 46 Limportanza delle reviews Da una ricerca di Google un terzo dei turisti ha organizzato la propria vacanza in base alle recensioni trovate on line su Tripadivsor, Yapta, TravelMuse e Concierge. A seguito della ricerca il 33% ha cambiato piano di viaggio sulla base di queste recensioni. Bonomi-Carniani, BTO Light 2009 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

47 I numeri di Booking.com Da: Booking.com Inviato:martedì 29/09/ Oggetto: Giudizi imparziali degli ospiti nuovi giudizi degli ospiti ogni giorno Booking.com dispone di hotel in: Italia | Spagna | Francia | Germania | Regno Unito | Stati Uniti d'America | Austria | Paesi Bassi | Portogallo | Grecia | Belgio | Croazia | Svizzera | Altri 67 paesiParliamo la tua lingua DomandePer qualsiasi informazione riguardante le prenotazioni, invia un' al seguente indirizzo: tua opinione è importante!Che cosa ne pensi della newsletter di Booking.com? Al fine di offrire un servizio migliore siamo interessati a conoscere il tuo parere e le tue idee al riguardo. Inviaci un' con la tua opinione. Sicurezza dati personali e PrivacyTi inviamo questa newsletter perché in precedenza ci hai dato l'autorizzazione. Qualora non desiderassi più ricevere queste o intendessi modificare le tue opzioni personali, è sufficiente cliccare sul link qui sotto. Teniamo a sottolineare che i tuoi dati personali non verranno comunicati a terzi.Se desideri cancellare l'iscrizione o modificare le opzioni personali, clicca su questo link.Copyright © 1996–2009 Booking.com. Tutti i diritti riservati. Questa è stata inviata da Booking.com, Weteringschans 28, 1017 SG Amsterdam, Paesi BassiItaliaSpagnaFranciaGermaniaRegno UnitoStati Uniti d'AmericaAustriaPaesi Bassi PortogalloGreciaBelgioCroaziaSvizzeraAltri 67 paesi un' con la tua opinione.Se desideri cancellare l'iscrizione o modificare le opzioni personali, clicca su questo link. Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

48 48 Le reviews nelle OTA Recente ricerca di PhoCus Wrigt segnala che i giudizi sulle onLine Travel Agency hanno maggiore capacità di influenzare le prenotazioni alberghiere, rispetto a quelle pubblicate nei Travel review Web Sites. PhoCusWrights Consumer Travel Report pubbl. su Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

49 49 Il recall di Booking Gentile Francesco Tapinassi, La ringraziamo per avere effettuato la Sua prenotazione per l'Hotel XXXX con BOOKING.COM. Attraverso la Sua esperienza con l'hotel ci proponiamo di migliorare il nostro servizio. La preghiamo di selezionare una di queste opzioni... Ho soggiornato all'hotel e desidero rispondere alle 4 domande Ho soggiornato all'hotel ma non intendo rispondere alle domande Non ho soggiornato all'hotel Grazie, Elisabeth Stevens, Responsabile dei Commenti degli Ospiti Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

50 50 Limportanza delle reviews: Neil Salerno Non vi è alcuna controversia sul fatta che sempre più persone stiano utilizzando i Social Network, ma la maggior parte degli utenti non hanno alcun interesse nello scrivere o leggere commenti suo vostro hotel. Per la maggior parte dei singoli alberghi non è così importante controllare le recensioni a causa del numero minimo di recensioni negative per la maggior parte degli hotel Neil Salerno, pubb. In Hospitality Online Marketing, 2007, 2009www.bookingblog Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

51 51 Le reviews sono soprattutto negative ? soltanto una limitata percentuale dei giudizi sono critiche negative,nel caso di Tripadvisor: 1 punto % 2 punti 10.42% 3 punti % 4 punti % 5 punti % Totale recensioni positive: 78 % ridurre limportanza dei giudizi degli utenti alla sola gestione del complain è perdere una grande opportunità di visibilità e crescita della propria clientela. 51 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

52 Le false recensioni: astroturfing I tentativi di delegittimazione della rilevazione della customer satisfaction digitale trovano nella possibilità della pubblicazione di false recensioni il principale argomento a favore. Tale tesi si scontra con alcune elementi oggettivi: Occorre distinguere le recensioni redatte da falsi ospiti ( mai stati presenti in struttura) e false recensioni in relazione al giudizio espresso. in relazione alla prima tipologia queste sono escluse direttamene nel caso delle OTA e vengono verificate da Tripadvisor nel controllo del codice IP del terminale. in relazione al contenuto Tripadvisor consente il diritto di replica, lunica OTA che lo consente è Expedia. Le reviews sono scritte nel desiderio di partecipazione alla community, la cui affidabilità è legata alla credibilità dei contenuti. Questo vale per E-BAY, per Wikipedia e per tutto il sistema WEB 2.0. La pubblicazioni di false recensioni incide sulla brand reputation del portale. Sempre più spesso assistiamo al giudizio del giudizio, si chiede ai partecipanti della community di esprimere un punteggio sullutilità della recensione, in una forma di controllo democratico delle rete. Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo 52

53 Red disclaimer in Tripadvisor TripAdvisor ha ragionevoli motivi di credere che questa struttura o individui associati a questa struttura, abbiano tentato di manipolare il nostro indice di popolarità interferendo con la natura obiettiva delle nostre recensioni. Per favore, siete pregati di tenere conto di questo durante il processo di ricerca di informazioni per i vostri piani di viaggio. 53 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

54 54 Il caso Tripadvisor Nato nel 2003, in 6 anni ha raggiunto : 10 milioni di iscritti, 23 milioni di giudizi ( raddoppiati nellultimo anno ) 24 milioni di utenti al mese Ha esteso i suoi servizi anche alla ristorazione e alle destinazioni turistiche. Oggi offre guide free sulle località, news letter, forum, una classificazione sulla base dei punteggi dati dagli utenti, con pubblicazione annuale della travellers choice. E in home page di Visit London, portale di informazione turistica di Londra. 54 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

55 Indice di gradimento hotel di TripAdvisor A differenza di altri siti che normalmente classificano un hotel per prezzo o categoria, TripAdvisor offre un indice di gradimento che riflette realmente quello che dicono viaggiatori come te. Includendo le opinioni degli utenti, le presenze nelle guide, gli articoli di giornale e altri contenuti on-line nella nostra classifica di gradimento, TripAdvisor offre una lista dei migliori hotel tra le piu' precise e aggiornate Indice di popolarità di TripAdvisor Determina il grado di soddisfazione del viaggiatore in base a giudizi, recensioni ed altre fonti. L'Indice di gradimento di TripAdvisor è: Sincero: totalmente incorruttibile. Nessun risultato pagato influenza la classificazione. Aggiornato: riporta costantemente le ultime informazioni. Globale: riflette recensioni da tutto il mondo. Imparziale: basato sul buono e sul cattivo! Il sistema di punteggio del viaggiatore TripAdvisor (i cerchi) è costituito da un complesso algoritmo proprietario basato sulla qualità, sulla quantità e sulla decorrenza delle recensioni inviate. fonte: faq www,tripadvisor.it Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo 55

56 Il Customer Satisfaction Index in TripAdvisor ( settembre 2009 ) La comparazione con i competitor Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo 56

57 Il Customer Satisfaction Index in TripAdvisor Il monitoraggio delle ultime recensioni Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo 57

58 Il Customer Satisfaction Index in TripAdvisor Il monitoraggio del csi nel tempo Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo 58

59 Valutazione dei viaggiatori di TripAdvisor Individuali dal punto di vista del viaggiatore Si accettano solo recensioni di esperienze di prima mano. Non si accettano recensioni scritte da proprietari e gestori che si fingono ospiti, recensioni scritte da dipendenti presenti o passati e racconti di seconda mano. Non si accettano pettegolezzi, citazioni da altre fonti oppure opinioni o esperienze di terzi, ma solo le esperienze dirette dei viaggiatori anche se solo a livello di assistenza al pubblico. Non si accettano recensioni scritte su ricompensa offerta da proprietari di strutture alberghiere, inclusi sconti su soggiorni attuali o futuri, oppure su upgrade a camere di categoria superiore o trattamenti speciali simili. Le strutture che ci vengono segnalate per aver offerto incentivi in cambio di recensioni verranno penalizzate. fonte: faq www,tripadvisor.it Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo 59

60 Linee guida per le risposte dalla Direzione TripAdvisor consente ai rappresentanti di hotel, ristoranti o gestori di attrazioni di rispondere alle recensioni scritte a proposito della loro struttura. Le risposte che corrispondono ai nostri criteri d'inserimento saranno inserite sul sito di TripAdvisor direttamente sotto la recensione in oggetto. TripAdvisor si riserva il diritto di contattare la struttura per verificare l'identità del suo legale rappresentante. Ci riserviamo il diritto di modificare le risposte nell'ortografia e nella grammatica ma assicuratevi che la vostra replica sia scritta come vorreste vederla pubblicata sul nostro sito. Non inseriremo risposte indirizzate unicamente all'autore della recensione nè risposte dirette allo staff di TripAdvisor o di commento alle politiche di TripAdvisor. Interessanti per tutti gli utenti di TripAdvisor (Le risposte dalla Direzione non devono minacciare un recensore nè tentare di sopprimere o contraddire i contributi dei recensori sul nostro sito. Perciò non sono ammesse richieste di ulteriori informazioni da un recensore, accuse dirette personalmente a un recensore, insulti personali, speculazioni sull'identità del recensore, o commenti di natura personale. Inoltre non sono ammesse risposte dirette allo staff di TripAdvisor o di commento alle politiche di TripAdvisor.) Non pubblicitaria (Niente indirizzi internet o commerciali nè materiale promozionale di qualunque tipo.) fonte: faq www,tripadvisor.it Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo 60

61 Connessioni tra Expedia e Tripadvisor Ricerca su Firenze, eseguita il 25 giugno 2009 evidenzia che nelle prime 10 strutture scelte da Expedia su query a data aperta e le prime dieci selezionate da Expedia secondo il giudizio dei clienti sono una struttura risulta in comune e passa dalla 9° posizione nel primo elenco al 1° posto nel secondo. Nessuna struttura della prima selezione è nei primi 10 in Tripadvisor ( query data aperta ) e solo 1 è presente nella selezionate per reviews 61 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

62 Tripadvisor e le destinazioni turistiche Roma: Caput …Deceptionis et Pulchritudinis - inganni e bellezze della capitale Roma – quarta classificata tra le mete preferite del vecchio continente – merita con le sue contraddizioni un capitolo a sé: è ritenuta infatti la città più bella dEuropa dal punto di vista architettonico (20%) – seguita da Firenze e Parigi (15%) – ma ha anche il demerito di essere la città dove è più facile imbattersi nelle cosiddette trappole per turisti (20%), un primato poco lusinghiero che condivide con unaltra perla italiana, Venezia (17%), seguite solo a notevole distanza da Parigi (7%) e da Istanbul (6%). Roma non se la passa bene nemmeno in termini di pulizia, seconda – con il 23% dei voti - solo ad Atene (25%) tra le città più sporche dEuropa, ma riacquista un posto nel cuore dei turisti europei grazie alle sue bellezze naturali: siano esse infatti legate alle sue molteplici attrazioni gratuite (14%) - seconde solo a Londra Fonte: news di 62 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

63 63 Alcuni dati Trivago 2008 Trivago è una nuova community che si occupa di tutto ciò che riguarda il tema dei viaggi. Secondo il motto dai viaggiatori per i viaggiatori, ognuno qui ha la possibilità di pubblicare diverse informazioni relative ai viaggi. ( )www.trivago.it di visite/mese( 2009 ) recensioni utenti registrati di immagini Il numero delle Hotel reviews influenza fortemente le prenotazioni Con <1 recensione +70% Con <2 recensioni +120% Con <5 recensioni +210% Con <10 recensioni % Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

64 64 Metodologia di raccolta delle reviews in Trivago Non consente la query a data aperta quindi il ranking è sempre soggetto alla disponibilità e costruito sulla base del rating, confrontato con altre OTA e UGC. Se query sulle tariffe, confronto tariffario, con immediatezza di offerte economiche sulle OTA, in evidenza la miglior tariffa. Link al sito della struttura ( facile disintermediazione ) Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

65 Le novità del sito Trivago giugno 2009 La novità importante introdotta da Trivago sta nel fatto che il reviews module, una specie di pagella dellhotel realizzata dagli utenti, aggrega insieme i punteggi dei commenti pubblicati su Trivago, con quelli dei vari portali di recensioni turistiche e delle maggiori OTA (come TripAdvisor, Expedia, Booking.com, Venere, Hotel.info, Holidaycheck, ecc.), per fare una media ponderata, sulla base della quale viene attribuito allalbergo un punteggio unico assoluto. Fonte: www. booking blog giugno 2009 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo 65

66 66 La ricerca analizza i criteri di selezione degli alberghi top ten nelle 10 destinazioni: Oltre il 50 % è inferiore alle 4 stelle Oltre il 75 % non fa parte di catene o marchi tradizionali della hotellerie La dinamica prezzo ha una valenza solo in relazione alla qualità percepita ed al valore delle scambio, non è valutato come valore assoluto. ( Nozio 2008 ) Analisi delle hotel reviews nelle 10 città europee con maggiori presenze turistiche Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

67 67 Zoover Qual è la filosofia di Zoover? La squadra di Zoover è costituita semplicemente da viaggiatori ispirati e da utenti internet consapevoli e interessati. Per questo motivo siamo convinti della buona qualità del nostro sito e delle recensioni pubblicate. La quantità di visitatori di Zoover è in continua crescita e siamo certi che il nostro sito costituisca un mercato pubblicitario molto attraente per qualsiasi realtà imprenditoriale. Zoover si preoccupa sempre e comunque che le inserzioni pubblicitarie non compromettano la qualità del nostro sito, ma contribuiscano piuttosto ad arricchirlo e migliorarlo. La nostra ispirazione è il nostro motto: Le tue vacanze incominiciano su Zoover! Impressione generale 8,5 Posizione 7,5 Qualità di servizio 8,0 Rapporto qualità/prezzo 8,5 Cucina 8,0 Camere 8,5 Adatto ai bambini 8,0 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

68 Tripadvisor ed il Grand Tour Ricerca sulle tre strutture più votate in Tripadvisor nella 5 tappe del Grand Tour in Italia Venezia, Bologna, Firenze, Roma e Napoli Effettuata nella settimana 01/08 febbraio 2009 Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo 68

69 69 I motivi e le fasi della ricerca Nel XVIII secolo si sviluppa il viaggio come tappa fondamentale delle propria formazione per gli Inglesi agiati chiamato Grand Tour. In Italia si partiva da Venezia durante il carnevale per arrivare a Napoli dopo Pasqua, sostando a Bologna, Firenze, e Roma. Molti viaggiatori pubblicarono i loro diari di viaggio, iniziando così la diffusione del passaparola come strumento di pianificazione dellesperienza turistica. Gli attuali social network, come Tripadvisor, ne sono i naturali eredi in era digitale. Gli obiettivi principali sono stati: Conoscere le strutture ed identificare eventuali caratteristiche comuni Confrontare il rating ed il ranking nelle OTA ( Venere e Booking ) Analizzare i siti delle strutture in relazione al WEB 2.0 Intervistare il management per identificare le motivazioni del successo Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

70 70 Intervista al management quanto il rating di Tripadvisor sta incidendo sul vostro business ? quanto è in grado di indurre prenotazioni dirette ? quali sono le azioni che la Vs. struttura ha messo in campo per incentivare le reviews ? Quale ritenete sia il motivo del Vs. successo su Tripadvisor ? Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

71 71 Sintesi caratteristiche e rancking Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

72 72 conclusioni Le caratteristiche comuni risultano essere: la dimensione delle strutture ( al di sotto di 45 camere per il 93%, di il 60 % con non più di 15 camere) la customizzazione del servizio che nasce dal considerare la qualità percepita come principale indicatore del successo dellimpresa. la forte attenzione alla relazione con lospite inoltre sono da evidenziare alcuni tratti distintivi di particolare interesse: il 81 % è di recente presenza sul mercato ( meno di 5 anni ) il 45 % è gestito da management che non deriva direttamente dalla formazione turistica. il 81 % non adotta politiche di incentivazione delle reviews il 75 % non risponde alle reviews negative. Non risultano evidenziabili coerenze nelle : tipologie, star rating, location, web marketing, contratti OTA. I punti di forza di Tripadvisor risultano : Straordinario strumento di marketing, a costo zero. La rilevazione delle customer satisfaction induce il miglioramento continuo della qualità erogata, ottenuto anche con lattenzione al clima e alla cultura organizzativa, che premia lautenticità delle relazioni con il cliente. Una maggiore propensione al marketing relazionale e alla trasparenza delle informazioni. I punti di debolezza di Tripadvisor risultano: La classificazione delle strutture non consente un reale confronto tra competitors con caratteristiche equiparabili. Nella redazione del ranking sono elaborati dati molto disomogenei. Le aspettative del cliente in relazione alla classifica non sono allineate alle reali caratteristiche delle strutture. Sono quindi premiati alberghi di piccole dimensioni ( la maggioranza dellofferta italiana ha queste caratteristiche), con risultati importanti sia sulla visibilità nelle rete, sulla propensione alla prenotazione diretta, e che hanno individuato nella relazione con il cliente il primario elemento di attenzione della propria organizzazione Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo

73 73 contatti Grazie per la Vostra attenzione Per ogni ulteriore informazione: Dott. Francesco Tapinassi 335/ Francesco Tapinassi Servizi di consulenza per il turismo


Scaricare ppt "Lospite inatteso : il prosumer Misurare la customer satisfaction dei servizi turistici in ambiente WEB 2.0."

Presentazioni simili


Annunci Google