La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DETASSAZIONE STRAORDINARI E SOMME INCENTIVANTI

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DETASSAZIONE STRAORDINARI E SOMME INCENTIVANTI"— Transcript della presentazione:

1 DETASSAZIONE STRAORDINARI E SOMME INCENTIVANTI

2 VALIDITÀ2° SEMESTREANNO INTERO NORMAART. 2 DL93/08 (L. 126/08) ART.5 DL 185/08 (L. 2/2008) A.2 C. 156/157 L. 191/09 TIPOLOGIA STRAORDINARI LAV SUPP. P.T. INCENTIVI REDD. LAV DIP. ANNO PRECED MAX DETASSAB CIRC. ENTRATE/LAVORORISOLUZ. ENTRATE 49 E 59 DEL DEL E 48 DEL 2010

3 DOPO LESTENSIONE AL 2009 E AL 2010

4 DETASSAZIONE NON RICONOSCIUTA SU… /2010 PAGA BASE LAV. NOTT. STRAORDINARI COMPORTAMENTO DEL SOSTITUTO DI IMPOSTA ???

5 RISOLUZIONE 83/2010 CONFERMENOVITADUBBI SI:IND. MAGG. TURNISTRAORDINARI X NUOVE E VECCHIE TURNAZIONI SI: LAV. NOTT. ORD.ANCHE SU P.B. SOLO SU IND. E MAGG.NE NON P.B. X TURNI DIURNI FATTORE COMUNE COLLEGAM. A INCREMENTI DI: PRODUTTIVITA INNOVAZIONE EFFICIENZA ORGANIZZATIVA ALTRI ELEM. DI COMPETITIVITA/REDDITIVITA

6 CIRCOLARE 47/2010 DETASSAZIONE ANCHE PER GLI STRAORDINARI SE… COLLEGATI A INCREMENTI DI: PRODUTTIVITA INNOVAZIONE EFFICIENZA ORGANIZZATIVA ALTRI ELEM. DI COMPETITIVITA/REDDITIVITA PAGA BASE + MAGGIORAZIONE

7 COME DIMOSTRARE IL COLLEGAMENTO?

8 USCITA ENTRATA

9 NELLA LETTERA DI CORRESPONSIONE NELLA LETTERA DI CORRESPONSIONE AUTODICHIARAZIONE COLLEGAMENTO ANCHE NELLE ANNOTAZIONI DEL CUD???

10

11 LINTERPRETAZIONE RETROAGISCE AL 2008 E AL 2009 I LAVORATORI POSSONO RECUPERARE MAGGIOR IMPOSTA EVENTUALMENTE PAGATA COME?????

12 1^ INDICAZIONE DELLAGENZIA (RIS 83) 1^ INDICAZIONE DELLAGENZIA (RIS 83) CERTIFICAZIONE SU CARTA LIBERA PER UNICO INTEGRATIVO O RICHIESTA RIMBORSO FORSE E MEGLIO….

13 SOMME EROGATE NEL 2008/2009 CON DIRITTO AL 10% ANCHE SE GIA CERTIFICATE USARE IL…

14 QUALI SOMME INSERIREMO NEL CUD 2011 COME ARRETRATI NEI NUOVI PUNTI? CONGUAGLIO FINE 2010 O FINE RAPPORTO E CUD PAGA BASE LAV. NOTT. STRAORDINARI SOLO CERTIFICAZIONE IL LAV. RECUPERA IMPOSTA RICONOSCIMENTO DEL CREDITO A CONGUAGLIO PER I CESSATI RILASCIO ALTRO CUD

15 RICADUTA SUI CONGUAGLI DL che non ha applicato il 10% rinuncia del lav. o comunic. di non spettanza QUANTIFICARE LE SOMME ASSOGG. A TASS. ORD. CHE POSSONO ANDARE AL 10% PASSARE IN CED. COD. A TASS. ORD. A RECUPERO(DIM. IMP FISC) PASSARE ALTRO CODICE AL 10%. RECUP. SOMME PASS. AL 10% ASSOGG. A TASS. INT + ADD.LI COMPENSARE INTERNAMENTE risoluz.:287/08 istituito cod. trib. per versam. 10% (1053) con F24 - sezione Erariosolo nella colonna Importi a debito versati; non è stato previsto un codice di recupero (SI COMPENSA CON 1001, 1002, 1012,1004 ecc) se somme assoggettate a 10% illegittimamente e trascorsi tempi cong. = lavoratore corregge in Unico sempre in Unico il dipendente può optare per tassazione ordinaria, se più conveniente

16 FATTISPECIE A CUI È APPLICABILE LA SOLA ALIQUOTA DEL 10% ELEMENTI AGEVOLATI CONDIZIONI Straordinario diurno, festivo e notturno Paga oraria e maggiorazione Necessaria dichiarazione/comunicazione per gli anni 2009 e Nessuna dichiarazione/comunicazione per il secondo semestre 2008 Straordinario forfettario (dipendenti non vincolati allorario di lavoro) Intero importo indipendentemente dalle prestazioni lavorative rese Necessaria dichiarazione/comunicazione per il secondo semestre del 2008 e per gli anni 2009 e 2010 Lavoro festivo con riposo compensativo Solo maggiorazione Lavoro festivo senza riposo compensativo intero importo Lavoro di sabato (prestazione non straordinaria resa in caso di orario su 5 giorni) intero importo Lavoro notturno (quota oraria + indennità di turno e/o maggiorazione) intero importo Indennità di turno diurno (maggiorazioni) intero importo segue

17 FATTISPECIE A CUI È APPLICABILE LA SOLA ALIQUOTA DEL 10% ELEMENTI AGEVOLATI CONDIZIONI premi di rendimento, forme di flessibilità oraria, maggiorazioni in presenza di «banca ore», indennità di reperibilità, una tantum, premi presenza, premi erogati in caso del mancato verificarsi di infortuni in azienda intero importo Necessaria dichiarazione/comunicazione per il secondo semestre del 2008 e per gli anni 2009 e 2010 ROL, ferie e permessi. residui (indennità sostitutiva) intero importo premi e provvigioni su vendite (percentuali sul fatturato) intero importo Indennità per svolgimento di mansioni promiscue e intercambiabili intero importo Lavoro supplementareintero importo E.E.T.(edilizia)intero importo Superminimi e assegni ad personam e indennità intero importoSolo se collegati a incrementi di produttività e competitività. Serve dichiarazione del datore. Escluse le somme fisse già confluite nel patrimonio del lavoratore

18 MAX. per il 2009/ EURO AL LORDO DEL 10% AL NETTO DELLE TRATT. PREVID ,20 (RIT. PREV. 9,19%) 6.629,10 (RIT. PREV. 9,49%) NON CONCORRE ALLA FORMAZIONE DEL REDDITO COMPLESSIVO IRPEF DEL LAVORATORE NON RIENTRA NELL ISE e ISEE (indic. situaz. economica) (indic. situaz. econom. equivalente) solo somme in denaro esclusi i compensi in natura solo somme in denaro esclusi i compensi in natura

19 SGRAVIO SU PdR: RESTITUZIONE CONTRIBUTI SONO REDDITI DI LAVORO DIPENDENTE TASSAZ. ARRETRATI AA.PP. SE CI SONO CONDIZIONI POSSIBILE 10%

20 Grazie per lattenzione. Per contatti: Dott. Giuseppe Maccarone


Scaricare ppt "DETASSAZIONE STRAORDINARI E SOMME INCENTIVANTI"

Presentazioni simili


Annunci Google