La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

STATI UNITI DAMERICA Gli Stati Uniti dAmerica (USA) sono una repubblica federale di tipo presidenziale, comprendente 50 Stati (ciascuno dotato di un proprio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "STATI UNITI DAMERICA Gli Stati Uniti dAmerica (USA) sono una repubblica federale di tipo presidenziale, comprendente 50 Stati (ciascuno dotato di un proprio."— Transcript della presentazione:

1 STATI UNITI DAMERICA Gli Stati Uniti dAmerica (USA) sono una repubblica federale di tipo presidenziale, comprendente 50 Stati (ciascuno dotato di un proprio governatore e di unassemblea legislativa elettiva) e un Distretto federale, in cui ha sede la capitale, Washington. La lingua ufficiale è linglese.

2 Le dimensioni fisiche e demografiche collocano gli Usa ai primi posti mondiali (4° Paese al mondo per estensione e 3° per numero abitanti), ma è soprattutto sul piano politico-economico e militare che essi occupano una posizione dominante. Dopo il crollo dellUnione Sovietica agli inizi degli anni 90, gli Usa hanno ulteriormente accresciuto la loro funzione di Paese guida su gran parte dei paesi del mondo.

3 Gli Usa hanno una predominanza mondiale nelleconomia in campo scientifico e tecnologico e sono ai primi posti per il PIL pro capite.

4 Profilo Storico LA colonizzazione nel Nordamerica iniziò nel XXVII secolo, quando lungo la costa atlantica sbarcarono Olandesi, Francesi e Inglesi.Gli inglesi ebbero il sopravvento sugli altri e la Francia dopo la guerra coloniale del 1763 dovette cedere i propri territori.. Nel 1776,con la Dichiarazione di Thomas Jefferson, le colonie inglesi proclamarono lindipendenza e sancirono la nascita degli Stati Uniti dAmerica.

5 Gli americani trionfarono nella conseguente Guerra dIndipendenza, guidati da George Washington, che fu eletto primo presidente degli USA. Nel corso del XIX secolo, il territorio degli Uniti si espanse verso ovest, ai danni dei popoli nativi (detti Indiani dAmerica), che una volta sconfitti vennero confinati nelle riserve.

6 La Guerra di secessione Un evento decisivo nella storia degli USA fu la sanguinosa GUERRA DI SUCESSIONE,che oppose gli stati del nord agli stati meridionali.Dopo lelezione a presidente di Abramo Lincoln,nel 1861,gli stati del sud si dichiararono indipendenti e si scontrarono con quelli del nord. La guerra durò 4 anni e costò morti.si concluse con la sconfitta degli Stati del Sud.

7 Gli stati Uniti dal XIX secolo a oggi i fu una crescita economica e demografica. Gli USA divennero così un Paese multietnico.Nel corso del XX secolo USA si imposero come potenza mondiale: economica, politica e militare. Lintervento statunitense nel corso del secondo conflitto mondiale, favorì la sconfitta del nazifascismo e gli aiuti del piano Marshall contribuirono alla rinascita dellEuropa. Grazie allo sfruttamento delle risorse naturali e allimmigrazione ci fu una crescita economica e demografica. Gli USA divennero così un Paese multietnico.Nel corso del XX secolo USA si imposero come potenza mondiale: economica, politica e militare. Lintervento statunitense nel corso del secondo conflitto mondiale, favorì la sconfitta del nazifascismo e gli aiuti del piano Marshall contribuirono alla rinascita dellEuropa. Nel dopoguerra, gli USA entrarono in competizione con lUnione Sovietica (guerra fredda) e intervennero in vari paesi del mondo. L11 settembre 2001 ci fu un grave attentato terroristico di matrice islamica, alle Torri Gemelle, che determinò la politica della guerra preventiva contro gli Stati sostenitori del terrorismo internazionale ( in primo luogo Afghanistan e Iraq).

8 La popolazione e la società La popolazione di origine europea costituisce il 70% e quella afroamericana il 13%, distribuita negli USA sud-orientali e nella costa atlantica. La componente ispanica (13%) si trova a confine con il Messico. Le popolazioni indigene (Natives)costituiscono l1%. Popolazione totale: Uno dei principali problemi della popolazione statunitense è rappresentato dal marcato divario di condizioni socio- economiche tra gruppi umani.

9 Religione Accanto ai Cristiani (in maggioranza Protestanti, il resto Cattolici) sono presenti fedeli di tutte le principali confessioni mondiali ed una miriade di sette pseudo- religiose.

10 Le città Oggi oltre i 3/4 della popolazione degli USA vive nei centri urbani. La trama insediativa è varia: si passa dalla miriade di città di piccole e medie dimensioni, alla megalopoli di Bosnywash (così chiamata perché salda le città di Boston, New York e Washington), che conta circa 45 milioni di abitanti.

11 Le metropoli Sono numerose e di rilevanza anche internazionale.Washington ( ab.) è la capitale federale ed ospita la Casa Bianca, residenza del Presidente, il Campidoglio, sede del congresso, e il Pentagono, il centro strategico militare. Qui hanno sede anche la famosa Biblioteca del Congresso e gli Archivi Nazionali.

12 …metropoli… Poco distanti da New York, si trovano altre città: a sud, Filadelfia e Baltimora; a Nord, Boston, considerata la più europea delle città americane, sede di prestigiose università. Nellarea dei Grandi Laghi si trova Chicago. Nella parte sud orientale sorgono città famose come: Memphis, Atlanta e Miami. A ovest in Texas, troviamo: Houston (sede della NASA), Dallas e …metropoli…, capitale della cinematografia (Hollywood), San Francisco centro culturale e finanziario e Seattle a Nord-Ovest.

13 …metropoli… La principale metropoli è New York (18 milioni di abitanti considerando larea metropolitana), centro industriale, commerciale, finanziario e culturale di importanza mondiale.Ospita la principale Borsa del mondo (denominata Wall Street dal nome della strada in cui sorge ledificio) ed è sede di numerose multinazionali.

14 Le attività economiche Gli Stati uniti hanno costruito nel tempo una struttura economica che mantiene il comando della graduatoria mondiale della competitività.La produttività e lo sviluppo economico sono stati sostenuti dallincremento dei consumi, dalla forza internazionale del dollaro e dal ribasso dei prezzi.

15 Il settore primario Lagricoltura americana è tra le più avanzate del mondo. Le pianure centrali e il bacino del Mississipi sono destinati alla coltivazioni di cereali: grano e mais di cui il Paese è il primo produttore mondiale.Le colture trangeniche di alcune piante stanno diffondendosi ampiamente.Tabacco e cotone sono prodotti nella zona sud-orientale. Diffusa la frutticoltura in California e Florida.Molto sviluppato lallevamento di:bovini, suini, ovini, caprini, equini e volatili.Ottimi risultati anche nella pesca e nellattività estrattiva di risorse minerarie.Il paese può contare sulla disponibilità di giacimenti di carbone, di petrolio e gas naturale.


Scaricare ppt "STATI UNITI DAMERICA Gli Stati Uniti dAmerica (USA) sono una repubblica federale di tipo presidenziale, comprendente 50 Stati (ciascuno dotato di un proprio."

Presentazioni simili


Annunci Google